John Leguizamo: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attore

Male
John Leguizamo

John Leguizamo, che parla in modo rapido e esuberante, ha continuato a stupire il pubblico del cinema con la sua versatilità: può interpretare giovani uomini sensibili e ingenui, come Johnny in I migliori del Bronx (1991); assassini a sangue freddo come Benny Blanco Carlito’s Way (1993); un eroico berretto verde dell'esercito, fermando i terroristi aerei Decisione critica (1996); e trascina la regina Chi-Chi Rodriguez in A Wong Foo, grazie di tutto! Julie Newmar (1995). Probabilmente, non da attore e comico sfortunato Freddie Prinze ha recitato nella favolosa serie TV Chico (1974) ha una giovane personalità latina che ha avuto un impatto così forte su critici e fan.

Leguizamo è nato il 22 luglio 1964 a Bogotá, in Colombia, da Luz e Alberto Leguizamo. Aveva quattro anni quando la sua famiglia emigrò negli Stati Uniti. È cresciuto nel Queens, a New York, ha frequentato la New York University e ha studiato con il leggendario coach di recitazione Lee Strasberg solo per un giorno prima che Strasberg morisse. L'estroverso Leguizamo ha iniziato a lavorare sul circuito della commedia a New York e per la prima volta è comparso davanti alle telecamere in un episodio di Miami Vice (1984). La sua prima apparizione cinematografica è stata una piccola parte in Sangue misto (1984), e ha avuto ruoli secondari in Vittime di guerra (1989) e 58 minuti per morire – Die Harder (1990) prima di interpretare un ladro di liquori che spara Harrison Ford nel A proposito di Henry (1991). La sua carriera ha iniziato davvero a salire dopo la sua interpretazione di prim'ordine nel film indipendente I migliori del Bronx (1991) da giovane nervoso del Bronx per una notte a Manhattan illuminata dai suoi amici, affrontando la scelta di carriera di stare in un supermercato o andare al college e scoprire che la ragazza che ama da lontano non lo è piuttosto quello che pensava che fosse.

L'anno 1991 è stato anche memorabile per altri motivi, mentre saliva sul palco con il suo spettacolo John Leguizamo: Mambo Mouth (1991), in cui interpreta sette diversi personaggi latini. Lo spettacolo spiritoso e incisivo è stato un successo strepitoso e ha vinto l'Obie and Outer Circle Critics Award, e in seguito è stato girato per la HBO, dove ha vinto un CableACE Award. Tornò sul palco due anni dopo con un'altra produzione satirica che prendeva in giro gli stereotipi latino intitolati John Leguizamo: Spic-O-Rama (1993). Ha suonato a Chicago e New York e ha vinto il Drama Desk Award e quattro CableACE Awards.

Nel 1995 ha creato e recitato nella serie TV di breve durata House of Buggin’ (1995), uno spettacolo di varietà di commedie interamente in cast latino con schizzi esilaranti e routine comiche. Lo spettacolo ha ottenuto due nomination agli Emmy e ha ricevuto recensioni positive dalla critica, ma è stato cancellato dopo solo una stagione. Il talentuoso Leguizamo era ancora impegnato nei film, con apparizioni chiave Super Mario Bros. (1993), Romeo + Giulietta di William Shakespeare (1996) e Spawn (1997). Nel 1998 ha debuttato a Broadway in John Leguizamo: Freak (1998), uno spettacolo personale "demi semi-quasi-pseudo-autobiografico", girato per la HBO da Spike Lee .

Utilizzando i suoi peculiari talenti vocali, ha poi espresso un fastidioso topo Il dottor Dolittle (1998) prima di apparire nella dinamica Spike Lee -dirette Summer of Sam – Panico a New York (1999) nei panni di un donnaiolo pieno di sensi di colpa, nel ruolo del Genio di The Lamp nell'eccitante Il principe delle favole (2000) e come Henri DE Toulouse Lautrec nel campo visivo Moulin Rouge! (2001). Ha anche doppiato Sid nell'animazione L’era glaciale (2002), recitato al fianco di Arnold Schwarzenegger nel Danni collaterali (2002) e diretto e interpretato nel film di boxe Undefeated (2003). Successivamente, Leguizamo ha recitato nel remake di John Carpenter colpire Assault on Precinct 13 (2005) e George A. Romero il quarto film "Dead" tanto atteso, La terra dei morti viventi (2005). Non vi è dubbio che Leguizamo, straordinariamente talentuoso, sia stato un attore rivoluzionario per la comunità latino-americana nella corrente principale di Hollywood, più o meno allo stesso modo che Sidney Poitier si è schiantato attraverso le barriere di celluloide per gli afro-americani nei primi anni '60. Tra i suoi numerosi punti di forza vi è la sua capacità di non prendere troppo sul serio la sua origine etnica ma anche di essere orgoglioso del suo retaggio latino. Ha aperto molte porte ai suoi connazionali. Interprete magistrale e abile, il pubblico cinematografico attende la prossima emozionante esibizione di Leguizamo.

Luogo di nascita: Bogotá, Colombia
Data di nascita: 22/07/1964

Lascia un commento

jfb_p_buttontext