Tutte le candidature Oscar 2024: trame, trailer, dove vedere i film candidati

Martedì 23 gennaio, l’Academy of Motion Pictures Arts and Sciences di Los Angeles ha annunciato la lista di candidati agli Oscar 2024.

Il film OPPENHEIMER di Christopher Nolan guida le nomination, con ben 13 candidature.
Seguono POVERE CREATURE! (Poor Things) di Yorgos Lanthimos, candidato in 10 categorie, e KILLERS OF THE FLOWER MOON di Martin Scorsese, con 11 nomination.
A ruota, si accodano BARBIE di Greta Gerwig (8 candidature) e MAESTRO di e con Bradley Cooper (7). Cooper è candidato sia come miglior regista che come attore protagonista.

Nella 96ma Notte degli Oscar, ci sarà grande spazio anche per i registi europei.
I film ANATOMIA DI UNA CADUTA (Anatomie d’une chute) della francese Justine Triet, già Palma d’Oro 2023 e pluripremiato agli European Film Awards 2023, e LA ZONA D’INTERESSE (The Zone Of Interest) del britannico Jonathan Glazer sono candidati in 5 categorie, tra cui miglior regia e miglior film.
In uscita nei cinema italiani il 22 febbraio, il film di Glazer è in nomination anche come miglior film internazionale. E, in questa categoria, si scontrerà con un candidato italiano agli Oscar 2024.

L’Italia agli Oscar 2024: il film “Io capitano” di Matteo Garrone e gli effetti visivi di Simone Coco

Il film italiano IO CAPITANO di Matteo Garrone è in competizione agli Oscar 96, nella categoria miglior film internazionale.
Oltre che con LA ZONA D’INTERESSE, il film di Garrone si scontrerà con PERFECT DAYS di Wim Wenders, in corsa per il Giappone, il film Netflix LA SOCIETÀ DELLA NEVE (La sociedad de la nieve) di J.A.Bayona e THE TEACHERS’ LOUNGE (Das Lehrerzimmer) di İlker Çatak (Germania), ancora inedito in Italia.

Agli Oscar 2024, parteciperà anche un altro nome italiano. Si tratta di Simone Coco, specialista degli effetti visivi che, da anni, lavora tra Italia e Stati Uniti, per il cinema e la televisione.
Tra le sue collaborazioni più rilevanti, citiamo SCOTT PILGRIM VS. THE WORLD (2010), il film Marvel X-MEN – L’INIZIO (X-Men – First Class, 2011), le miniserie RIVER (2015) e CHERNOBYL (2019) e i lavori con il regista Paolo Sorrentino (LORO 1 e LORO 2, 2018, per cui è stato candidato ai David di Donatello; THE YOUNG POPE, 2016; THE NEW POPE, 2019-2020).
Coco parteciperà agli Oscar 2024, grazie a ben due candidature per i migliori effetti visivi. Insieme al collega Neil Corbould, infatti, Coco è candidato contemporaneamente per il lavoro svolto nei film MISSION: IMPOSSIBLE DEAD RECKONING – PARTE UNO di Christopher McQuarrie e NAPOLEON di Ridley Scott.

Notte degli Oscar 2024: quest’anno, quando saranno assegnati gli Oscar?

La Notte degli Oscar 2024, che corrisponde alla cerimonia di premiazione e consegna degli Academy Awards, si svolgerà domenica 10 marzo. In Italia, per via del fuso orario, l’evento avrà luogo nelle ore notturne tra domenica 10 e lunedì 11 marzo.
Per la quarta volta, la serata sarà condotta dall’attore, presentatore e comico statunitense Jimmy Kimmel.

Come è già accaduto in passato, è probabile che, in Italia, la serata verrà trasmessa in diretta video on demand su Sky, gratis, su Tv8 (canale 8 del digitale terrestre) e, in streaming legale, sul sito ufficiale della stessa rete tv.

Oscar onorari 2024: chi è stato premiato con i Governors Awards?

Intanto, il 9 gennaio 2024, l’Academy ha consegnato i Governors Award 2024, gli Oscar onorari destinati a importanti personalità del mondo del cinema internazionale.
Quest’anno, le prestigiose statuette sono state consegnate a:
– l’attrice statunitense Angela Bassett;
– l’attore, regista e sceneggiatore statunitense Mel Brooks;
– la montatrice statunitense Carol Littleton.

Candidati Oscar 2024: dove vedere i film in nomination

Cliccate sulle locandine o sui titoli dei film presenti in questo ampio contenuto, per aprire le schede di NientePopcorn.it e scoprire trame, cast, trailer, voti e recensioni dei film candidati agli Oscar 2024.
Se sono già stati distribuiti in Italia, avete la possibilità di trovare i film candidati in programmazione al cinema.
Oppure, potete recuperarli su supporto fisico (DVD o Blu-ray) e all’interno dei cataloghi dei vari servizi di streaming legale disponibili nel nostro Paese.
Nelle schede-film di NientePopcorn.it, trovate sia un link diretto ad Amazon, per acquistare i film su supporto fisico, che una lista di piattaforme video on demand dove recuperare ciascun titolo. In questo caso, basta un click sul logo del vostro servizio preferito, per atterrare direttamente sulla piattaforma selezionata e vedere subito in streaming il film scelto.

Oscar 2024: Miglior film

Oscar 2024: Miglior regia

Oscar 2024: Miglior attrice protagonista

Oscar 2024: Miglior attore protagonista

Oscar 2024: Miglior attrice non protagonista

Oscar 2024: Miglior attore non protagonista

Oscar 2024: Miglior film di animazione

Oscar 2024: Miglior fotografia

Edward Lachman, El Conde
Rodrigo Prieto, Killers of the Flower Moon
Matthew Libatique, Maestro
Hoyte van Hoytema, Oppenheimer
Robbie Ryan, Povere creature!

Oscar 2024: Migliori costumi

Jacqueline Durran, Barbie
Jacqueline West, Killers of the Flower Moon
Janty Yates e Dave Crossman, Napoleon
Ellen Mirojnick, Oppenheimer
Holly Waddington, Povere creature!

Oscar 2024: Miglior documentario

Oscar 2024: Miglior corto documentario

Oscar 2024: Miglior sceneggiatura originale

Justine Triet e Arthur Harari, Anatomia di una caduta
David Hemingson, The Holdovers – Lezioni di vita
Bradley Cooper e Josh Singer, Maestro
Sceneggiatura di Samy Burch; Soggetto di Samy Burch e Alex Mechanik, May December
Celine Song, Past Lives

Oscar 2024: Miglior sceneggiatura non originale

Cord Jefferson, American Fiction
Greta Gerwig e Noah Baumbach, Barbie
Christopher Nolan, Oppenheimer
Tony McNamara, Povere creature!
Jonathan Glazer, La zona d’interesse

Oscar 2024: Miglior montaggio

Laurent Sénéchal, Anatomia di una caduta
Kevin Tent, The Holdovers – Lezioni di vita
Thelma Schoonmaker, Killers of the Flower Moon
Jennifer Lame, Oppenheimer
Yorgos Mavropsaridis, Povere creature!

Oscar 2024: Miglior film internazionale

Oscar 2024: Miglior colonna sonora originale

Laura Karpman, American Fiction
John Williams, Indiana Jones e il quadrante del destino
Robbie Robertson, Killers of the Flower Moon
Ludwig Göransson, Oppenheimer
Jerskin Fendrix, Povere creature!

Oscar 2024: Miglior canzone originale

“The Fire Inside” (Flamin’ Hot)
“I’m Just Ken” (Barbie)
“It Never Went Away (American Simphony: Jon Batiste)
“Wahzhazhe (A song for my people)” (Killers of the Flower Moon)
“What I Was Made For?” (Barbie)

Oscar 2024: Miglior cortometraggio

Oscar 2024: Miglior cortometraggio animato

Oscar 2024: Miglior scenografia

Production Design: Sarah Greenwood; Set Decoration: Katie Spencer, Barbie
Production Design: Jack Fisk; Set Decoration: Adam Willis, Killers of the Flower Moon
Production Design: Arthur Max; Set Decoration: Elli Griff, Napoleon
Production Design: Ruth De Jong; Set Decoration: Claire Kaufman, Oppenheimer
Production Design: James Price e Shona Heath; Set Decoration: Zsuzsa Mihalek, Povere creature!

Oscar 2024: Migliori effetti visivi

Jay Cooper, Ian Comley, Andrew Roberts e Neil Corbould, The Creator
Takashi Yamazaki, Kiyoko Shibuya, Masaki Takahashi e Tatsuji Nojima, Godzilla Minus One
Stephane Ceretti, Alexis Wajsbrot, Guy Williams e Theo Bialek, Guardiani della Galassia vol.3
Alex Wuttke, Simone Coco, Jeff Sutherland e Neil Corbould, Mission: Impossible – Dead Reckoning – Parte uno
Charley Henley, Luc-Ewen Martin-Fenouillet, Simone Coco e Neil Corbould, Napoleon

Oscar 2024: Miglior sonoro

Ian Voigt, Erik Aadahl, Ethan Van der Ryn, Tom Ozanich e Dean Zupancic, The Creator
Steven A. Morrow, Richard King, Jason Ruder, Tom Ozanich e Dean Zupancic, Maestro
Chris Munro, James H. Mather, Chris Burdon e Mark Taylor, Mission: Impossible – Dead Reckoning – Parte uno
Willie Burton, Richard King, Gary A. Rizzo e Kevin O’Connell, Oppenheimer
Tarn Willers e Johnnie Burn, La zona d’interesse

Oscar 2024: Miglior trucco e acconciature

Karen Hartley Thomas, Suzi Battersby e Ashra Kelly-Blue, Golda
Kazu Hiro, Kay Georgiou e Lori McCoy-Bell, Maestro
Luisa Abel, Oppenheimer
Nadia Stacey, Mark Coulier e Josh Weston, Povere creature!
Ana López-Puigcerver, David Martí e Montse Ribé, La società della neve

Fonti

Sito ufficiale degli Oscar.