L'amore ai tempi del colera

/ 20076.5105 voti
L'amore ai tempi del colera

Dal romanzo di Gabriel Garcia Marquez. Cartagena, Colombia, 1849. Il giovane telegrafista Florentino Ariza è incaricato di consegnare un messaggio alla Famiglia Daza, appena trasferitasi in città. Il ragazzo si innamora a prima vista della bella Fermina Daza e, ricambiato, inizia con lei una corrispondenza segreta. Quando il padre della ragazza li scopre, decide di dividerli, mandando a vivere Fermina da una lontana cugina. La Guerra Civile ed il colera separano i due innamorati per lungo tempo.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Love in the Time of Cholera
Attori principali: Javier BardemUnax UgaldeBenjamin BrattCatalina Sandino MorenoHéctor ElizondoLiev Schreiber, Fernanda Montenegro, Laura Harring, John Leguizamo, Ana Claudia Talancón, Alicia Borrachero, Marcela Mar, Angie Cepeda, Giovanna Mezzogiorno, Rubria Negrao
Regia: Mike Newell
Sceneggiatura/Autore: Ronald Harwood
Colonna sonora: Antonio Pinto
Fotografia: Affonso Beato
Costumi: Marit Allen
Produttore: Scott Steindorff, Michael Nozik, Dylan Russell, Scott LaStaiti, Danny Greenspun, Robin Greenspun, Andrew Molasky, Chris Law, Michael Roban
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Fantascienza, Romantico
Durata: 139 minuti

Profondo ma lento…. / 5 Aprile 2013 in L'amore ai tempi del colera

Un bellissimo racconto di un’epoca e di ambientazioni stupende, una storia d’amore struggente e immortale, ma purtroppo recitata con merito solo da Bardem, mentre la Mezzogiorno alterna le sue sole espressioni da “innamorata” a quelle di “delusa e infelice”… Un film un po’ lungo (poteva essere più conciso!) e un lieto fine prevedibile, nonostante la storia nel mezzo coinvolge almeno a tratti. 6.

Leggi tutto

21 Dicembre 2012 in L'amore ai tempi del colera

Tratto dal romanzo di Garcia Marquez, degne di nota sono le ambientazioni e la recitazione di Bardem.
La storia si sviluppa dalla giovinezza dei protagonisti sino alla loro vecchiaia, ma il trucco (soprattutto quello femminile) è deludente e poco credibile (ottimo invece quello di Bardem, anche se sembra invecchiare più velocemente di altri più anziani di lui).

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.