Settembre 2017 al cinema: 5 film consigliati da Nientepopcorn.it!

Nientepopcorn.it vi suggerisce i film più interessanti tra quelli in uscita in sala durante il mese di settembre 2017: abbiamo scelto per voi cinque titoli molto diversi tra loro e qualche bonus. Guardate i trailer!

, di

La nuova stagione cinematografica nelle sale italiane arriva dopo un paio di mesi che, repliche estive a parte, ha offerto risicate soddisfazioni agli amanti del cinema sul grande schermo.
Nelle prossime settimane, faranno capolino in sala diversi film reduci da Venezia 74 e alcuni titoli internazionali particolarmente attesi da qualche tempo.
Tra gli eventi speciali, in aggiunta ai canonici 5 film del mese, vi segnaliamo il nuovo appuntamento con Il Cinema Ritrovato della Cineteca di Bologna che, a partire dal 4 settembre, proporrà nelle nostre sale la versione restaurata del film di debutto di David Lynch, ERASERHEAD – LA MENTE CHE CANCELLA (Eraserhead, 1977), che, quest’anno, festeggia i suoi primi 40 anni.
Per gli amanti dell’animazione, inoltre, segnaliamo l’uscita nelle sale italiane del lungometraggio giapponese IN QUESTO ANGOLO DI MONDO (Kono sekai no katasumi ni) di Katabuchi Sunao, vincitore del Premio della Giuria ad Annecy 2017, al cinema dall’8 settembre.

A giudizio insindacabile (ma discutibile) della redazione di Nientepopcorn.it, abbiamo selezionato per voi i 5 film più interessanti in programmazione a settembre 2017 nei cinema italiani.

BABY DRIVER – IL GENIO DELLA FUGA

Fin dalla sua presentazione al South By Southwest Festival 2017, il film BABY DRIVER – IL GENIO DELLA FUGA (Baby Driver, 2017), dove ha vinto il Premio del Pubblico, ha fatto drizzare le antenne degli amanti del buon cinema, non solo quello d’azione, conquistando critica e platee di mezzo mondo (in questo momento, lo score di Rotten Tomatoes si attesta sul 94%). Diretto dall’inglese Edgar Wright (L’ALBA DEI MORTI DEMENTI, 2004; SCOTT PILGRIM, 2010), tra i membri della giuria di Venezia 74, BABY DRIVER racconta di rapine perfette e di un asso del volante, mixando elementi desunti dal cinema di genere con una regia elegante, un ritmo eccitante e una colonna sonora, composta dai brani contenuti nei numerosi iPod del protagonista, tanto ricca e bella da essere definita “assassina”. Se volete ascoltarla, la trovate qui.
Il protagonista, Baby, è interpretato dal giovane Ansel Elgort (DIVERGENT, 2014): al suo fianco, ci saranno l’attore due volte premiato con l’Oscar Kevin Spacey (AMERICAN BEAUTY, 1999), Jon Hamm (MAD MEN), Jamie Foxx (RAY, 2004) e Lily James (CENERENTOLA, 2015).
In questi giorni, le proiezioni al cinema del film ATOMICA BIONDA sono precedute da una clip esclusiva del film di Wright che mostra un incredibile inseguimento in auto: vi consigliamo caldamente di non mancarla, perché lascia presagire un film coi controfiocchi.
BABY DRIVER – IL GENIO DELLA FUGA sarà nelle sale italiane dal 7 settembre, distribuito da Sony Pictures Italia.

IL COLORE NASCOSTO DELLE COSE

Silvio Soldini torna al lungometraggio 5 anni dopo IL COMANDANTE E LA CICOGNA (2012) e qualche esperienza da documentarista, partecipando fuori concorso a Venezia 74 con IL COLORE NASCOSTO DELLE COSE, una storia d’amore che racconta della relazione appagante e inaspettata fra Emma (Valeria Golino), non vedente dall’adolescenza, brava osteopata, appena divorziata, e Teo (Adriano Giannini), impiegato in un’agenzia pubblicitaria e in costante fuga dagli altri e da sé stesso.
Sceneggiato da Soldini insieme alla fidata Doriana Leondeff, sua collaboratrice fin dai tempi de LE ACROBATE (1997) e Davide Lantieri (I PRIMI DELLA LISTA, 2011), IL COLORE NASCOSTO DELLE COSE debutterà nei nostri cinema il 7 settembre. Distribuzione: Videa.

BARRY SEAL – UNA STORIA AMERICANA

Il sorriso abbagliante di Tom Cruise torna a far capolino al cinema grazie al film BARRY SEAL – UNA STORIA AMERICANA (American Made, 2017) diretto da Doug Liman, alla sua seconda collaborazione con Cruise, dopo il fantascientifico EDGE OF TOMORROW (2014). Ispirato a una vicenda realmente accaduta già affrontata nel film tv UN GIOCO PERICOLOSO (Doublecrossed, 1991) con Dennis Hopper, BARRY SEAL racconta la vicenda di un pilota di linea (Cruise) amante del rischio e del denaro che intreccia una tripla collaborazione con la CIA, la DEA (l’agenzia federale antidroga statunitense) e uno dei re del narcotraffico degli anni Ottanta e Novanta, quel Pablo Escobar tornato alla ribalta in questi anni grazie alle prime due stagioni della serie tv Netflix NARCOS.
Nel cast del film di Liman, vedremo anche Domnhall Gleeson (EX_MACHINA, 2015), Sarah Wright (UNA NOTTE IN GIALLO, 2014), Caleb Landry Jones (SCAPPA: GET OUT, 2017), Jesse Plemons (BREAKING BAD) e Lola Kirke (MOZART IN THE JUNGLE).
BARRY SEAL – UNA STORIA AMERICANA in sala dal 14 settembre grazie a Universal Pictures.

UNA FAMIGLIA

Direttamente dalla selezione ufficiale di Venezia 2017 (al momento della stesura dell’articolo, non conosciamo ancora gli esiti del concorso), ecco UNA FAMIGLIA di Sebastiano Riso, al suo secondo lungometraggio dopo PIÙ BUIO DI MEZZANOTTE, presentato a Cannes 2014 durante la Settimana della Critica. I protagonisti di una storia di amore e dolore ambientata in una Roma indolente e distratta sono Vincent (Patrick Bruel) e Maria (Micaela Ramazzotti). Insieme a loro, Marco Leonardi (NUOVO CINEMA PARADISO, 1988), Fortunato Cerlino (GOMORRA), Matilda De Angelis (VELOCE COME IL VENTO, 2016) ed Ennio Fantastichini (FERIE D’AGOSTO, 1996).
UNA FAMIGLIA al cinema dal 28 settembre. Distribuzione: BIM.
[Il trailer del film non è attualmente disponibile]

MADRE!

Darren Aronofsky sta facendo il possibile per solleticare la curiosità del pubblico, centellinando le informazioni sul suo nuovo lavoro, MADRE! (mother!) e diffondendo criptici indizi attraverso la campagna promozionale del film. Il nuovo lungometraggio del regista newyorkese, che si preannuncia una sorta di thriller dalle venature orrorifiche, arriva a 3 anni dal biblico tonfo di NOAH (2014) e sarà presentato quasi in contemporanea sia alla Mostra del Cinema di Venezia, dove correrà per il Leone d’Oro, che al Festival di Toronto.
Il cast di MADRE! è particolarmente ricco e assortito: accanto a Jennifer Lawrence (AMERICAN HUSTLE, 2013) e Javier Bardem (BIUTIFUL, 2010), vedremo Ed Harris (POLLOCK, 2000), Michelle Pfeiffer (BATMAN – IL RITORNO, 1992), Kristen Wiig (LE AMICHE DELLA SPOSA, 2011) e i fratelli Domnhall (presente anche nel citato BARRY SEAL) e Brian Gleeson.
MADRE! in sala dal 28 settembre grazie a Paramount Pictures.

[Nella foto: Jennifer Lawrence nel trailer del film MADRE! di Darren Aronofsky]

Lascia un commento

jfb_p_buttontext