2017

Madre!

/ 20177.1130 voti
Madre!
Madre!

La tranquilla vita di una coppia viene compromessa dalle inopportune ingerenze di alcuni ospiti.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: mother!
Attori principali: Jennifer Lawrence, Javier Bardem, Ed Harris, Michelle Pfeiffer, Domhnall Gleeson, Brian Gleeson, Kristen Wiig, Jovan Adepo, Stephen McHattie, Cristina Rosato, Patricia Summersett, Xiao Sun, Marcia Jean Kurtz, Hamza Haq, Gregg Bello, Stanley B. Herman, Sabrina Campilii, Amanda Chiu, Eric Davis, Raphael Grosz-Harvey, Emily Hampshire, Abraham Aronofsky, Luis Oliva, Stephanie Ng Wan, Ambrosio De Luca, Arthur Holden, Henry Kwok, Alexander Bisping, Koumba Ball, Robert Higden
Regia: Darren Aronofsky
Sceneggiatura/Autore: Darren Aronofsky
Colonna sonora: Jóhann Jóhannsson
Fotografia: Matthew Libatique
Produttore: Darren Aronofsky, Scott Franklin, Ari Handel, Jeff G. Waxman
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Horror, Thriller
Durata: 121 minuti

L’Apocalisse nel labirinto / 2 marzo 2018 in Madre!

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Viva viva Aronofsky, che mi intriga, che mi conturba e che mi turba, che mi lascia giorni a soffriggere nelle riflessioni, che stimola la mia fantasia e la mia memoria, che mi porta su una strada e poi su un'altra e su un'altra ancora. Di tutti sentieri che Madre! invita a percorrere, a me è piaciuto imboccare quello lastricato dal concetto di... continua a leggere »

Filosofia, arte, vita / 19 febbraio 2018 in Madre!

Se l'arte è il fluire incontenibile delle proprie emozioni, Aronofsky con questo film ha toccato vette artistiche altissime: l'eterno ritorno dell'uguale, il ciclo ineluttabile della vita, la morte disgregante e la vita rigenerante sono tutti elementi che si mescolano, portando alla luce un film denso, angosciante, ricco. Intrattenere significa anche e, mi... continua a leggere »

Mi spiace per chi non lo ha capito / 18 febbraio 2018 in Madre!

Già... mi spiace perchè è difficile realizzare un film simile. Riuscire a farlo "gustare" a tutti. Non siamo per fortuna tutti uguali. Non è una questione di essere più o meno cervelloni. E' una questione di gusto ed empatia. Soffermarsi però solo alla visione, senza captare cosa il regista stia cercando di far capire è un pò da pigri. Io stesso non... continua a leggere »

Non ci ho capito assolutamente niente / 12 febbraio 2018 in Madre!

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Non sono un fan di questi film , alla David Lynch per capirci. Tutti strani , interpretativi , metaforici , fuori di testa... ci siamo capiti. Questo però fa eccezione , perchè mentre forse gli altri un qualche senso lo avevano e io - persona sempliciotta, che quando guarda un film vuole una TRAMA chiara e non da "assemblare"- forse non l'ho capita... continua a leggere »

Non per tutti. / 28 gennaio 2018 in Madre!

Premetto con il dire che questo non è un film per tutti, si necessita di un certo bagaglio culturale per vederlo e soprattutto per comprenderlo. Aronofsky dopo il flop(mia opinione personale) di “Noah” ritorna con un film disturbante, angosciante, intenso, profondo e metaforico che come ho scritto sopra va interpretato e non visto con... continua a leggere »