5 camei cinematografici che (forse) non avete mai notato

Alcuni camei nei film sono davvero difficili da scovare. Ecco un elenco di 5 apparizioni di star famose che, forse, non avete mai notato.

Curiosità , di
5 camei cinematografici che (forse) non avete mai notato

Camei cinematografici: cos’è un cameo nei film?

I camei (o cammei) sono le apparizioni veloci, inaspettate e, spesso, divertenti di personaggi famosi in film (o serie tv e opere teatrali) in cui recitano con il ruolo di comparse, spesso senza pronunciare nemmeno una battuta.
Per esempio, i registi amano molto fare almeno un cameo nei film.

Hitchcock, Stan Lee, Scorsese: alcuni dei camei più famosi della storia del cinema

Ad Alfred Hitchcock piaceva comparire brevemente almeno in una sequenza dei suoi film. M. Night Shyamalan, tra i fan più famosi di Hitch, fa altrettanto. Anche Martin Scorsese non disdegna di comparire nei propri lavori.
Insieme all’amico e alter ego Marcello Mastroianni, Federico Fellini interpreta se stesso in una scena del film C’ERAVAMO TANTO AMATI (1974) dell’amico Ettore Scola. Pure Roman Polanski si diverte a interpretare piccole parti nei suoi film, vedi CHINATOWN (1974). Benché raramente, anche François Truffaut ha ceduto alla tentazione del cameo. Per esempio, avete visto ADELE H. (1975)?
L’ultimo film di Quentin Tarantino, C’ERA UNA VOLTA A… HOLLYWOOD (Once Upon A Time… in Hollywood), abbonda di amici (e di figli di amici!) del regista che hanno accettato di interpretare piccoli ruoli. Alcuni, come quelli di Michael Madsen e Rumer Willis, figlia di Bruce Willis e Demi Moore, sono passati quasi inosservati. Ma potete trovarli tutti in questa guida ai personaggi dell’ultimo film di Tarantino.
Il famoso fumettista ed editore Stan Lee, scomparso nel 2018, era un veterano dei camei. Le sue apparizioni nei film Marvel e nelle serie tv a marchio erano un vero sollazzo per lui e per i fan. Anche ora che non c’è più, Lee è comparso negli ultimi film del franchise cinematografico Disney Marvel in forma animata o virtuale, come in SPIDER-MAN: UN NUOVO UNIVERSO (Spider-Man: Into the Spider-Verse, 2018).

5 camei nei film difficili da vedere e che (forse) non avete mai notato

Per divertirci un po’, ecco un elenco con 5 camei nei film difficili da vedere che, forse, non avete mai notato e che potreste divertirvi a recuperare. Ehi, aspettiamo anche le vostre segnalazioni!
Intanto, cliccate sulle locandine, per aprire le schede-film e scoprire trame, cast, trailer e i siti di streaming legale dove recuperarli. Basta un click sul logo del servizio scelto, per atterrare direttamente sulla piattaforma e vedere subito il film. Avete già visto, votato e commentato questi titoli?

  • Hoffa: santo o mafioso?
    6.2/10 17 voti
    Leggi la scheda

    Tim Burton, “Hoffa – Santo o mafioso?” (1992)

    Nel 1992, l’attore Danny De Vito esordisce al cinema come regista con il film HOFFA (Hoffa) in cui racconta la storia del controverso sindacalista statunitense Jimmy Hoffa, interpretato da Jack Nicholson, che è anche argomento dell’ultimo film di Scorsese, THE IRISHMAN (2019).
    Nello stesso anno, De Vito interpreta il Pinguino nell’ultra-gotico cinecomic BATMAN – IL RITORNO (Batman Returns) di Tim Burton. E Burton che fa? Compare, in forma di cadavere, in una sequenza di HOFFA.

  • Hook - Capitan Uncino
    7.3/10 816 voti
    Leggi la scheda

    Glenn Close, “Hook – Capitan Uncino” (1991)

    In una scena di HOOK, il “sequel” delle avventure di Peter Pan diretto da Steven Spielberg e interpretato da Robin Williams e tanti altri attori famosi, Glenn Close compare in un ruolo en travesti. La Close è il barbuto pirata Gutless che, per aver dubitato di Capitan Uncino, viene costretta al supplizio del Boo Box, un baule pieno di scorpioni.
    Nello stesso film, una leggenda dice che i due tizi abbracciati sul ponte di Westminster siano George Lucas e Carrie Fisher. Ma non ci azzardiamo a mettere l’uncino… pardon, la mano sul fuoco.

  • Star Wars - Il risveglio della Forza
    6.9/10 487 voti
    Leggi la scheda

    Daniel Craig e Simon Pegg, “Star Wars – Il risveglio della Forza” (2015)

    A proposito di George Lucas, ne IL RISVEGLIO DELLA FORZA, conosciuto anche come Episodio VII della saga di Guerre Stellari, due attori inglesi hanno voluto metterci lo zampino sotto mentite spoglie.
    Potreste stentare a crederlo, ma, abbandonata momentaneamente la saga di 007, Daniel Craig si nasconde sotto il casco dello stormtrooper che Rey (Daisy Ridley) cerca di beffare per riuscire a fuggire.
    Invece, Simon Pegg si cela dietro il trucco prostetico e gli effetti visivi del crolute Unkar Plutt, il signore del crimine di Jakku.


  • Hot Fuzz
    7.4/10 277 voti
    Leggi la scheda

    Cate Blanchett e Peter Jackson, “Hot Fuzz” (2007)

    Parlando di Simon Pegg, come non citare i camei dell’attrice Cate Blanchett e del regista Peter Jackson nel film HOT FUZZ, qui riuniti (idealmente) dopo i film del Signore degli Anelli?
    Nel secondo film della Trilogia del Cornetto diretta da Edgar Wright e co-sceneggiata da Wright con Pegg, i due premi Oscar compaiono fugacemente e ben mascherati.
    La Blanchett, occultata da tuta bianca e mascherina, è Janine, uno dei membri del nucleo di polizia scientifica che visita una scena del crimine, nonché ex fidanzata di Nicholas (Pegg).
    Invece, Jackson indossa barba e costume di Babbo Natale e aggredisce Nicholas in una delle sequenze iniziali del film.


  • Titanic
    7.5/10 1478 voti
    Leggi la scheda

    James Cameron, “Titanic” (1997)

    Il film vincitore di 11 premi Oscar che ha lanciato definitivamente nello showbiz internazionale gli attori Kate Winslet e Leonardo DiCaprio contiene molte scene famose. Una di queste è la celebre sequenza del ritratto di Rose (la Winslet) a opera di Jack (DiCaprio), in cui la ragazza indossa il prezioso gioiello conosciuto come “Il cuore dell’oceano” che funge da motore narrativo del film.
    L’autore del ritratto di nudo (e di tutti i disegni di Jack mostrati nel film) è il regista di TITANIC, James Cameron. Le mani che scelgono gli strumenti per realizzare l’opera e che volteggiano sul ritratto di Rose non sono di DiCaprio (che, all’epoca, pare fosse solito rosicchiarsi le unghie e che, perciò, non può essere il proprietario delle curate mani in azione), ma quelle di Cameron che, così, ha dimostrato di saper maneggiare abilmente non solo la macchina da presa, ma anche il carboncino.

[Nella foto principale: Cate Blanchett in HOT FUZZ. Photo Credit: Universal Pictures].

 

Bestseller No. 1
Vado a scuola
  • Amazon Prime Video (Video on Demand)
  • Jackson Saikong, Salome Saikong (Actors)
  • Pascal Plisson (Director)
Bestseller No. 2
Compagni di scuola
  • Amazon Prime Video (Video on Demand)
  • Carlo Verdone, Eleonora Giorgi, Christian De Sica (Actors)
  • Carlo Verdone (Director)
Bestseller No. 3
Pierino torna a scuola
  • Amazon Prime Video (Video on Demand)
  • Alvaro Vitali, Nadia Bengala, Bruno Minniti (Actors)
  • Mariano Laurenti (Director) - Carmine De Benedittis (Producer)
Bestseller No. 4
La scuola
  • Amazon Prime Video (Video on Demand)
  • SILVIO ORLANDO, ANNA GALIENA, FABRIZIO BENTIVOGLIO (Actors)
  • DANIELE LUCHETTI (Director)
Bestseller No. 5
14 anni vergine
  • Amazon Prime Video (Video on Demand)
  • Kate Mara, Carmen Electra, Ryan Pinkston (Actors)
  • Christian Charles (Director)

Lascia un commento

jfb_p_buttontext