François Truffaut: scheda regista con i suoi film e la biografia completa

Male
François Truffaut

Il regista francese François Truffaut ha iniziato assiduamente al cinema all'età di sette anni. Era anche un grande lettore ma non un buon allievo. Ha lasciato la scuola a 14 anni e ha iniziato a lavorare. Nel 1947, a 15 anni, fondò un club cinematografico e si incontrò André Bazin , un critico francese, che divenne il suo protettore. Bazin aiutò il delinquente Truffaut e anche quando fu messo in prigione perché abbandonò l'esercito. Nel 1953 Truffaut pubblicò le sue prime critiche cinematografiche in "Les Cahiers du Cinema". In questa rivista Truffaut, e alcuni dei suoi amici tanto appassionati quanto lui, diventarono difensori di quella che chiamano la "politica dell'autore". Nel 1954, come test, Truffaut ha diretto il suo primo cortometraggio. Dopo due anni ha assistito Roberto Rossellini con alcuni progetti abbandonati in seguito.

L'anno 1957 fu un anno importante per lui: si sposò Madeleine Morgenstern , figlia di un importante distributore di film, e fondò la sua società di produzione, Les Films du Carrosse; prende il nome Jean Renoir 'S La carrozza d’oro (1952). Ha anche diretto L’età difficile (1957), considerato il vero primo passo del suo lavoro cinematografico. L'altro suo grande anno è stato il 1959: l'enorme successo del suo primo lungometraggio, I 400 colpi (1959), fu l'inizio della New Wave, un nuovo modo di fare film in Francia. Questo è stato anche l'anno in cui la sua prima figlia, Laura Truffaut , sono nato.

Dal 1959 fino alla sua morte, la vita e i film di François Truffaut si confondono. Notiamo solo che aveva altre due figlie Eva Truffaut (1961) e Josephine (1982, con attrice francese Fanny Ardant ). Truffaut è stato il regista francese più popolare e di successo di sempre. I suoi temi principali erano passione, donne, infanzia e fedeltà.

Luogo di nascita: Paris, France
Data di nascita: 06/02/1932
Data di morte: 21/10/1984

    Regista (26)

    Lascia un commento

    jfb_p_buttontext