Steven Soderbergh: scheda regista con i suoi film e la biografia completa

Male
Steven Soderbergh

Steven Andrew Soderbergh, noto come Steven Soderbergh, è un regista, produttore, direttore della fotografia, montatore e sceneggiatore statunitense di cinema e televisione. Nel 1989, appena ventiseienne, dopo aver ricevuto già una candidatura ai Grammy per il documentario musicale “Yes: 9012Live” (1985), Soderbergh vince il premio del pubblico al Sundance Film Festival e la Palma d’Oro e il premio FIPRESCI a Cannes con il suo primo lungometraggio, “Sesso, bugie e videotape,” (1989), da lui scritto e diretto e per cui riceve anche una nomination agli Oscar per la miglior sceneggiatura originale. Nel 2001, viene candidato agli Academy Awards per la miglior regia sia per “Erin Brokovich” (2000) che per “Traffic” (2000), con cui si aggiudica la statuetta.
Soderbergh è autore della trilogia cinematografica di heist movie iniziata con “Ocean’s Eleven – Fate il vostro gioco” (2001), rilettura del film “Colpo grosso” (1960) di Lewis Milestone.
Nel 2013, il suo film “Dietro i candelabri”, con Michael Douglas nel ruolo del pianista statunitense Liberace, vince gli Emmy per il miglior film per la tv e per la miglior fotografia.
Soderbergh ha creato e diretto le serie tv “The Knick” (2014-2015) e “Mosaic” (2018).

Luogo di nascita: Atlanta, Georgia, USA
Data di nascita: 14/01/1963

    Regista (43)

    Lascia un commento

    jfb_p_buttontext