Out of Sight

/ 19985.683 voti
Out of Sight

Da un romanzo di Elmore Leonard. Jack è un rapinatore che, in oltre vent'anni di carriera, è diventato noto per non aver mai usato armi. Ora, è in carcere, condannato a una lunga detenzione, per essere stato colto con le mani nel sacco. Jack non ha alcuna intenzione di rimanere in cella: evade e si imbatte in Karen, una bella agente dell'FBI che sembra avere una certa passione per i cattivi ragazzi.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Out of Sight
Attori principali: George ClooneyGeorge ClooneyJennifer LopezJennifer LopezmaschioJim RobinsonmaschioMike MaloneVing RhamesVing RhamesDon Cheadle, Donna Frenzel, Catherine Keener, Manny Suarez, Dennis Farina, Keith Hudson, Steve Zahn, Albert Brooks, Luis Guzmán, Paul Soileau, Isaiah Washington, Scott Allen, Susan Hatfield, Brad Martin, James Black, Wendell B. Harris Jr., Chuck Castleberry, Chic Daniel, Keith Loneker, Connie Sawyer, Philip Perlman, Paul Calderon, Gregory Alpert, Viola Davis, Mark Brown, Sandra Ives, Joe Hess, Betsy Monroe, Wayne Pére, Joe Chrest, Joe Coyle, Nancy Allen, Stephen M. Horn, Michael Keaton, Samuel L. Jackson, Oscar A. Diaz, Jennifer Dorogi, Deborah Smith Ford, Mike Gerzevitz, Thelma Gutiérrez, Wayne V. Johnson, Pati Lauren, Sherrie Peterson, Ronnie Stutes, Mostra tutti

Regia: Steven SoderberghSteven Soderbergh
Sceneggiatura/Autore: Scott Frank
Colonna sonora: David Holmes
Fotografia: Elliot Davis
Produttore: Danny DeVito, Barry Sonnenfeld, Michael Shamberg, Stacey Sher, John Hardy
Produzione: Usa
Genere: Azione, Commedia, Poliziesco
Durata: 123 minuti

Dove vedere in streaming Out of Sight

Godibile e divertente / 15 Ottobre 2020 in Out of Sight

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Becco per puro caso i titoli di testa di Out of Sight, durante un passaggio del film di Soderbergh in tv, e chiedo al mio compagno di divano: “Tu l’hai mai visto? Io, no. Lo guardiamo? Ouh, l’amico Soderbergh!”. Lui: “Sì, l’ho visto quando è uscito, nel ’98, ma non me lo ricordo, sì sì”.
Così, Soderbergh ci ha salvato la serata cinematografica.

Perché questo heist movie romanticone si è lasciato guardare assai bene: solito buon ritmo del nostro, attori tuuutti iin bolla (quanto si piaceva Clooney, all’epoca, quanto si piaceva! E questo è quel tipo di film perfetto per esaltare il suo fascino da guascone piacione), storia neo noir quanto basta (la sceneggiatura di Scott Frank, candidata agli Oscar, si basa sull’omonimo romanzo di Elmore Leonard), intreccio friccicariello, personaggi interessanti (anche se non sempre credibili) e risultato godibile e divertente.
Cosa volere di più?

P.s.: che roba… qui, Michael Keaton (che non risulta accreditato nel cast! Eppure, è riconoscibilissimo, quando compare in scena) interpreta (praticamente, indossando perfino gli stessi abiti!) l’agente dell’FBI Ray Nicolette, un personaggio che, pochi mesi prima, Quentin Tarantino aveva portato al cinema in Jackie Brown (altro film tratto da un altro romanzo di Leonard). I due film avrebbero potuto avvicinarsi ulteriormente, se anche Samuel Jackson, che compare in entrambi i cast, avesse interpretato lo stesso personaggio in entrambi i lungometraggi!

Leggi tutto

no titolo / 4 Agosto 2020 in Out of Sight

Onestamente mi aspettavo di peggio da questo film, di cui non avevo sentito parlare proprio benissimo. Tuttavia mi incuriosiva visto il suo “collegamento più o meno diretto” a Jackie Brown di Tarantino (tratto anche lui da un romanzo di Elmore Leonard), che amo, per via dell’affatto casuale presenza in entrambi i film di Michael Keaton nel ruolo di Ray Nicolette, elemento che in qualche modo dovrebbe riunire entrambi i film in un unico universo narrativo.

Devo dire che l’ho trovato un film godibilissimo, a tratti anche divertente, con una bella fotografia e una splendida Jennifer Lopez e un oggettivamente affascinante George Clooney che funzionano benissimo. Anche, e questo è un elemento fondamentale per la riuscita di un film, a mio parere, i personaggi di supporto funzionano alla grande, su tutti Ving Rhames, Don Cheadle e un bizzarro Steve Zahn.

Non è un capolavoro, ovviamente, ma è un buon film, e non so perché mi sembra goda di una così scarsa considerazione.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.