Venezia 2015: tutti i film in concorso

Sono stati appena resi noti tutti i film in concorso per il Leone d'Oro 2015. Adesso, il cartellone è completo: scoprite i titoli e le star che converranno al Lido dal 2 al 12 settembre per Venezia 72.

, di

VENEZIA 72: QUATTRO ITALIANI ALLA CACCIA DEL LEONE

Il cartellone della 72ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (2-12 settembre 2015) è stato appena reso noto, svelando una bella quartina italiana: in concorso per il Leone d’Oro, vedremo Marco Bellocchio (SANGUE DEL MIO SANGUE), Luca Guadagnino (A BIGGER SPLASH), Giuseppe Gaudino (PER AMOR VOSTRO) e l’esordiente Piero Messina (L’ATTESA).
Tra i nomi internazionali in concorso, anche Alexsandr Sokurov (FRANCOFONIA), disertore a Cannes, Amos Gitai (RABIN, THE LAST DAY) e Charlie Kaufman, impegnato con un film d’animazione (ANOMALISA). Cary J. Fukunaga, osannato regista della prima stagione autoconclusiva della serie tv TRUE DETECTIVE, parteciperà con il suo terzo lungometraggio (BEASTS OF NO NATION).
Nei giorni scorsi, erano già stati resi noti i film in concorso nelle sezioni collaterali delle Giornate degli Autori e della Settimana della Critica, nonché i titoli selezionati per la sezione Venezia Classics che sarà presieduta da Bertrand Tavernier.

I FILM IN CONCORSO PER IL LEONE D’ORO 2015

ABLUKA di Emin Alper (Turchia, Francia, Qatar)
HEART OF A DOG di Laurie Anderson (Stati Uniti)
SANGUE DEL MIO SANGUE di Marco Bellocchio (Italia, Francia Svizzera)
LOOKING FOR GRACE di Sue Brooks (Australia)
EQUALS di Drake Doremus (Stati Uniti)
REMEMBER di Atom Egoyan (Canada, Germania)
BEASTS OF NO NATION di Cary Fukunaga (Usa)
PER AMOR VOSTRO di Giuseppe M. Gaudino (Italia, Francia)
MARGUERITE di Xavier Giannoli (Francia, Repubblica Ceca, Belgio)
RABIN, THE LAST DAY di Amos Gitai (Israele, Francia)
A BIGGER SPLASH di Luca Guadagnino (Italia, Francia)
THE ENDLESS RIVER di Oliver Hermanus (Sudafrica, Francia)
THE DANISH GIRL di Tom Hooper (Regno Unito, Stati Uniti)
ANOMALISA di Charlie Kaufman e Duke Johnson (Stati Uniti; animazione)
L’ATTESA di Piero Messina (Italia, Francia )
11 MINUT di Jerzy Skolimowski (Polonia, Irlanda)
FRANCOFONIA di Aleksandr Sokurov (Francia, Germania, Paesi Bassi)
EL CLAN di Pablo Trapero (Argentina, Spagna)
DESDE ALLÀ di Lorenzo Vigas (Venezuela, Messico)
L’HERMINE di Kristian Vincent (Francia)
BEHEMOTH di Zhao Liang (Cina, Francia; documentario)

I LUNGOMETRAGGI IN CONCORSO NELLA SEZIONE “ORIZZONTI”

MADAME COURAGE di Merzak Allouache (Algeria, Francia, Emirati Arabi Uniti)
A COPY OF MY MIND di Joko Anwar (Indonesia, Corea del Sud)
PECORE IN ERBA di Alberto Caviglia (Italia)
TEMPÊTE di Samuel Collardey (Francia)
THE CHILDHOOD OF A LEADER di Brady Corbet (Regno Unito, Ungheria, Belgio, Francia)
ITALIAN GANGSTER di Renato de Maria (Italia)
CHARSHANBEH, 19 ORDIBEHESHT di Vahid Jalilvandd (Iran)
MOUNTAIN di Yaelle Kayam (Israele)
KRIGEN di Tobias Lindholm (Danimarca)
VISAARANAI di Vetri Maaran (India)
FREE IN DEED di Jake Mahaffy (Stati Uniti, Nuova Zelanda)
BOI NEON di Gabriel Mascaro (Brasile, Uruguay, Paesi Bassi)
MAN DOWN di Dito Montiel (Stati Uniti)
LAMA AZAVTANI di Hadar Morag (Israele, Francia)
UN MONSTRUO DE MIL CABEZAS di Rodrigo Flà (Messico)
MATE-ME POR FAVOR di Anita Rocha da Silveira (Brasile, Argentina)
TAJ MAHAL di Nicolas Saada (Francia, Belgio)
INTERRUPTION di Yorgos Zois (Grecia, Francia, Croazia)

I TITOLI FUORI CONCORSO A VENEZIA 72

EVEREST di Baltasar Kormakur (Regno Unito, Usa)
LAO PAO ER di Hu Guan (Cina)
GO WITH ME di Daniel Alfredson (Stati Uniti, Canada, Svezia)
NON ESSERE CATTIVO di Claudio Caligari (Italia)
BLACK MASS di Scott Cooper (Stati Uniti)
SPOTLIGHT di Thomas McCarthy (Stati Uniti)
LA CALLE DE LA AMARGURA di Arturo Ripstein (Messico, Spagna)
THE AUDITION di Martin Scorsese (Stati Uniti)

PARATA DI STAR A VENEZIA 2015

Ad aprire Venezia 2015, fuori concorso, il film EVEREST del regista islandese Blatasar Kormàkur, con Jake Gyllenhaal, girato in Italia, tra le montagne altoatesine ed i set di Cinecittà.
Il Lido sarà meta di una vasta schiera di artisti internazionali: da Johnny Depp, che accompagnerà l’anteprima internazionale di BLACK MASS, al premio Oscar Eddie Redmayne, in concorso con THE DANISH GIRL di Tom Hooper. Tra gli altri, sono attesi anche Tilda Swinton, Mark Ruffalo, Michael Keaton, Shia LaBeouf, Ralph Fiennes e Michael Keaton. Ancora incerta la presenza di Martin Scorsese che potrebbe presentare a Venezia il cortometraggio con Leonardo DiCaprio, Robert De Niro e Brad Pitt girato per una catena di casinò.

CATEGORIE: Premi

Lascia un commento

jfb_p_buttontext