Mostra del Cinema di Venezia 2019: i film del festival

Il programma della Mostra del Cinema di Venezia, con tutti i film in concorso per il Leone d'Oro 2019.

, di
Mostra del Cinema di Venezia 2019: i film del festival

Mostra Internazionale del Cinema di Venezia 2019: i film al festival

Oggi, a Roma, è stato reso noto l’elenco dei film in concorso a Venezia 76 (28 agosto – 8 settembre 2019).
La 76ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia è organizzata dalla Biennale di Venezia, è presieduta da Paolo Baratta e sarà diretta da Alberto Barbera. Nel corso della manifestazione saranno assegnati due Leoni d’Oro alla carriera. Uno sarà consegnato al regista spagnolo Pedro Almodovar. L’altro andrà all’attrice inglese Julie Andrews.
La madrina del festival del cinema di Venezia di quest’anno sarà l’attrice italiana Alessandra Mastronardi.

Biennale Cinema Venezia: i film di apertura e chiusura

Nei giorni scorsi, erano già stati annunciati i due film internazionali che apriranno e chiuderanno la Biennale del Cinema di Venezia 2019. La rassegna veneziana del cinema sarà inaugurata dal film in concorso LA VÉRITÉ del regista giapponese Kore-eda Hirokazu, Palma d’Oro 2018, con un cast internazionale in cui spicca Catherine Deneuve. Il film di chiusura dell’evento è il thriller THE BURNT ORANGE HERESY del regista italiano Giuseppe Capotondi, con Elizabeth Debicki, Donald Sutherland e Mick Jagger.

I film in concorso a Venezia 76: 3 italiani in corsa per il Leone d’Oro 2019

Grandi registi in concorso a Venezia 2019. L’Italia corre per il Leone d’Oro con i film di Mario Martone (IL SINDACO DEL RIONE SANITà, da una commedia di Eduardo De Filippo), Pietro Marcello (MARTIN EDEN con Luca Marinelli) e Franco Maresco (il documentario LA MAFIA NON è PIù QUELLA DI UNA VOLTA).
L’elenco dei registi che presenteranno i loro nuovi film al Festival di Venezia è imponente. Nel gruppo di 21 film in concorso, spiccano quelli di: Roman Polanski (L’UFFICIALE E LA SPIA, dal romanzo di Robert Harris), Noah Baumbach (MARRIAGE STORY, con Scarlett Johansson e Adam Driver), Todd Philips (il cinecomic JOKER con Joaquin Phoenix), Steven Soderbergh (THE LAUNDROMAT, con Meryl Streep e Gary Oldman), Pablo Larrain (EMA, con Gael Garcia Bernal), Atom Egoyan (GUEST OF HONOUR), Olivier Assayas (WASP NETWORK, con Penelope Cruz), James Gray (AD ASTRA MISSIONE CLASSIFICATA, con Brad Pitt e Liv Tyler).

Il programma della Mostra del Cinema di Venezia 2019

programma mostra del cinema di venezia 2019 manifesto ufficiale

Il manifesto ufficiale di Venezia 2019 disegnato da Lorenzo Mattotti

All’interno del programma della Mostra del Cinema di Venezia 2019, si fa sentire l’assenza di Martin Scorsese e del film Netflix THE IRISHMAN con Robert De Niro, Al Pacino e Joe Pesci, dato praticamente per certo in concorso fino all’ultimo. In conferenza stampa, Barbera ha spiegato che la post-produzione del film sta richiedendo lunghi tempi di lavorazione e che, probabilmente, il nuovo film di Scorsese sarà disponibile a novembre. Comunque, non si esclude la presenza del regista in Laguna, dato che il suo NEW YORK NEW YORK (1977) è stato selezionato nella sezione Venezia Classici.
Nella sezione Orizzonti,
Tra i film fuori concorso, ci sono altre produzioni italiane: VIVERE di Francesca Archibugi, TUTTO IL MIO FOLLE AMORE di Gabriele Salvatores, il film di chiusura di Giuseppe Capotondi e il documentario IL PIANETA IN MARE, che segna il ritorno di Andrea Segre al genere con cui ha debuttato nel cinema. Sempre fuori concorso, a Venezia 76 saranno presentati in anteprima mondiale gli episodi 2 e 7 della nuova serie tv di Paolo Sorrentino, THE NEW POPE, che dovrebbe debuttare su Sky a dicembre, e un’altra serie tv la serie tv ZEROZEROZERO di Stefano Sollima, dal libro di Roberto Saviano.

Tutti i film della Selezione Ufficiale di Venezia 2019

Nella Selezione Ufficiale della Mostra del Cinema di Venezia 2019, sono incluse le sezioni: Venezia 76, Fuori concorso, Orizzonti, Venezia Classici, Sconfini e Venice Virtual Reality, Biennale College Cinema. Le Giornate degli Autori, che si svolgeranno negli stessi giorni del festival, sono una sezione parallela e collaterale dell’evento.

Venezia 76

Concorso internazionale di lungometraggi in prima mondiale. Giuria presieduta da Lucrecia Martel
THE PERFECT CANDIDATE, Haifaa Al-Mansour
ABOUT ENDLESSNESS, Roy Andersson
WASP NETWORK, Olivier Assayas
MARRIAGE STORY, Noah Baumbach
GUEST OF HONOUR Atom Egoyan
AD ASTRA, James Gray
A HERDADE, Tiago Guedes
GLORIA MUNDI, Robert Guediguian
WAITING FOR THE BARBARIANS, Ciro Guerra
LA VÉRITÉ, Kore-eda Hirokazu
EMA, Pablo Larrain
SATURDAY FICTION (Lan Xin Da Ju Yuan), Lou Ye
MARTIN EDEN, Pietro Marcello
LA MAFIA NON è PIù QUELLA DI UNA VOLTA, Franco Maresco
THE PAINTED BIRD, Vaclav Marhoul
IL SINDACO DEL RIONE SANITà, Mario Martone
BABYTEETH, Shannon Murphy
JOKER, Todd Phillips
L’UFFICIALE E LA SPIA, Roman Polanski
THE LAUNDROMAT, Steven Soderbergh
NO.7 CHERRY LANE, Yonfan

Orizzonti

Concorso internazionale dedicato a film rappresentativi di nuove tendenze estetiche ed espressive
PELIKANBLUT, Katrin Gebbe
MES JOURS DE GLOIRE, Antoine De Bary
NEVIA, Nunzia De Stefano
MOFFIE, Oliver Hermanus
RIALTO, Peter Mackie Burns
THE CRIMINAL MAN, Dmitri Mamuliya
REVENIR, Jessica Palud
GIANTS BEING LONELY, Grear Patterson
VERDICT, Raymond Ribay Gutierrez
JUST 6.5, Saeed Roustaee

Fuori concorso

Opere in prima mondiale firmate da autori di importanza riconosciuta
(fiction)
SEBERG, Benedict Andrews
VIVERE, Francesca Archibugi
MOSUL, Matthew Michael Carnahan
ADULTS IN THE ROOM, Costa-Gavras
THE KING, David Michod
TUTTO IL MIO FOLLE AMORE, Gabriele Salvatores
THE BURNT ORANGE HERESY, Giuseppe Capotondi (film di chiusura)

(non fiction)
ROGER WATERS US + THEM, Sean Evans e Roger Waters
I DIARI DI ANGELA – NOI DUE CINEASTI. CAPITOLO SECONDO, Yervant Gianikian
CITIZEN K, Alex Gibney
CITIZEN ROSI, Carolina Rosi e Didi Gnocchi
THE KINGMAKER, Lauren Greenfeld
STATE FUNERAL, Sergei Loznitsa
COLECTIV, Alexander Nanau
45 SECONDI DI RISATE, Tim Robbins
IL PIANETA IN MARE, Andre Segre
NO ONE LEFT BEHIND, Guillermo Arriaga
ELECTRIC SWAN, Konstantina Kotzamani
IRREVERSIBLE, Gaspar Noé (in versione integrale)

(proiezioni speciali)
ZEROZEROZERO, Stefano Sollima
THE NEW POPE (episodi 2 e 7), Paolo Sorrentino
NEVER JUST A DREAM: STANLEY KUBRICK AND EYES WIDE SHUT, Matt Wells
EYES WIDE SHUT, Stanley Kubrick

Venezia Classici

Selezione di film classici restaurati e di documentari sul cinema
RADIAZIONI BX: DISTRUZIONE UOMO (1957) di Jack Arnold
LA COMMARE SECCA (1962) di Bernardo Bertolucci
STRATEGIA DEL RAGNO (1970) di Bernardo Bertolucci
ESTASI DI UN DELITTO (1955) di Luis Bunuel
IL PASSAGGIO DEL RENO (1960) di André Cayatte
MARIA ZEF (1981) di Vittorio Cottafavi
FRANCISCA (1981) di Manoel De Oliveira
LA CASA è NERA (1962) di Forough Farrokhzad
LO SCEICCO BIANCO (1952) di Federico Fellini

Sconfini

Sezione non competitiva con una selezione di opere senza vincoli di genere, durata e destinazione
CHIARA FERRAGNI – UNPOSTED, Elisa Amoruso
LES EPOUVENTAILS, Nouri Bouzid
IL VARCO, Federico Ferrone, Michele Manzolini
EFFETTO DOMINO, Alessandro Rossetto

Venice Virtual Reality

Sezione competitiva di film realizzati in Realtà Virtuale, con una selezione di titoli fuori concorso
THESE SLEEPLESS NIGHTS, Gabo Arora
LOVESEAT, Kiira Benzing
GLIMPSE, Benjamin Cleary, Michael O’Connor
PORTON DOWN, Callum Cooper
BODYLESS, Hsin-Chien Huang
PAGAN PEAK VR, Ioulia Isserlis, Max Sacker
A LIFE IN FLOWERS, Armando Kirwin
A LINHA, Ricardo Laganaro
INORI, Liu Szu-ming, Takahashi Kisei
COSMOS WITHIN US, Tupac Martir
DOCTOR WHO THE EDGE OF TIME, Marcus Moresby
BRITANNIA VR: OUT OF YOUR MIND, Kim-Leigh Pontin
DOWNLOADED, Ollie Rankin
THE KEY, Celine Tricart

Biennale College Cinema

THE END OF LOVE, Keren Ben Rafael
LESSONS OF LOVE, Chiara Campara
THIS IS NOT A BURIAL, IT’S A RESURRECTION, Jeremiah Lemonhang Mosese

Evento speciale

GOODBYE, DRAGON INN (Bu San), Tsai Ming- Liang

Giornate degli Autori

Sezione parallela non competitiva
SULES LES BETES, Dominik Moll
LA LLORONA, Jayro Bustamante
THEY SAY NOTHING STAYS THE SAME, Joe Odagiri
UN MONDE PLUS GRANDE, Fabienne Berthaud
CORPUS CHRISTI, Jan Komasa
BEWARE OF CHILDREN, Dag Johan Haugerud
UN DIVAN A TUNIS, Manele Labidi
THE LONG WALK, Mattie Do
LINGUA FRANCA, Isabel Sandoval
5 è IL NUMERO PERFETTO, Igort
LES CHEVAUX VOYAGEURS, Bartabas
MIO FRATELLO RINCORRE I DINOSAURI, Stefano Cipani

CATEGORIE: Premi

Lascia un commento

jfb_p_buttontext