La HBO porterà “Watchmen” in tv. Jeremy Irons entra nel cast

Fra i prossimi progetti del colosso televisivo, c'è anche un adattamento del noto graphic novel di Moore e Gibbons. La regia del pilot è stata affidata a una nota regista tv.

, di
La HBO porterà “Watchmen” in tv. Jeremy Irons entra nel cast

“WATCHMEN”: SERIE TV IN ARRIVO

La HBO ha annunciato la realizzazione della serie tv WATCHMEN, ispirata all’omonimo graphic novel di Alan Moore e Dave Gibbons.
La miniserie a fumetti, pubblicata per la prima volta dalla DC Comics fra il 1986 e il 1987, è già stata portata al cinema da Zack Snyder nel 2009.  Una decina di anni fa, iTunes produsse e distribuì sulla propria piattaforma WATCHMEN: THE COMPLETE MOTION COMIC (2008), una produzione seriale che riproponeva in versione digitale i 12 capitoli che compongono il graphic novel.

SUPEREROI UMANI E… DIFETTOSI


Ambientato a New York nel 1985, il fumetto Watchmen e il film di Snyder raccontano di un mondo alternativo al nostro in cui agiscono alcuni supereroi. Pur privi di poteri particolari, come Batman, per intenderci, per anni hanno contrastato il crimine sfruttando le proprie capacità fisiche e intellettive.
Rorschach, l’ultimo vigilante ancora in attività, inizia a indagare sulla morte del Comico, un suo vecchio collega, e inizia a sospettare che il decesso sia collegato a un complotto mirato a eliminare definitivamente tutti i supereroi.
Uno degli indiscussi punti di forza del lavoro di Moore e Gibbons è l’umanità dei personaggi in azione, decisamente lontani dallo stereotipo degli eroi mascherati tradizionali. I Watchmen, infatti, non sono immuni alle debolezze e ai dolori degli uomini comuni e, spesso, sono tormentati da dilemmi etici.

“WATCHMEN”: ALLA REGIA DEL PILOT, NICOLE KASSELL

Dopo che, a settembre, la HBO aveva dato notizia della produzione di WATCHMEN, Damon Lindelof, già showrunner di THE LEFTOVERS, ha annunciato che l’episodio-pilota è stato affidato a Nicole Kassell.
La regista statunitense è fra le più ricercate in ambito televisivo. Negli ultimi anni, la Kassell ha diretto diversi episodi di varie serie tv di successo come BETTER CALL SAUL, THE FOLLOWING, WESTWORLD, THE KILLING, AMERICAN CRIME, COLD CASE. Benché non ancora accreditata su IMDB, risulta che abbia diretto anche la serie tv Hulu CASTLE ROCK, prossimamente sui nostri schermi.
Lindelof ha sceneggiato il pilot di WATCHMEN e lo co-produrrà insieme alla Kassell. La casa di produzione di Lindelof, la White Rabbit, e la Warner Bros. Television hanno già commissionato gli episodi successivi da mandare in onda sulla HBO.
Il cast artistico e la data di debutto della serie tv sono ancora sconosciuti.

[Fonte: Deadline]

IL CAST DI “WATCHMEN” PRENDE FORMA

[Aggiornamento del 24 maggio 2018]
Il casting della serie tv è iniziato. Per ora, risultano coinvolti Regina King (THE LEFTOVERS), Don Johnson (MIAMI VICE), Tim Blake Nelson (FRATELLO DOVE SEI? , 2000), Louis Gossett Jr. (UFFICIALE E GENTILUOMO, 1982) ed Andrew Howard (BATES MOTEL).
Non è ancora chiaro quali ruoli saranno affidati ai vari attori.
Nelle scorse ore, attraverso una lettera indirizzata ai fan e pubblicata sul suo profilo Instagram, Damon Lindelof ha rivelato che la serie tv sarà una sorta di remix del materiale originario e che non consisterà in un remake o in un seguito della storia di Moore e Gibbons. WATCHMEN della HBO includerà anche dei personaggi nuovi che non compaiono nel graphic novel.
“La serie tv si svolgerà nello stesso contesto, ma lo sviluppo narrativo sarà completamente originale. Dovrà vibrare come se due placche tettoniche si scontrassero. Dovrà suscitare nuove domande ed esplorare il mondo attraverso una nuova lente. L’Antico Testamento era perfetto per gli anni Ottanta di Reagan, Thatcher e Gorbaciov. La nostra epoca ha bisogno di entrare in contatto con la frequenza di Trump, May e Putin. (…) Gli eroi e i loro antagonisti giocano con obiettivi diversi. (…) Alcuni personaggi saranno inediti. Nuove facce. Nuove maschere. La nostra intenzione è quella di rivedere la tradizione delle avventure supereroistiche: ci assumeremo dei grandi rischi.”
[Fonte: Collider]
[Fine aggiornamento]
L’attore britannico Jeremy Irons è stato scritturato dalla HBO per entrare nel cast della serie tv WATCHMEN. Deadline riferisce che l’attore, premio Oscar 1991 per IL MISTERO VON BULOW, interpreterà uno dei personaggi principali.
Non si tratta della prima esperienza di Irons né in ambito televisivo, né all’interno del mondo dei cinecomic. Per esempio, ha recitato nella serie tv I BORGIA, interpretando Papa Alessandro VI (già Rodrigo Borgia), ed è stato il maggiordomo di Bruce Wayne, Alfred, in BATMAN V SUPERMAN: THE DAWN OF JUSTICE (2016) e JUSTICE LEAGUE (2017).
[Aggiornamento del 27 giugno 2018]
[Fine aggiornamento]

CATEGORIE: serie tv

Lascia un commento

jfb_p_buttontext