2016

Batman v Superman: Dawn of Justice

/ 20165.8257 voti
Batman v Superman: Dawn of Justice
Batman v Superman: Dawn of Justice

Batman teme che l'immenso potere di cui è dotato Superman, capace di renderlo simile ad una divinità onnipotente, possa avere ripercussioni negative non solo sulla vita di Metropolis. Così, il Cavaliere Oscuro dichiara guerra all'Uomo d'Acciaio. Mentre si scatena la lotta, all'orizzonte si palesa una nuova, incredibile minaccia.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Batman v Superman: Dawn of Justice
Attori principali: Ben AffleckHenry CavillGal GadotAmy AdamsJesse EisenbergDiane Lane, Jeremy Irons, Laurence Fishburne, Holly Hunter, Scoot McNairy, Callan Mulvey, Tao Okamoto, Jena Malone, Brandon Spink, Lauren Cohan, Hugh Maguire, Michael Cassidy, Alan D. Purwin, Dan Amboyer, Rebecca Buller, Harry Lennix, Christina Wren, Jade Chynoweth, Chad Krowchuk, Kevin Costner, Ezra Miller, Patrick Wilson, Charlie Rose, Vikram Gandhi, Andrew Sullivan, Neil deGrasse Tyson, Jon Stewart, Soledad O'Brien, Erika R. Erickson, Dana Bash, Nancy Grace, Anderson Cooper, Brooke Baldwin, Carla Gugino, Jason Momoa, Joe Morton, Ray Fisher, Joseph Cranford, Emily Peterson, Jeffrey Dean Morgan, Sammi Rotibi, Hanna Dworkin, Tiffany L. Addison, Owais Ahmed, Anish Jethmalani, Tiffany Bedwell, Natalee Arteaga, Keith D. Gallagher, Jeff Dumas, Miriam Lee, Alicia Regan, Stephanie Koenig, Ripley Sobo, Richard Burden, Julius Tennon, Wunmi Mosaku, Dennis North, Kiff VandenHeuvel, Mason Heidger, Ahney Her, Kristine Cabanban, Sebastian Sozzi, Kent Shocknek, Ralph Lister, Sammy A. Publes, Jay R. Adams, David Midura, Jay Towers, Michael Ellison, Kirill Ostapenko, Rashontae Wawrzyniak, Tom Luginbill, Dave Pasch, Danny Mooney , Henry Frost III, Nicole Forester, Debbie Stabenow, Milica Govich, John Lepard, Sandra Love Aldridge, Graham W.J. Beal, Henri Franklin, Jonathan West, T.J. Martinelli, Chris Newman, Lulu Dahl, Sam Logan Khaleghi, Anne Marie Damman, Connie Craig, Henrietta Hermelin, Patrick Leahy, Albert Valladares, David Paris, Abigail Kuklis, Greg Violand, Tiren Jhames, Steve Jasgur, Jonathan Stanley, Jesse Nagy, Duvale Murchison, Thomas J. Fentress, Coburn Goss, Jeff Hanlin, Gary A. Hecker, Robin Atkin Downes, Issac Ryan Brown, Barton Bund, Bailey Chase, Patrick O'Connor Cronin, Sonja Crosby, C.T. Fletcher, Ahman Green, Diana Gaitirira, Jalene Mack, Esodie Geiger, Nene Nwoko, Scott Edward Logan, Marcus Goddard, Cruz Gonzalez-Cadel, Alma Martinez, Sal Lopez, Marcel Shihadeh, Theo Bongani Ndyalvane, Satori Shakoor, Ele Bardha, Inder Kumar, Brandon Bautista, Laura Atwood, David Leach, Gordon Michaels, Brian Boland, Taras Los, Jason Hughley, Sidi Henderson, Meighan Gerachis, Nicole Santini, Axel Harney, Wayne E. Brown, Lynch R. Travis, Carmen Gangale, Joe Cipriano, Will Blagrove, Marcelo Bem, Joe Fishel, Mark Edward Taylor
Regia: Zack Snyder
Sceneggiatura/Autore: David S. Goyer, Chris Terrio
Colonna sonora: Hans Zimmer, Junkie XL
Fotografia: Larry Fong
Costumi: Michael Wilkinson, Bob Morgan, Jennifer Jobst
Produttore: Charles Roven, Deborah Snyder, Michael E. Uslan, Benjamin Melniker, Wesley Coller, David S. Goyer, Geoff Johns, Christopher Nolan, Emma Thomas
Produzione: Usa
Genere: Fantasy, Azione, Supereroi
Durata: 151 minuti

Lo scontro per eccellenza di casa DC / 13 Ottobre 2018 in Batman v Superman: Dawn of Justice

“Batman v Superman” è un film diviso a metà. Nella prima ora e mezza vengono narrate una serie di azioni e di conseguenze che porteranno i due eroi al fatidico scontro. Tale scelta però comporta una mancanza di azione, che fa risultare il film particolarmente lento. Nella seconda parte invece, arriva il grande spettacolo, con l’atteso scontro tra i due eroi (magnifico!) e la stupenda battaglia finale. Un film epico e cupo, con un Ben Affleck semplicemente perfetto.

Leggi tutto

niente di epico / 8 Marzo 2018 in Batman v Superman: Dawn of Justice

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Partiamo subito dalla nota dolente. L’attore che interpreta Batman non è giusto per la parte. Purtroppo dopo aver visto Christian Bale interpretare il cavaliere oscuro, chiunque sarebbe risultato inadeguato. Nessuno era all’altezza di quell’interpretazione e registi/attori/produzione dovevano aspettarselo. Ecco perché avrei messo un perfetto sconosciuto. Ben Affleck oltre a ricordarci ogni volta il cieco Dardevil, è troppo vecchio, troppo grosso e ha il viso troppo bontempone. Tutto questo rivestito di nero porta solo a squotimenti di testa disapprovanti. Per citare la giusta osservazione del marito, questo film è il sequel di Superman. Nonostante Bruce Wayne sia uno dei protagonisti, l’effetto finale è che non sia un film centrato su di lui ma sull’alieno Clark Kent. Assistiamo al classico rovesciamento dell’eroe. Troppi poteri spaventano per cui l’eroe diventa improvvisamente troppo pericoloso. Ogni cosa che Superman compie viene passata al microscopio e si giunge a credere che sia il male. Inoltre un complotto architettato dal giovane Lex Luthor porterà l’intera città contro il malaugurato alieno volante. E che c’entra Bruce in tutto questo? Ma come non lo sapete che Gotham è solo a un fiume di distanza da Metropolis? Ebbene si! Sono le due city confinanti ad avvicinare i due super eroi. Batman, fomentato da Lex Luthor, crede che sia l’unico in grado di sconfiggere Superman e fermarlo prima che distrugga l’intera umanità. La prima parte del film è tutta centrata su Bruce Wayne che si prepara al grande scontro e Superman che cade come una pera nei trucchetti architettati da Lex per screditare il povero alieno. Cinque minuti di scontro tra titani e zac! Basta la mamma per rimettere tutto al proprio posto. Eh si perché la mamma di Clark Kent si chiama Martha come la defunta Martha Wayen madre di Batman. Tadaaaa amicissimi si alleano contro un mostro creato da Lex. Eppoi arriva lei..WW..Wonder Woman che nonostante le critiche di chi è venuto al cinema con me, è stata sublime. Sono curiosa di vedere il suo film nel 2017. E che dire..perché Luthor ce l’ha tanto con Superman? Perché è invidioso, perché si considera l’antitesi o semplicemente perché è pazzo e pieno di soldi (tempo da perdere). In conclusione carino, si lascia guardare come un sequel di Superman che incontra Batman e Wonder Woman che passano di li per caso e boh si alleano nella Justice League (ancora no).

Leggi tutto

delusione. Ma la versione Ultimate recupera tutto. / 4 Febbraio 2018 in Batman v Superman: Dawn of Justice

delusione, i lavori di Snyder come Watchmen, 300 e l’uomo d’acciaio sono lontani anni luce. Peccato.

edit

dopo aver visionato la versione Ultimate il giudizio cambia drasticamente. La durata è effettivamente molto dura ( 3 ore e passa ) ma la visione dell’insieme cambia del tutto. Poi in 4K… spettacolo puro. Unica nota stonata la voce italiana di bats che di fatto è quella di Adam Sandler . Il voto sarebbe un 7,8.

Leggi tutto

Batman v Superman: Dawn of Justice / 15 Gennaio 2018 in Batman v Superman: Dawn of Justice

Dovrei rivederlo!!!!

Bah / 22 Agosto 2016 in Batman v Superman: Dawn of Justice

Ma solo io ho avuto l’impressione che in questo film Batman faccia la figura dello sprovveduto?? Imbarazzante.