De Niro è “The Irishman” nel primo film Netflix di Martin Scorsese

Netflix ha diffuso un teaser e una data di uscita di 'The Irishman', il primo film diretto da Martin Scorsese per la nota piattaforma streaming. Su NientePopcorn.it, trama, cast e immagini.

, di
De Niro è “The Irishman” nel primo film Netflix di Martin Scorsese

“The Irishman”, il ritorno di Martin Scorsese

È online il teaser trailer ufficiale di THE IRISHMAN, il primo film originale Netflix diretto da Martin Scorsese.
THE IRISHMAN è il primo lungometraggio realizzato da Scorsese dal 2016, quando il cineasta newyorkese firmò la regia del dramma storico SILENCE interpretato da Andrew Garfield, Adam Driver e Liam Neeson, candidato agli Oscar 2017 per la miglior fotografia.
Della realizzazione di THE IRISHMAN si parla concretamente dall’inizio del 2018, soprattutto per il ritorno di Scorsese al tema della criminalità urbana e per il calibro degli attori coinvolti.

Nel cast di “The Irishman”, i mostri sacri della New Hollywood

Il cast di THE IRISHMAN riunisce il gotha degli attori del cinema di genere. Per questa produzione originale Netflix, Scorsese ha ritrovato Robert De Niro, Joe Pesci e Harvey Keitel, tre interpreti protagonisti della cosiddetta New Hollywood che hanno segnato indelebilmente la filmografia del regista, recitando in film cult come MEAN STREETS (1973) e QUEI BRAVI RAGAZZI (Goodfellas, 1990). Per la prima volta, Scorsese dirigerà anche un altro mito dell’Actor’s Studio, Al Pacino.
Del progetto, fanno parte anche Bobby Cannavale (già comparso in un’altra produzione di Scorsese, la serie tv HBO VINYL), Anna Paquin, Jesse Plemons, Stephen Graham e Jack Huston (questi ultimi due già protagonisti della serie tv HBO BOARDWALK EMPIRE, sempre co-prodotta da Scorsese).

  • Di cosa parla “The Irishman”, il nuovo film di Scorsese?

    THE IRISHMAN si basa sugli eventi realmente accaduti e raccontati nel libro L’irlandese. Ho ucciso Jimmy Hoffa di Charles Brandt (2013).
    Il film è stato sceneggiato da Steven Zaillian, già penna per Scorsese (GANGS OF NEW YORK, 2002), Ridley Scott (AMERICAN GANGSTER, 2007) e David Fincher (MILLENNIUM – UOMINI CHE ODIANO LE DONNE, 2011) e firma della serie tv Amazon CORTES con Javier Bardem.
    La sinossi ufficiale del film di Scorsese diffusa finora è alquanto scarna, ma quella del libro di Brandt è decisamente più corposa.
    L’Irlandese, al secolo Frank Sheeran (interpretato nel film Netflix da De Niro), è un mafioso statunitense coinvolto nell’assassinio del noto sindacalista Jimmy Hoffa (Pacino), scomparso improvvisamente nel luglio 1975. Il cadavere di Hoffa non è mai stato ritrovato.
    Nel 1999, Sheeran decide di parlare con il suo avvocato, Brandt, e di vuotare il sacco su un mistero lungo decenni. Dal racconto dettagliato di Sheeran, Charles Brandt ha ricavato un bestseller che tenta di chiarire come, negli anni Cinquanta, l’Irlandese sia stato contemporaneamente uomo della mafia al soldo del padrino Russell McGee Bufalino (Pesci) e spalla di Hoffa, il fondatore del sindacato americano degli autotrasportatori, l’International Brotherhood of Teamsters.

“The Irishman”: data di pubblicazione su Netflix e trailer

La data precisa di pubblicazione di THE IRISHMAN è ancora sconosciuta. Nel teaser del film si parla genericamente di autunno 2019.
Del film di Scorsese non esiste ancora alcun video con i protagonisti in azione (anche la locandina attualmente a nostra disposizione non è ufficiale, si tratta dell’opera di un fan che ha iniziato a circolare qualche mese fa sul web). Però, il teaser pubblicato sul profilo Facebook della piattaforma permette di ascoltare le voci dei protagonisti impegnate in dialoghi da veri goodfellas.

[Nella foto principale: Robert De Niro e Martin Scorsese sul set di THE IRISHMAN]

Lascia un commento

jfb_p_buttontext