Halloween da ridere: 5 commedie horror in streaming legale

Ridere è il miglior antidoto alla paura! Per un Halloween nel segno del divertimento, NientePopcorn.it vi segnala 5 horror comedy disponibili in streaming legale (e perlopiù gratis!) e un bonus al cinema.

, di
Halloween da ridere: 5 commedie horror in streaming legale

Ridi che ti passa (la paura!)

C’è un solo modo per combattere la paura: ridere! Lo ha scritto anche Umberto Eco ne Il nome della rosa: “Il riso uccide la paura”. E non importa se una risata ci seppellirà!
Battute macabre a parte… Nel corso della storia, fra snuff movies, gore, home invasion e splatter, il cinema ha saputo mettere in scena sia l’orrore più efferato che il suo antidoto perfetto, la commedia horror. Questo filone cinematografico usa i cliché del genere per stigmatizzare la paura e giocare con i classici, destrutturandoli e modellandoli secondo una prospettiva antitetica rispetto alla rappresentazione tradizionale. LA FAMIGLIA ADDAMS, nata nelle vignette del disegnatore statunitense Charles Addams negli anni Trenta del Novecento e diventata protagonista di serie tv e film, ne è un ottimo esempio.

5 horror comedy in streaming, per un Halloween speciale

Spulciando fra quelle più votate dagli utenti, NientePopcorn.it vi propone 5 commedie horror disponibili in streaming legale su varie piattaforme online, per trascorrere il prossimo Halloween in allegria.  Che ne dite di comporre il palinsesto della vostra maratona “da paura” con i migliori film horror della storia del cinema e queste commedie?
Aspettiamo voti, commenti e suggerimenti per arricchire questa lista brevissima e affatto esaustiva!

I contenuti che vi segnaliamo sono fruibili perlopiù gratis (grazie anche ai periodi di prova offerti dai vari servizi streaming in abbonamento disponibili in Italia). In caso di noleggio del film indicato, al momento della stesura di questo articolo, la cifra proposta dagli store online non supera €0,99.

  • Fido
    Fido
    2006
    6.6/10 37 voti

    5. Fido

    FIDO (2006) di Andrew Currie è una horror comedy ambientata negli Stati Uniti, in un passato alternativo. Negli anni Cinquanta, terminata la Guerra degli Zombie, la popolazione ha la possibilità di usufruire di una nuova categoria di collaboratori domestici: gli zombie, appunto, che, resi innocui da un dispositivo elettrico, possono essere usati come maggiordomi o, addirittura, animali da compagnia. FIDO è una commedia nera che critica la società americana del Secondo Dopoguerra, che ha fatto degli status symbol i valori su cui fondare la propria vita e ha modellato infaustamente l’immaginario collettivo.
    Disponibile su: Rai Play (gratis)

  • 4. Splatters – Gli schizzacervelli

    Prima di diventare un frequentatore della Terra di Mezzo con la trilogia de IL SIGNORE DEGLI ANELLI  e de LO HOBBIT, il regista, sceneggiatore e produttore neozelandese Peter Jackson  è stato anche autore di horror demenziali. Dopo l’esordio con FUORI DI TESTA (Bad Taste, 1987), Jackson ha incuriosito e catturato il pubblico con  SPLATTERS – GLI SCHIZZACERVELLI (Dead Alive, 1992), un zombie movie ad alti livelli di trash premiato in diversi festival internazionali, dal Sitges al Fantafestival. La versione italiana del film ha snaturato gran parte dei dialoghi, ma, sullo schermo, resta il tentativo di Jackson di reinterpretare in maniera personale un filone cinematografico noto e, ormai, abusato.
    Disponibile su: VVVVID (gratis)

  • L'alba dei morti dementi
    7.3/10 315 voti

    3. L’alba dei morti dementi

    L’ALBA DEI MORTI DEMENTI (Shaun of the Dead, 2004) è il film che ha inaugurato la cosiddetta Trilogia del Cornetto di Edgar Wright, un terzetto di titoli che, in maniera estremamente ironica ma filologicamente corretta, ha riletto vari filoni del genere horror. In questo caso, come si evince dal titolo originale e dalla (discutibile) controparte italiana che richiamano precedenti romeriani, il film di Wright parla di un’invasione zombie nella sonnolente provincia inglese. Con ruoli diversi in ogni film, i protagonisti della tripletta di Wright sono Simon Pegg (anche co-sceneggiatore) e Nick Frost. Fra gli attori ricorrenti, in ruoli più o meno rilevanti, nel cast ci sono anche altri noti attori britannici, come Bill Nighy e Martin Freeman.
    Disponibile su: Amazon Prime Video (abbonamento)

  • Vita da vampiro
    7.6/10 59 voti

    2. Vita da vampiro

    VITA DA VAMPIRO (What We Do in the Shadows, 2014) è un mockumentary che racconta la vita quotidiana, le abitudini domestiche e sociali e alcune avventure tragicomiche di un gruppetto di vampiri residenti a Wellington, in Nuova Zelanda. I registi e protagonisti sono Jemaine Clement e Taika Waititi, già soci nel progetto televisivo FLIGHT OF THE CONCHORDS.
    Qualche mese fa, i due hanno annunciato di essere al lavoro sul sequel di VITA DA VAMPIRO che, molto probabilmente, ruoterà intorno ai licantropi neozelandesi già visti nel primo film. Inoltre, VITA DA VAMPIRO diventerà una serie tv in 10 episodi ambientata negli Stati Uniti. Nel frattempo, Waititi, reduce dal successo di THOR: RAGNAROK (2017), sta lavorando alla post-produzione della commedia JOJO RABBIT, in cui interpreta una versione molto particolare di Adolf Hitler.
    Ora, sedetevi sul divano e godetevi il film, magari mangiando un bel piatto di… bisgetti (o spighetti, fate vobis).
    Disponibile su: Now Tv (abbonamento)

  • Frankenstein Junior
    8.4/10 933 voti

    1. Frankenstein Junior

    Cosa possiamo dire di FRANKENSTEIN JUNIOR (Young Frankenstein, 1974) che non sia già noto? Il film di Mel Brooks è un vero cult della commedia, una miniera di scene e battute memorabili passate alla storia (anche nella meravigliosa versione italiana curata da Mario Maldesi). Fotografato in un b/n che sottolinea in maniera raffinata e divertita il riferimento ai classici horror della Universal Pictures, come il mitico FRANKENSTEIN (1931) e LA MOGLIE DI FRANKENSTEIN (The Bride of Frankenstein, 1935) di James Whale con Boris Karloff, il film di Brooks è un compendio di ironia e sapienza cinematografica esaltato dalle esilaranti interpretazioni di Gene Wilder (che collaborò anche alla sceneggiatura), Marty Feldman, Teri Garr, Cloris Leachman, Madeline Kahn e Peter Boyle. In un cameo, compare anche Gene Hackman.
    Mi raccomando, prima di rivederlo per l’ennesima volta, mettete a posto la candela!
    Disponibile su: Rakuten (noleggio)

  • Zombie contro zombie
    8.0/10 2 voti

    Un bonus al cinema: “Zombie contro zombie”

    Dal 7 al 9 novembre, distribuita da Tucker Film, nelle sale italiane arriverà la commedia horror giapponese ZOMBIE CONTRO ZOMBIE (Kamera o tomeru na!, 2017) di Ueda Shin’ichirô. Il film ha avuto un grande successo di pubblico in Giappone e ha partecipato a numerosi festival internazionali, vincendo diversi riconoscimenti, come il Premio del Pubblico al Far East Film Festival 2018 di Udine. Realizzato a bassissimo budget (il film è costato tre milioni di yen, circa ventitremila euro), finora ha incassato nel mondo quasi venti milioni di dollari. ZOMBIE CONTRO ZOMBIE è un film metacinematografico, in cui si sfuma il labile confine fra realtà e finzione. Ambientato sul set di un film horror ricavato nei pressi di un acquedotto abbandonato usato in passato come base per esperimenti militari, il film di Ueda vede una scalcinata troupe impegnata a sopravvivere contro un’orda di morti viventi agguerrita come una gang yakuza.

[Nella foto: un’immagine tratta da Frankenstein Junior © 20th Century Fox]

CATEGORIE: Liste

Lascia un commento

jfb_p_buttontext