Novembre 2018 su Netflix: 5 nuove uscite segnalate da NientePopcorn.it!

NientePopcorn.it vi suggerisce le 5 uscite più interessanti sul catalogo Netflix Italia a novembre 2018. Serie e miniserie, film inediti e nuovi classici: ce n'è per tutti i gusti!

, di
Novembre 2018 su Netflix: 5 nuove uscite segnalate da NientePopcorn.it!

Prossimamente su Netflix: film e serie tv in uscita a ottobre 2018

Ogni giorno, Netflix pubblica tantissimi contenuti. Film, serie tv, miniserie divisi fra produzioni originali, contenuti in esclusiva, classici del cinema, nuove stagioni o nuovi episodi di telefilm di successo, arrivi freschi freschi dai festival internazionali…
Per non perdere di vista le uscite più interessanti del mese, NientePopcorn.it vi segnala i 5 titoli più succulenti in arrivo sul catalogo Netflix Italia nel corso di novembre 2018.
(Date e titoli sono soggetti a variazioni indipendenti da NientePopcorn.it)

  • L'altra faccia del vento
    6.5/10 2 voti

    Un film inedito in uscita a ottobre 2018: “L’altra faccia del vento (The Other Side of the Wind)” di Orson Welles

    A 33 anni (quasi) esatti dalla morte di Orson Welles, finalmente il pubblico di tutto il mondo potrà vedere L’ALTRA FACCIA DEL VENTO (The Other Side of the Wind, 2018), l’ultimo celebre film incompiuto di Welles. Iniziato negli anni Settanta, il film non è mai stato montato in maniera definitiva ed è stato completato solo recentemente, fra l’altro grazie all’impegno del regista Peter Bogdanovich, amico di Orson e fra i protagonisti, insieme a John Huston e Dennis Hopper, de L’ALTRA FACCIA DEL VENTO.
    Netflix ha presentato il film in anteprima mondiale e fuori concorso a Venezia 75, insieme al documentario MI AMERANNO QUANDO SARò MORTO (They’ll Love Me When I’m Dead, 2018) di Morgan Neville che racconta gli ultimi 15 anni di vita di Welles e le paradossali difficoltà che uno dei più grandi cineasti della storia del cinema ha incontrato per realizzare i propri film.
    Disponibili entrambi su Netflix dal 2 novembre.

  • Baby
    Baby
    2018

    Una serie tv inedita in uscita a novembre 2018: “Baby”

    BABY è la seconda serie tv italiana prodotta da Netflix dopo SUBURRA (2017-). Anche in questo caso, la cornice della vicenda è la città di Roma. La storia di BABY, infatti, si ispira a un fatto di cronaca particolarmente recente, legato alle giovani ragazze squillo dei Parioli ed emerso nel 2014.
    La nuova serie tv Netflix è diretta da Andrea De Sica e Anna Negri, che, nel loro curriculum, vantano già qualche esperienza televisiva.
    Nel cast, le semi-esordienti Alice Pagani e Benedetta Porcaroli. Insieme a loro, nomi noti come quelli di Isabella Ferrari, Claudia Pandolfi, Paolo Calabresi e Galatea Ranzi.
    La prima stagione di BABY è composta da 6 episodi.
    Disponibile su Netflix dal 30 novembre.

  • Lei
    Lei
    2013
    7.7/10 790 voti

    Il nuovo classico di ottobre 2018: “Lei” di Spike Jonze

    Per ora, LEI (Her, 2013) è l’ultimo film scritto e diretto da Spike Jonze per il cinema. Dopo l’Oscar 2014 vinto con questo film per la miglior sceneggiatura originale, infatti, Jonze si è dedicato solo alla produzione di corti, programmi tv e documentari e alla regia di videoclip musicali (come la versione live del brano Dope di Lady Gaga) e spot tv (come quelli per Kenzo e Apple).
    LEI parla di una relazione sentimentale decisamente originale ambientata in un futuro immediatamente prossimo (o già in atto? A voi la scelta) e trova una vaga ispirazione in un precedente cortometraggio di Jonze, I’M HERE (2010).
    Il cast del film è stellare: Joaquin Phoenix, Rooney Mara, Amy Adams e, a seconda del fatto che vediate il film in lingua originale o doppiato in italiano, Scarlett Johansson e Micaela Ramazzotti.
    Disponibile su Netflix dal 30 novembre.

  • La nuova stagione di una serie tv cult: “Narcos: Mexico”

    Nuova stagione (la quarta… o la prima di un nuovo ciclo?), nuova corsa. E si azzera tutto. Dopo la Colombia e la storia dei cartelli del narcotraffico di Medellin e Cali incentrati sui re della droga Pablo Escobar e i fratelli Orejuela, NARCOS (2015-) si sposta in Messico, per raccontare le origini del cartello di Guadalajara con un sentiero narrativo parallelo, NARCOS: MEXICO.
    Cambiano anche gli attori. Salutato Pedro Pascal, che, durante le prime tre stagioni della serie tv originale Netflix ha interpretato l’agente della DEA Javier Peña, diamo il benvenuto a Michael Peña (l’agente Enrique ‘Kiki’ Camarena) e Diego Luna (il boss Miguel Ángel Félix Gallardo).
    NARCOS: MEXICO è composta da 10 episodi (50 min/cad.).
    Disponibile su Netflix dal 16 novembre.

  • Un film inedito in uscita a novembre 2018: “La ballata di Buster Scruggs” dei Fratelli Coen

    Presentato in concorso a Venezia 75, dove è stato premiato per la miglior sceneggiatura, il film a episodi LA BALLATA DI BUSTER SCRUGGS (The Ballad of Buster Scruggs, 2018) segna il ritorno di Joel e Ethan Coen alle atmosfere western del New Mexico, dopo titoli come NON È UN PAESE PER VECCHI (No Country For Old Men, 2007) e IL GRINTA (True Grit, 2010).
    Il filo conduttore de LA BALLATA…, ispirato nella struttura ai film a episodi italiani degli anni Sessanta, è il fantomatico Buster Scruggs, interpretato dall’attore Tim Blake Nelson, che ha già lavorato coi Coen nel film FRATELLO DOVE SEI? (O Brother, Where Art Thou?, 2000). Nel cast, anche James Franco, Brendan Gleeson e Zoe Kazan.
    Disponibile su Netflix dal 16 novembre.

[Nella foto: Joaquin Phoenix in HER © Annapurna Productions]

Lascia un commento

jfb_p_buttontext