“The Windshield Wiper”: il corto animato premiato con l’Oscar 2022 è online, gratis

The Windshield Wiper è il breve film a cartoni animati vincitore dell'Oscar 2022 come corto d'animazione. Potete vederlo in streaming gratis e legale.

Oscar , di
“The Windshield Wiper”: il corto animato premiato con l’Oscar 2022 è online, gratis

Oscar 2022: il corto animato vincitore “The Windshield Wiper” da vedere in streaming

È online THE WINDSHIELD WIPER, il cortometraggio animato premiato con l’Oscar 2022.
Presentato in anteprima al Festival di Cannes 2021, nella sezione Directors’ Fortnight della Quinzaine des Realisateurs, il breve film della durata di circa 15 minuti è stato scritto, disegnato e realizzato dal regista e animatore spagnolo Alberto Mielgo.
Mielgo è un artista con una lunga esperienza. Nel corso della sua carriera ormai ventennale nel mondo dell’animazione, ha lavorato a vario titolo a grandi produzioni internazionali, tra cui LA SPOSA CADAVERE (Corpse Bride, 2005) di Tim Burton e SPIDER-MAN: UN NUOVO UNIVERSO (Spider-Man: Into the Spider-Verse, 2018).
Nel 2019, Mielgo ha creato, animato e diretto il cortometraggio The Witness, uno degli episodi più famosi della prima stagione della serie tv Netflix di animazione LOVE, DEATH & ROBOTS (2019-) co-prodotta da David Fincher.

  • The Windshield Wiper
    6.0/10 1 voti
    Leggi la scheda

    Di cosa parla il cortometraggio di animazione premiato agli Oscar 2022?

    Co-prodotto da Mielgo con Leo Sanchez e lo studio Pinkman.tv, THE WINDSHIELD WIPER (letteralmente, il tergicristallo) è stato reso disponibile sul sito ufficiale del film e su YouTube e noi lo condividiamo con piacere su NientePopcorn.it.
    Si tratta di un cartone animato per adulti praticamente privo di dialoghi. Nella versione del film presente sul web, alcuni elementi visivi sessualmente espliciti sono stati oscurati.
    La trama si basa su alcune esperienze personali del regista e sui suoi viaggi in giro per il mondo (Tokyo, Los Angeles, Berlino, Hong Kong, Madrid). Nel complesso, il film ruota intorno a una domanda semplice con una risposta molto complessa che un uomo seduto in un piccolo ristorante sembra porre al pubblico: “Cos’è l’amore?”.
    Come se si trattasse di altri corti all’interno del cortometraggio principale, Mielgo mostra varie forme d’amore e alcuni emblematici approcci all’argomento: il vuoto, l’affetto, le relazioni.
    In particolare, Mielgo prova a raccontare con distacco quasi analitico l’andamento di alcune storie di cui il sentimento amoroso sembra fare parte. Quando ci si trova immersi in una relazione con un’altra persona, infatti, è difficile notare alcune cose che, al contrario, dall’esterno, possono essere molto evidenti.
    In un’intervista rilasciata a Variety, Mielgo spiega che ha provato a portare nel mondo dell’animazione “un tema per adulti”. Al di fuori del mondo dei videogame, l’autore ritiene che sia una cosa difficile da fare.
    Concepito come una serie di vignette e debitore nei confronti del linguaggio visivo delle graphic novel, THE WINDSHIELD WIPER interroga lo spettatore sulla natura dei rapporti umani. Ogni relazione sentimentale sottende davvero l’esistenza dell’amore?

Come è stato realizzato “The Windshield Wiper”

THE WINDSHIELD WIPER è animato in computer graphic, con un effetto finale molto simile a quello del più tradizionale rotoscopio.
Per la produzione, Mielgo e il suo team di animatori hanno usato il software Maya, tipico delle animazioni in 3D. Il lavoro è stato completato con la pittura digitale e, per la composizione finale, è stato usato un altro programma, After Effects. Del cast tecnico, in veste di capo animatore, ha fatto parte anche un italiano, l’animatore lucano Marco Regina, che vanta molti anni di lavoro alla Dreamworks.
Oltre a scrivere e dirigere THE WINDSHIELD WIPER, Mielgo si è occupato personalmente di colorare il film, ne ha curato anche il sonoro e ha composto per la colonna sonora il brano strumentale Pianillo Dos.
Le altre musiche del film sono costituite dai brani When In Gloom di Lara Pentelute e We Might Be Dead By Tomorrow di Soko. Secondo Mielgo, questi elementi musicali creano: “(…) l’atmosfera perfetta per spiegare i sentimenti dell’intero film”.

[Photo Credit: una scena di THE WINDSHIELD WIPER. Photo Credit: Alberto Mielgo/Pinkman.tv/Leo Sanchez].

Lascia un commento

jfb_p_buttontext