George Lucas: scheda regista con i suoi film e la biografia completa

Male
George Lucas

George Walton Lucas, Jr. è cresciuto in un ranch di noci a Modesto, in California. Suo padre era proprietario di un negozio di articoli di cartoleria e aveva tre fratelli. Durante la sua tarda adolescenza, ha frequentato la Thomas Downey High School ed era molto interessato alle gare di resistenza. Aveva in programma di diventare un pilota professionista. Tuttavia, un terribile incidente d'auto subito dopo il diploma di scuola superiore ha chiuso definitivamente quel sogno. L'incidente ha cambiato la sua visione della vita.

Decise di frequentare il Modesto Junior College prima di iscriversi alla scuola di cinema della University of Southern California. Come studente di cinema, ha realizzato diversi cortometraggi tra cui Electronic Labyrinth THX 1138 4EB (1967), che ha vinto il primo premio al National Student Film Festival del 1967-68. Nel 1967, gli fu conferita una borsa di studio dalla Warner Brothers per osservarne la realizzazione Sulle ali dell’arcobaleno (1968) diretto da Francis Ford Coppola . Lucas e Coppola divennero buoni amici e formarono American Zoetrope nel 1969. Il primo progetto dell'azienda fu la versione integrale di Lucas di L’uomo che fuggì dal futuro (1971). Nel 1971, Coppola entrò in produzione per Il padrino (1972), e Lucas formò la sua compagnia, Lucasfilm Ltd.

Nel 1973 ha scritto e diretto il semiautobiografico American Graffiti (1973), che ha vinto il Golden Globe e ha ottenuto cinque nomination agli Oscar. Questo gli diede il peso necessario per la sua prossima audace avventura. Dal 1973 al 1974, ha iniziato a scrivere la sceneggiatura che è diventata Guerre stellari (1977). È stato ispirato a realizzare questo film dai film di Flash Gordon e Il pianeta delle scimmie. Nel 1975 fondò l'ILM. (Industrial Light & Magic) per produrre gli effetti visivi necessari per il film. Fu fondata un'altra società chiamata Sprocket Systems per modificare e mixare Star Wars e in seguito divenne nota come Skywalker Sound. Il suo film è stato rifiutato da diversi studi fino a quando la 20th Century Fox non gli ha dato una possibilità. Lucas ha accettato di rinunciare al suo stipendio da regista in cambio del 40% delle entrate al botteghino del film e di tutti i diritti di merchandising. Il film ha continuato a battere tutti i record al botteghino e ha vinto sette Oscar. Ha ridefinito il termine "successone" e il resto è storia.

Lucas ha girato gli altri film di Star Wars e insieme Steven Spielberg ha creato la serie Indiana Jones che ha registrato i propri record al botteghino. Dal 1980 al 1985, Lucas fu impegnato nella costruzione dello Skywalker Ranch, costruito per soddisfare le esigenze creative, tecniche e amministrative di Lucasfilm. Lucas ha anche rivoluzionato i cinema con il sistema THX che è stato creato per mantenere i più alti standard di qualità nella visione di film.

Ha continuato a produrre molti altri film che hanno introdotto importanti innovazioni nella tecnologia cinematografica. È presidente del consiglio di amministrazione della George Lucas Educational Foundation. Nel 1992, George Lucas è stato insignito del premio Irving G. Thalberg dal Consiglio dei governatori dell'Accademia delle Arti e delle scienze cinematografiche per i suoi successi nel corso della vita.

È rientrato nella cattedra di regia con la produzione dell'attesissima trilogia prequel di Star Wars a partire da Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma (1999). I film si sono polarizzati sia per i fan che per i critici, ma hanno avuto successo commerciale e sono diventati parte della cultura. La serie spin-off animata Star Wars: The Clone Wars (2008) è stato supervisionato da Lucas. Ha venduto Lucasfilm alla Disney nel 2012, diventando copresidente del presidente di Kathleen Kennedy. Ha partecipato alle anteprime di nuovi film di Star Wars e in genere ha supportato questi film.

Luogo di nascita: Modesto, California, USA
Data di nascita: 14/05/1944

    Regista (18)

    Lascia un commento

    jfb_p_buttontext