Meravigliosa Claudia: la Cardinale compie 80 anni

L'attrice italiana è stata fra i grandi protagonisti di una delle più felici e prolifiche stagioni del miglior cinema italiano. Ripercorriamo la sua invidiabile carriera.

, di
Meravigliosa Claudia: la Cardinale compie 80 anni

CLAUDIA CARDINALE, I SUOI SPLENDIDI 80 ANNI

Claudia Cardinale compie 80 anni. Benché non abbia mai amato questa definizione, è una delle vere dive del grande cinema italiano, il volto fondamentale di film come C’ERA UNA VOLTA IL WEST di Sergio Leone, IL GATTOPARDO di Luchino Visconti e 8 1/2 di Federico Fellini, nasceva il 15 aprile 1938, a Tunisi, da genitori siciliani.
Vivace ed estremamente bella fin da ragazzina, tanto da meritare, appena diciassettenne, il titolo di “italiana più bella di Tunisi”, la Cardinale vanta una carriera lunga 60 anni, più di 110 film per il cinema, numerose apparizioni in produzioni televisive, un grande amore per il teatro, nato e assecondato negli ultimi vent’anni, dopo il trasferimento in Francia.

LA DIVA ITALIANA AMATA DAI REGISTI INTERNAZIONALI

Klaus Kinski e la Cardinale, in Fitzcarraldo di Werner Herzog

Klaus Kinski e la Cardinale, in Fitzcarraldo di Werner Herzog

La Cardinale è una delle attrici più prolifiche della scena italiana, fra le più amate anche da grandi autori internazionali.
Grazie al suo talento e al suo plurilinguismo, in virtù della sua bellezza, fresca, sensuale, unica nella sua capacità di unire innocenza, malizia e maturità, l’attrice ha destato l’interesse di importanti cineasti in tutto il mondo. Philippe de Broca, Blake Edwards, José Giovanni, Werner Herzog e Manoel de Oliveira l’hanno voluta come protagonista di alcuni dei loro film più famosi.

UNO SPLENDIDO VOLTO DEL CINEMA ITALIANO

Con Alain Delon, ne Il Gattopardo di Luchino Visconti

Con Alain Delon, ne Il Gattopardo di Luchino Visconti

Ha lavorato a più riprese con i migliori registi del nostro Paese. Spiccano le sue collaborazioni con autori del calibro di Monicelli, con cui ha debuttato, Bolognini, Pietro Germi, che le insegnò a duettare con la macchina da presa, Comencini, che fu il primo a permetterle di recitare non doppiata, facendo scoprire al pubblico la sua caratteristica voce roca dall’accento francese, Pietrangeli, Marco Ferreri, Franco Zeffirelli, Magni, Zurlini, Liliana Cavani, Zampa, Nanni Loy, Citto Maselli, Bellocchio.

C.C. e B.B. sul set de Le pistolere

C.C. e B.B. sul set de Le pistolere

La sua intensa attività artistica le ha fruttato numerosi premi: 4 Nastri d’Argento, 5 David, un Orso onorario a Berlino, un Pardo d’Oro a Locarno, un premio come miglior attrice a Venezia e un Leone d’Oro alla carriera. L’anno scorso, il festival di Cannes le ha tributato un omaggio, scegliendo una sua foto per il manifesto ufficiale della kermesse.
Le sue innumerevoli esperienze cinematografiche la hanno permesso di condividere la scena con altri grandi attori: fra questi, Marcello Mastroianni, Alberto Sordi, Jean-Paul Belmondo, Burt Lancaster, Vittorio Gassman, Alain Delon, Rock Hudson, Ugo Tognazzi, Anthony Quinn, Rod Steiger, Brigitte Bardot (a cui la contrapposero, per motivi promozionali, con l’acronimo di C.C.), Sean Connery, Monica Vitti, Peter Sellers.

…E NON FINISCE QUI: ORA, A TEATRO, NE “LA STRANA COPPIA”

Claudia Cardinale e Ottavia Fusco

Claudia Cardinale e Ottavia Fusco

Dopo una relazione decennale con il noto produttore Franco Cristaldi, conclusasi con la momentanea e insensata interdizione dell’attrice delle scene, dagli anni Settanta la Cardinale è stata legata per molti anni al regista Pasquale Squitieri, scomparso nel 2017.
Squitieri l’ha diretta in 9 film e le ha dato il secondo figlio, una femmina, Claudia. L’amatissimo Patrick, il primogenito, è nato da una violenza subita da adolescente e, per diversi anni, è stato cresciuto in segreto, come fratello dell’attrice. La Cardinale rivelò la vera identità del ragazzo solo molti anni dopo la sua nascita.
In questi mesi, la Cardinale è in tournée teatrale in Italia, con lo spettacolo La strana coppia, e divide il palco con la collega Ottavia Fusco, ultima moglie di Squitieri. Ispirato all’omonima commedia di Neil Simon, si tratta di uno spettacolo al femminile voluto proprio dal regista napoletano, prima della morte.

La filmografia completa di Claudia Cardinale, su NientePopcorn.it.

[Nella foto principale: la Cardinale nel film 8 1/2]

CATEGORIE: Anniversari

Lascia un commento

jfb_p_buttontext