Recensione su Lo Hobbit - La desolazione di Smaug

/ 20137.1576 voti

23 Dicembre 2013

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Sono andato al cinema senza aspettarmi troppo da questo film, e infatti così è stato….
So perfettamente, avendo letto il libro, che Lo Hobbit ha più un carattere fiabesco/avventuroso e niente o poco di epico. Ecco però io tutta quest’avventurra non è che l’abbia percepita tantissimo, anzi, si vede come PJ tenti di rendere epica una storia che non è stata scritta per avere quest’ atmosfera, rallentandone il ritmo purtroppo.
Con questo non voglio dire che il film sia brutto, però diciamo che non è uno di quei film che ti resta in testa per giorni e giorni…
Si salvano, ovviamente, gli effetti speciali, le scene con Smaug sono molto ben fatte, nulla da dire su questo ci mancherebbe, mi è piaciuto anche Gandalf in versione Dragon-Ball che combatte contro il negromante, non so perchè ma ho pensato subito a DB in quella scena :D, e basta….tutto qui.
Insomma, il film carino e godibile, anche se la prima parte è un pò lenta…..poi vabè l’elfa combattente ci può stare, per carità non sono un purista del libro, però che mi si metta a flertare col nano e mi fa ingelosire il Legolas no, e dai xD

Lascia un commento

jfb_p_buttontext