Disney+: ecco quando debutterà in Italia la piattaforma streaming Disney

Data di uscita, catalogo e costi di Disney+, la piattaforma di contenuti streaming on demand della Disney che comprenderà anche produzioni Pixar, Marvel e Lucasfilm.

Curiosità , di
Disney+: ecco quando debutterà in Italia la piattaforma streaming Disney

Disney+, la piattaforma streaming Disney

La Disney ha annunciato la data di debutto di Disney+ in Italia. La piattaforma di contenuti streaming on demand della Disney sarà disponibile nel nostro Paese dal 31 marzo 2020.
[Aggiornamento del 21 gennaio 2020]
Il settore Direct-to-Consumer & International di The Walt Disney Company ha modificato la data del lancio di Disney+ in Europa occidentale. Il servizio sarà attivo in Italia dal 24 marzo 2020. Contemporaneamente, verrà lanciato anche in altri Paesi europei: Regno Unito, Irlanda, Francia, Germania, Spagna, Austria e Svizzera. In Belgio, Scandinavia e Portogallo sarà attivo a partire dall’estate 2020.
[Fine aggiornamento].
Intanto, Disney+ sarà attiva in anteprima dal 12 novembre negli Stati Uniti, in Canada e in Olanda. Il costo previsto in questi Paesi è di 7 dollari/mese (oppure, 84 dollari/anno).
Non sappiamo ancora quali saranno i costi di abbonamento per il mercato italiano.

Data di uscita e costi di Disney+ in Italia

[Aggiornamento del 24 febbraio 2020] La Disney ha reso noti i costi definitivi di Disney+ in Italia. Fino al 23 marzo, sarà possibile abbonarsi alla piattaforma a un costo di lancio di €59,99/anno. Dopo quella data, il prezzo dell’abbonamento salirà a un prezzo di listino pari a €69,99/anno [Fine aggiornamento].
Stando alle assicurazioni della Disney, il catalogo Disney+ sarà fruibile da tutti i device digitali: smartphone, computer, tablet, smart tv e dispositivi elettronici predisposti per lo streaming, come Xbox One e PlayStation 4 [Fine aggiornamento].

Cosa contiene il catalogo Disney+?

disney+ slogan tutto quello che desideri e qui

‘Tutto quello che desideri è qui’: il claim di Disney+

La piattaforma Disney+, annunciata a novembre 2018, entra ufficialmente nell’affollato mercato dell’offerta streaming mondiale in cui si sono già affermati Netflix e Amazon Prime Video e in cui ha appena debuttato AppleTv+.
Ovviamente, il catalogo Disney+ conterrà tutti i prodotti Disney, che, in questo momento, ammontano a circa 500 film e migliaia di episodi di serie tv.
In più, il catalogo Disney+ accoglierà le produzioni Pixar, Marvel, Lucasfilm (quindi, tutto l’universo Star Wars), National Geographic e alcuni contenuti originali FX e FOX, come I SIMPSON (1989-).
Disney+ permetterà di accedere a prezzo scontato anche a contenuti della piattaforma Hulu. In questo caso, si tratta di film e serie tv destinate perlopiù a un pubblico adulto.
Alcuni nuovi film e serie tv originali non saranno distribuiti al cinema e in televisione, ma saranno disponibili in esclusiva solo su Disney+. È il caso di LILLI E IL VAGABONDO (Lady and the Tramp, 2019), l’adattamento in live action del cartone animato Disney del 1955. Il film con le voci originali di Tessa Thompson e Justin Theroux sarà online dal 12 novembre.
Sul suo canale YouTube, la Disney ha pubblicato un video di oltre 3 ore che illustra tutti i contenuti che saranno fruibili sulla piattaforma al momento del debutto negli Stati Uniti.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext