È tempo di cinema, è tempo di… relax

Il Cineclub Alphaville, supportato da Nientepopcorn.it, organizza una rassegna dedicata al cinema che riesce a farci rilassare, coccolandoci senza essere smielato, mantenendo alta la propria qualità. Dal 2 al 7 giugno.

, di
È tempo di cinema, è tempo di… relax

Nuovi appuntamenti al Cineclub Alphaville (Roma, via del Pigneto 283) supportati da Nientepopcorn.it.

Se frequentate questi virtuali luoghi, molto probabilmente siete anche voi dell’idea che il buon cinema è uno strumento di cultura ma anche di relax, un palliativo alle preoccupazioni della vita quotidiana ed agli stress da essa indotti, un rifugio caldo e confortevole dai dissapori di ogni giorno. L’Alphaville intercetta questo potere della Settima Arte e lo traduce nella rassegna Comfort movie! (2-7 giugno), ovvero quando il bel cinema D.O.C. sa coccolarci davvero.

Cinque giorni di proiezioni in dvd per consolare lo spirito con film che “sanno di buono”: il lieto fine non è d’obbligo, perché gradevole non deve fare necessariamente rima con stucchevole (al di là della linguistica!).
E, come viene proferito nel film MARIGOLD HOTEL (2012):“Andrà bene fino alla fine e se così non è andata vuol dire che ancora non è la fine!”.
Già che ci siamo, diteci: quali sono i film che riescono a rilassarvi, facendovi divertire, commuovere o riflettere?

A meno di specifiche, tutti gli appuntamenti in saletta inizieranno alle alle 21.
Proiezioni dedicate ai Fratelli Lumiére (1895-2015) all’inizio e alla fine di ogni film.
Entrata con tessera e sottoscrizione.

Il programma della rassegna e le nostre schede-film:

2 giugno
MANHATTAN (1979) di Woody Allen.

3 giugno
IL RAGGIO VERDE (1986) di Eric Rohmer.

4 giugno
IL FAVOLOSO MONDO DI AMELIE (2001) di Jean-Pierre Jeunet.

5 giugno
I TENENBAUM (2001) di Wes Anderson.

6 giugno
HAROLD E MAUDE (1971) di Hal Ashby. Inizio h.21.
CAMBIO D’INDIRIZZO (2006) di Emmanuel Mouret.

7 giugno
L’ESTATE DI KIKUJIRO (1999) di Kitano Takeshi.

[Nella foto, Audrey Tautou ne IL FAVOLOSO MONDO DI AMELIE]

Lascia un commento

jfb_p_buttontext