Recensione su Transformers

/ 20076.3444 voti

4 Gennaio 2012

Film avvincente e a tratti anche molto ironico e divertente. Vedere i giocattoli della mia infanzia trasformati in un film ha avuto un certo effetto ma il risultato è molto buono. L’attore principale Shia Le Beouf (Guida x riconoscere i tuoi santi) promette molto bene, un pò imbranato ma con un’ottima parlantina (bella la scena nell’aula in cui durante la sua spiegazione della ricerca di informazioni sul suo antenato, cerca di vendere gli oggetti ad esso appartenuti). Splendide le due presenze femminili: Megan Fox bruna con gli occhi azzurri e la bionda Rachael Taylor.
Tra i soldati in Iraq c’è anche l’attore che ha interpretato Sucre in Prison Break (quello che parla spagnoleggiante).
Da sottolineare un grande John Turturro nei panni di un componente della Sezione 7.
Il robottino che si trasforma dalla radio ricorda x l’ironia i Gremlins cattivi; fantastica la scena in cui scende dall’Air Force One.
Bello il rapporto tra macchine e umani; anche in questo caso molto simpatica la scena in cui “invadono” il giardino di Sam.
Splendide scene d’azione, spettacolare l’inseguimento sulla strada.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext