Recensione su The Iron Lady

/ 20116.6312 voti

Ma gli inglesi… / 11 Febbraio 2012 in The Iron Lady

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Quest film va visto, fosse solo per la magistrale interpretazione della Streep ma va visto. Ottima la scelta dei flashback con una Tachtcher ormai ottantenne e in piena demenza senile a rievocarli. Ma va visto anche per fare un ripasso sulla storia dell’inghilterra degli anni ottanta, per me che ero poco più che bambino a quei tempi, un ripasso doloroso e incomprensibile politicamente. Mi è difficile davvero comprendere come una figura così odiata e contestata in giro per il mondo abbia saputo riconquistare in patria per tre mandati la rielezione a primo ministro. Ma gli inglesi…? Beh poi ripenso a cosa è successo negli ultimi quasi vent’anni in italia e…
Il suo ego e la sua caparbietà hanno sbaragliato il campo ad ogni possibile concorrente, lei sapeva dove voleva arrivare ad ogni costo pubblico e privato.
Nel film però ho avvertito un sentimento contrastante. Vederla anziana e lontana celebralmente, pur odiando il personaggio politico, devo dire che mi ha quasi fatto tenerezza, soprattutto il suo tentativo di restare attaccata ad una vita privata che ha invece sempre lasciato scappare in passato.
Forse nel piccolo è la storia di tanti che preferiscono la cariera alla vita privata, sono scelte e con queste prima o poi si fa il conto.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext