Recensione su Star Wars: Gli ultimi Jedi

/ 20176.7284 voti

Intenso e colossale! 8 / 18 Gennaio 2018 in Star Wars: Gli ultimi Jedi

E’ gia passato un mese dalla mia visione di questo gioiellino e posso dire con fermezza che confermo le mie idee iniziali: anche se possa sembrare scontato, si lascia guardare con vero piacere, anche per chi si è avvicinato da poco a questa saga.
Personaggi come sempre eccellenti, bravissimi… Anche se qualche punto a sfavore verso l’idea originale, la storia sembra prendere un ottima piega, non annoiando e restando comunque affascinanate.
Ammetto che in questo capitolo torna frequentemente (e con sapienza!) l’argomento “tempo”: ossia la trama a primo impatto ricorda molto il cap.V (il ribelle che cerca lo Jedi, lo Jedi gli insegna e si avvicina alla battaglia finale) ma valutate bene… Proprio questo dimostra come sia vero che la storia si ripete, guardiamo anche la “nostra” storia, negli anni facciamo gli stessi errori e le stesse scelte, anche cambiando di poco le varianti, sembra che sia destinato ad accadere ciò che poi succede.
Anche la scena di Rey che si trova nella grotta, nell’oscurità tra passato e futuro: un ottimo simbolismo che secondo me rende meno ovvia la storia.
Combattimenti davvero belli, ottimi effetti e delle frasi, delle scene (che ahimè non ricordo tutte per elencarvi) mi hanno davvero colpito.
Stiamo salendo di livello, anche se Mark “Luke Skywalker” Hamill non è d’accordo con questa pellicola (senza spoiler, alla fine capisci anche il perchè), io la trovo una delle più belle realizzate dopo la trilogia storica.
Non vedo l’ora di rivedermelo in UHD *_*
8+

Lascia un commento

jfb_p_buttontext