Recensione su Pirati dei Caraibi: oltre i confini del mare

/ 20116.3636 voti

28 Maggio 2012

Devo dire che decisamente NON mi è piaciuto.

Il 3D è stato sfruttato non poco, ancora meno che poco, e rende giustizia al suo nome soltanto in una scena (in cui io mi stavo tipo attorcigliando sulla sedia per allontanarmi, ma questi sono dettagli), ma questo in realtà me lo aspettavo abbastanza, visto che ancora non sono riuscita a trovare un film con attori in carne ed ossa che mi soddisfi da quel punto di vista.

Passando alla trama…
La storia di per sé può anche essere apprezzabile (anche se non capisco bene cosa ci azzecchi il titolo, ma QUESTI sono dettagli)… il problema è il come è stata resa…
Intanto dall’inizio alla fine sono più le scene di (simil)combattimento che altro e, pur capendo che sia un film d’azione, un combattimento dove non si capisce neanche chi si sta muovendo e dove, a me non piace.
Per non parlare i personaggi che spuntano fuori tipo cavoli! Una comparsata all’inizio, prima fra tutte, che appare proprio per 5 minuti netti (perché sei a Londra? Cosa stai facendo lì? Ma chi ti ha chiamato?? Vabbé…) e poi tutti i personaggi semi-importanti che appaiono a metà film. Ad un certo punto mi è venuto da pensare che gli autori avessero bisogno di una storia d’amore alla Will-Elisabeth, se no non erano contenti. perché GIURO sembrano identici quasi pure i personaggi!!! (e no, non sono loro!)
Credo, tra l’altro, che lo sbalzo di tempo tra un film e l’altro (saranno passati una decina d’anni, credo) sia stato troppo: vengono narrati troppi fatti soltanto sottoforma di ricordi, e si finisce per forza di cose a non capire più niente.

Anche le musiche scelte non mi hanno detto granché ad essere sincera… un richiamo, e neanche troppo lontano, alla colonna sonora del primo che si ripete per tutto il tempo, con pochissimi brevi brani originali…

E infine, gli attori…
Nota dolente e al tempo stesso unica salvezza.
Voglio erigere una statua a Penelope Cruz e Geoffrey Rush, che sono stati la vera salvezza di questo film!!! Tutti e due attori fantastici, non montati e non costruiti!! Mi sono piaciuti da morire!
Invece mi è stato piuttosto antipatico Depp. Peccato, perché il personaggio del Capitan Jack Sparrow mi era sempre piaciuta abbastanza… però è evidente che è diventato… mmm… troppo uguale a sé stesso. Non c’era entusiasmo nella recitazione, non c’era varietà… un personaggio dannatamente costruito, che ormai non ha più nulla da dare.
Veramente un peccato.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext