Marilyn / 20116.8257 voti

Marilyn

Marilyn Monroe prende vita graze a Michelle Williams e al regista Simon Curtis, che dirige questo adattamento cinematografico dei diari di Colin Clark. Colin è l'attore che per una settimana portò in giro per Londra Marilyn Monroe, durante la lavorazione del film Il principe e la ballerina e dopo la fine della luna di miele della famosa attrice.
PassionSilver ha scritto questa trama

Titolo Originale: My Week with Marilyn
Attori principali: Michelle Williams, Eddie Redmayne, Kenneth Branagh, Julia Ormond, Judi Dench, Emma Watson, Pip Torrens, Dominic Cooper, Geraldine Somerville, Michael Kitchen, Miranda Raison, Simon Russell Beale, Toby Jones, Robert Portal, Jim Carter, Philip Jackson,
Regia: Simon Curtis,
Sceneggiatura/Autore: Adrian Hodges,
Colonna sonora: Ben Smithard,
Fotografia: Ben Smithard,
Produttore: David Parfitt, Harvey Weinstein,
Produzione: Gran Bretagna
Genere: Drammatico, Romantico, Biografico
Durata: 99 minuti

Un film valido / 4 ottobre 2016 in Marilyn

Viaggio all'interno delle insicurezze della donna che ha conquistato Hollywood e il mondo intero, grazie alla sua intramontabile bellezza e alla capacità di essere diva in modo spontaneo e quasi inconsapevole, fino a sembrare a tratti addirittura indesiderato. Chi, come me, è già ben informato sul personaggio, sicuramente ritroverà nel film tutti i... continua a leggere »

Ottimo mimetismo allo stato brado. / 9 agosto 2014 in Marilyn

Michelle Williams, seppur (fisicamente) non somigliante al 100% alla Monroe, calamita su di sé tutta l'attenzione dello spettatore, quasi come riusciva a fare la vera Marilyn: c'è qualcosa, nella sua interpretazione, qui, che funziona come la luce per le falene. È schermocentrica, catalizzatrice: essenzialmente, suggerisce qualcosa di misterioso,... continua a leggere »

21 novembre 2013 in Marilyn

Ho visto questo film per puro caso e non potevo immaginare di rimanere incantato dalla splendida Michelle Williams. Il film è piacevole e la storia carina niente di più ma gli attori tutti lo hanno reso un film veramente stupendo! Kenneth Branagh nei panni di Laurence Olivier è veramente perfetto come lo stesso Eddie Redmayne nei panni di Colin Clarke.... continua a leggere »

6 giugno 2013 in Marilyn

Della vita (e della morte) di Marilyn Monroe ormai sappiamo tutto, anche troppo, ma quello che poco è interessato dell’incantevole attrice è il lato più intimo e privato, le mille sfaccettature del suo carattere e le infinite insicurezze. Tratto dal libro-diario dell’aiuto aiuto-regista Colin Clark, che ha tenuto durante le riprese de Il principe... continua a leggere »

27 gennaio 2013 in Marilyn

Biopic sui mesi trascorsi dalla Monroe in Inghilterra per girare un film di Sir Laurence Olivier. Marilyn è Michelle Williams, una splendida Michelle Williams direi. Ho trovato la sua interpretazione del mito (non per me) Monroe ( secondo la sottoscritta Marilyn Monroe non è stata altro che un'ochetta squilibrata e sopravvalutata), davvero giusta ed... continua a leggere »

13 gennaio 2013 in Marilyn

Una spettacolare Michelle Williams intrepreta Marilyn e la sua totale fragilità psicologica e affettiva durante le riprese inglesi de Il Principe e la ballerina. Film tenero e piacevole che coinvolge appieno lo spettatore.

20 ottobre 2012 in Marilyn

Una cura quasi maniacale, visivamente parlando, nel rievocare nell'immaginario del pubblico la diva attraverso istantanee, movimenti o espressioni facciali: senza dubbio è stato fatto un ampio utilizzo di effetti digitali. Immagini patinate molto british ed ottima rielaborazione del colore nelle immagini in finto technicolor. Michelle Williams è... continua a leggere »

26 settembre 2012 in Marilyn

Mi sono recata al cinema senza sapere praticamente nulla di questo film, senza alcuna aspettativa.L'ho trovato molto delicato e piacevole. Sono contenta di averlo visto. Gli attori sono bravissimi (Kenneth Branagh è spettacolare, non l'avevo riconosciuto! Continuavo a pensare che l'avevo già visto ma quando visto il suo nome nei titoli finali sono... continua a leggere »

26 settembre 2012 in Marilyn

Non male come film, decisamente inglese, ricorda a tratti la leggerezza di Me & Orson Welles, a tratti invece ha l'impostazione più seriosa di film come Il maledetto United. Di fondo l'idea è quella di riprendere in mano il diario del giovane Colin Clarks in cui egli descrive l'esperienza vissuta sul set a contatto con Sir Laurence Olivier e, appunto,... continua a leggere »

21 settembre 2012 in Marilyn

Ho preferito l'interpretazione ed il personaggio di Emma Watson, piuttosto che qeullo di Michelle Williams, era una Marilyn vera a metà e ho passato la metà del film a chiedermi 'ma ci è o ci fa?'.

Adattare non è clonare / 19 settembre 2012 in Marilyn

Il mio 7 è tutto per Michelle Williams. Chi si aspettava un clone, pecca un po' troppo di ingenuità e poteva andare al cinema a vedere altro. E' un adattamento, non una copia. Riprodurre un'aura magica è molto difficile e la Williams è stata egregia nel farla propria, senza emularla. Se fosse per il film in se, il mio voto sarebbe a malapena un sei,... continua a leggere »

17 settembre 2012 in Marilyn

Purtroppo nessuna può imitare Marilyn...il suo fascino....l'ingenuità...la tristezza...la superficialità per mascherare la vita difficile e il dolore dentro di lei per non aver mai saputo chi fosse il padre, sofferenza che non ha mai superato e che ha caratterizzato sempre la sua vita privata e le sue scelte per lo più sbagliate. Ma Michelle Williams... continua a leggere »

Ma avevano presente chi fosse Marilyn Monroe? / 8 giugno 2012 in Marilyn

Michelle Williams è quanto di più morfologicamente distante dalla bellezza di Marilyn Monroe. Le labbra, gli occhi, la forma del viso, i capelli. Sono due universi distantissimi, accomunati solo dalle curve del corpo minuto e dalle movenze, ben studiate con vera maestria dalla Williams. Si apprezza lo sforzo fatto dalla protagonista del film per... continua a leggere »

7 giugno 2012 in Marilyn

Il film si vede con piacere, è carino, anche se niente di memorabile. Ad essere memorabile è senza dubbio la Williams, che porta in scena una Marilyn umana, fragile, a tratti tenera nella sua infelicità. E non lo fa imitandola, ma mettendoci qualcosa di suo che rende la sua interpretazione intensa e vivida. Bravo anche Branagh, seppur a volte leggermente... continua a leggere »

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.


CONDIVIDI SU FACEBOOK I TUOI VOTI E LE TUE RECENSIONI DI NIENTEPOPCORN.IT

Puoi condividere sul tuo profilo di Facebook voti e le recensioni che scrivi su nientepopcorn.it.
E' necessario fornire il consenso alla pubblicazione in tuo nome all'applicazione di Facebook "NientePopcorn.it";

dopodichè ogni volta che voti, aggiungi un film al tuo profilo o scrivi una recensione ricorda di cliccare prima "PUBBLICA SU FACEBOOK" (che diventerà di colore blu).

Di seguito riportiamo alcuni esempi di pubblicazione:

screenshot

fbscreenshot02