Recensione su K-19

/ 20026.853 voti

Alta tensione e un grande cast… / 12 Gennaio 2014 in K-19

Non sono un tecnico nel senso stretto della parola, ma mi piace come il regista ha ripercorso e riadattato la storia del K-19. Due ore di alta tensione, in cui si viene proiettati ed inglobati nella storia, a parte le grandi interpretazioni di Ford e Nieson come prime lame, tutti senza nessuno escluso del cast, esaltano lo spirito e la riuscita della pellicola. Le location mi sembrano egregia e le scene più drammatiche non hanno bisogno di estremi effetti speciali, gli stacchi, il montaggio e soprattutto il modo compatto del cast nel recitare alcune scene ci inchiodano alle poltrone.
Una sola figura di donna, in tutte le due ore, ma molto tenera, nel suo improbabile cappotto lilla, riesce in pochi fotogrammi a farci capire come i rapporti interpersonali fossero sacrificati in certi frangenti storici. Una menzione particolare per Harrison Ford, sempre o quasi grande, ma in questo caso a mio modo di vedere Immenso,
Un film che vi consiglio vivamente, se Vi è piaciuto Le vite degli altri, questo potrebbe essere un altro lato dello stesso dado…

Lascia un commento

jfb_p_buttontext