?>Recensione | It Follows | Attenzione alle spalle

Recensione su It Follows

/ 20146.4155 voti

Attenzione alle spalle / 12 settembre 2017 in It Follows

Interessante horror che ha avuto anche buoni giudizi di critica.
Buonissimo il prologo in cui una ragazza terrorizzata fugge da un misterioso individuo che non si vede; la ragazza non fa una bella fine.
Dopo questa introduzione, l’azione e l’attenzione si sposta su Jay (Maika Monroe, vista anche nel seguito di Independence Day) una normale ragazza di provincia che esce con il suo ragazzo. I due, dopo che sono andati via dal cinema dove il ragazzo è stato terrorizzato da qualcosa, hanno un rapporto sessuale; dopo di che lui narcotizza Jay, la lega a una sedia e le comunica che le ha trasmesso una sorta di maledizione. E’ perseguitato da un’entità malvagia che lo segue ovunque e l’unico modo per liberarsene è fare sesso con un’altra persona.
Dopo questi fatti, uno si aspetterebbe che il film scada in banali rapporti sessuali invece il film si mantiene su un ottimo livello di tensione, senza troppi balzi sulla sedia ma con l’attenzione sempre desta nei confronti di Jay e dello spettatore. Il sesso viene lasciato sullo sfondo (ad esempio quando Jay trova due bagnanti su una spiaggia) e lo spettatore, come Jay, tende a guardarsi spesso alle spalle. Interessante l’idea finale dell’amico di Jay.
Il film non dà troppe spiegazioni sull’origine della “cosa”, lasciando che il mistero dia maggiore tensione alla visione; forse verrà approfondito in un eventuale sequel, che visto il successo del film potrebbe diventare possibile. Con la mia unica certezza che al momento attuale avrei pochissime chance di essere preda di questa “maledizione”.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext