Le iene - Cani da rapina / 19928.3897 voti

Le iene - Cani da rapina

Joe Cabot e il figlio Eddie organizzano una banda composta da sei rapinatori professionisti per compiere una rapina: l'obiettivo è un grossista di diamanti. I malavitosi non si conoscono tra loro e Cabot impone loro una regola ferrea: nessuno deve sapere niente dell'altro, neppure il nome. Tra loro, però, c'è un infiltrato e le cose non filano lisce come dovrebbero.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Reservoir Dogs
Attori principali: Harvey Keitel, Tim Roth, Michael Madsen, Chris Penn, Steve Buscemi, Lawrence Tierney, Edward Bunker, Quentin Tarantino, Randy Brooks, Kirk Baltz, Steven Wright, Rich Turner, David Steen, Tony Cosmo, Stevo Polyi,
Regia: Quentin Tarantino,
Sceneggiatura/Autore: Quentin Tarantino,
Fotografia: Andrzej Sekula,
Produttore: Lawrence Bender, Richard N. Gladstein, Monte Hellman, Ronna B. Wallace,
Produzione: Usa
Genere: Azione, Thriller, Poliziesco
Durata: 99 minuti

Little Green Bag / 26 ottobre 2015 in Le iene - Cani da rapina

Semplicemente un Capolavoro.

12 maggio 2015 in Le iene - Cani da rapina

Primo film di Quentin che inaugura anche la cosiddetta "trilogia pulp" che si concluderà magistralmente con pulp fiction... in questa sua opera celebra il pulp nella sua forma piu cruda come mai nessuno era riuscito a fare prima.

Inizia il Cinema Tarantiniano… 8! / 13 maggio 2014 in Le iene - Cani da rapina

Tarantino mette tutta la sua grinta nella sua prima regia, e dirige un film che anticipa il suo stile. Violenza e sangue si alternano all'assurdo, infatti il titolo spiega già tutto, e i nomi di Mr. White, Mr.Orange e Co. sono già nel collettivo cinematografico. L'inizio di una gran carriera... All'epoca in Italia uscì con un "vietato ai minori di 18... continua a leggere »

10 dicembre 2013 in Le iene - Cani da rapina

Tarantino non mi fa impazzire. Ma dopo Django questo è il suo film che mi è piaciuto di più. Sicuramente apprezzerò anche "Bastardi senza gloria"

5 giugno 2013 in Le iene - Cani da rapina

Partiamo dal presupposto che di Tarantino ho visto solo "bastardi senza gloria" (che mi piaciuto parecchio), l'altra sera mi sono deciso a vedere (in lingua originale e con i sottotitoli in italiano) il suo primo film "reservoir dogs", tradotto in italiano come "le iene". Se devo essere sincero, mi ha lasciato abbastanza perplesso. é vero, ci sono molte... continua a leggere »

The Essence of Cool! / 2 giugno 2013 in Le iene - Cani da rapina

E' difficile parlare, recensire o discutere di un qualcosa che ti ha emozionato e colpito a tal punto da stordirti, entrarti dentro e prevalere sul tuo spirito. E' difficile esporre l'ammirazione e l'incredibile senso di benessere che si prova solo dinnanzi a qualcosa che si percepisce sottopelle, drizzandoti tutti i più malenchi peli del tuo intero... continua a leggere »

CAPOLAVORO RIVOLUZIONARIO / 25 aprile 2013 in Le iene - Cani da rapina

Che dire? Stupendo... un vero capolavoro... Già al primo lungometraggio Tarantino dimostrò chi fosse, cosa sapesse fare e CHE SAREBBE RIMASTO NELLA STORIA! ... TOTALE! ...

10
Foto del profilo di mat91

Come una vergine / 8 marzo 2013 in Le iene - Cani da rapina

Nato con un budget di 30.000 dollari, poi aumentato grazie al contributo degli attori stessi, questo film del 1992 diretto da Quentin Tarantino al suo primo lungometraggio è probabilmente una delle pellicole più famose al mondo, e a differenza di “Avatar” del megalomane sclerotico James Cameron ciò non è un male. Tarantino inaugura la sua gloriosa... continua a leggere »

Classicone mai fuori moda / 5 marzo 2013 in Le iene - Cani da rapina

Un po' come "Casablanca" (certo, non ai livelli di Curtiz), "Le iene" cattura l'attenzione e non la lascia più andare via. Da vedere, assolutamente!

13 gennaio 2013 in Le iene - Cani da rapina

Un cult rivoluzionario dai dialoghi strepitosi. E nonostante il genere è per metà girato nello stesso stanzone.

Ehi, forse ho cambiato idea: spara a questo pezzo di merda! / 8 dicembre 2012 in Le iene - Cani da rapina

Esordio alla regia col botto per quello che sarà uno dei registi contemporanei più influenti e conosciuti degli ultimi vent’anni. Con un budget ridottissimo, una schiera di attori semi-sconosciuti e una sceneggiatura classica farcita di trovate e citazioni brillanti, Tarantino dà vita al primo lavoro della sua intramontabile “Trilogia pulp”,... continua a leggere »

Tarantino’s way / 30 ottobre 2012 in Le iene - Cani da rapina

Un pulp che a tutti gli effetti risulta quasi una pièce teatrale. Le scene sono praticamente solo interni, azione zero, tutto il peso del film risiede nei dialoghi. Dalla sequenza iniziale al ristorante, con un discorso cazzeggiante tra criminali decisamente "cult" (io ci vedo perfino un'ombra stilistica di Woody Allen), alla drammatica rivelazione finale... continua a leggere »

29 agosto 2012 in Le iene - Cani da rapina

Un esordio col botto! Non amo particolarmente il cinema di Tarantino (per quanto, indubbiamente, lo consideri un grande regista), ma trovo che Le Iene sia il suo vero capolavoro. Un film duro, ma bellissimo. L'ho rivisto con piacere in sala nella recente proiezione per il ventesimo anniversario, ma è stato un dolore scoprire che la versione proiettata era... continua a leggere »

La nostra ora e mezza di buonumore splatter / 26 agosto 2012 in Le iene - Cani da rapina

Perchè scegliere tra Harvey Keitel e Bill Murray quando posso amarli entrambi?

10
Foto del profilo di dairy

Unico e inimitabile / 23 giugno 2012 in Le iene - Cani da rapina

Considero questo film il migliore in assoluto del Maestro (sì, sì, sono schifosamente parziale. Lo riconosco). L'intera storia di una rapina di cui, in realtà, non si vede nemmeno un fotogramma, girata quasi interamente in auto o in un garage, in cui emergono brillantemente personalità e caratteri distintivi dei personaggi. Adrenalina, dubbi, tensione,... continua a leggere »

26 febbraio 2011 in Le iene - Cani da rapina

Bisogna premettere che io mi sento spudoratamente di parte. Trovo Quentin Tarantino uno dei migliori registi in assoluto e anche se i film che ha personalmente diretto si contano sulle dita di una mano non mi ha mai deluso. Le iene è il suo primo film e già qui possiamo apprezzare il tocco particolare e le caratteristiche tarantiniane tipiche di tutti i... continua a leggere »

24 febbraio 2011 in Le iene - Cani da rapina

Ci sono talmente tante ottime ragioni per guardare questo film che mi manca il tempo e l'energia per scriverle tutte, ma ne basta una: se non l'avete visto fatelo, anche solo per il piacere di poter cogliere tutte le citazioni che gli sono state tributate in altri film, cartoni, pubblicità!che cavolo, vi state perdendo tutto un mondo!insomma,solo il... continua a leggere »

inserisci nuova citazione
Foto del profilo di Michel Poiccard

Lo sai cos'è questo? È il più piccolo violino del mondo che suona solo per le cameriere

Steve Buscemi - Mr Pink
Foto del profilo di AndriDevil

Siete sempre sintonizzati su SuperSound anni '70 con il vostro K.B

voce radio
Foto del profilo di AndriDevil

Le cose importanti da ricordare sono i dettagli, i dettagli rendono la storia credibile. Questa particolare storia si svolge in un cesso pubblico, perciò devi conoscere tutto di quel cesso pubblico. Devi sapere se c'erano gli asciugamani di carta oppure il getto di aria calda, devi sapere se i pisciatoi avevano le porte oppure no, devi sapere se c'era il sapone liquido o quella schifosissima polvere rosa che si usava al liceo, ricordi? Devi sapere se c'era o no l'acqua calda, se c'era puzza, se qualche pezzo di stronzo schifoso bastardo figlio di puttana aveva schizzato di diarrea una delle tazze. Devi sapere tutto quello che riguarda quel cesso, capito?

Randy Brooks ( Holdaway )
Foto del profilo di AndriDevil

Ragazzi, non fate giochi pesanti. Poi qualcuno si fa male e si mette a piangere!

Michael Madsen ( Mr Blonde )
Foto del profilo di AndriDevil

Ce la farai Pink! C'è la farai! Devi stare tranquillo! Tutto sarà okaaaayyy, avanti dillooo! Tutto sarà okay! Avanti cazzo dilloooooooo!

Harvey Keitel ( Mister White )
Foto del profilo di AndriDevil

Da noi si aspettano che ci comportiamo da professionisti: uno psicopatico non è un professionista. lo non ci lavoro con i pazzi, con gli stronzi da manicomio: non sai mai come reagiscono.

Harvey Keitel ( Mister White )
Foto del profilo di Michel Poiccard

Se devo scegliere fra te e dieci anni di galera, non ci metto un attimo a spedire uno stronzo al creatore

Harvey Keitel - Mr White
Foto del profilo di Stracchino

Questo sbirro? (BANG BANG BANG) Come è impazzito? è impazzito così? Di piu o di meno?

Eddy il bello
Foto del profilo di Stracchino

Per poco non ammazzavi anche me...STRONZO!

Mister White a Mister Blonde
Foto del profilo di cobrans82

Mr. Pink: Hai detto che "True Blue" parla di una ragazza sensibile che conosce un bravo ragazzo, invece "Like a Virgin" è una metafora della fava grossa. Mr. Brown: Ah sì. Ve lo dico io di che parla "Like a Virgin". Parla di una figa che scopa come una matta a destra e a sinistra, giorno e notte, mattina e sera. Cazzocazzo cazzocazzo cazzocazzo cazzocazzo cazzo. Mr. Blue: Quanti cazzi fanno? Mr. White: Una marea! Mr. Brown: Finché un bel giorno incontra un tipo cazzuto alla John Holmes e allora vai alla grande! Cioè, uno che con l'attrezzo ci scava i tunnel, come Charles Bronson ne La grande fuga. Lei ci da dentro come una maiala, finché sente una roba che non sentiva da un secolo: dolore... Dolore. Le fa male! Le fa male... Non dovrebbe, perché la strada e bell'e che asfaltata ormai, ma quando il tipo la pompa, le fa male. Lo stesso dolore che sentì la prima volta, capite? Il dolore fa ricordare alla scopatrice folle le sensazioni di quando era ancora vergine... E quindi, "Like a Virgin"!

Foto del profilo di

Cazzocazzo cazzocazzo cazzocazzo cazzocazzo, cazzo!

Mr Brown, Quentin Tarantino
Foto del profilo di girlnamedsandoz

Continuerai ad abbaiare a lungo, cagnolino, o comincerai a mordere?

Michael Madsen (Mr. Blonde)
Foto del profilo di Noloter

Eddie: Fammi capire, allora tu non dai mai la mancia?
Mr. Pink: No, perchè la società mi dice di farlo. Cioè, la mancia la lascio solo se la meritano; solo se si impegnano al massimo lascio un piccolo extra, ma lasciarla così solo perchè si deve è una stronzata. Voglio dire, non fanno nient'altro che il loro lavoro.

Chris Penn (Eddie il bello) e Steve Buscemi (Mr. Pink)
Foto del profilo di laschizzacervelli

Mr. White: "Rivediamo il piano, tu dove stai?" Mr. Orange: "Fuori a controllare la porta, non devo far entrare ne uscire nessuno." Mr. White: "Mister Brown?" Mr. Orange: "Mister Brown aspetta in macchina, è parcheggiata dall'altro della strada così quando gli faccio segno lui si mette davanti al negozio." Mr. White: "Mister Blonde e Mister Blue?" Mr. Orange: "Controllo folla, tengono a bada impiegati e clienti." Mr. White: "E il culo di quella là?" Mr. Orange: "Dritto dritto su questo uccello!"

Mister White (Harvey Keitel) e Mister Orange (Tim Roth)
Foto del profilo di laschizzacervelli

Joe: "Ecco i vostri nomi: Mr. Brown, Mr. White, Mr. Blonde, Mr. Blue, Mr. Orange e Mr. Pink." Mr. Pink: "Perché io sarei Mr. Pink?" Joe: "Perché tu sei un frocio, va bene?" Mr. Pink: "Perché non ci scegliamo noi il colore?" Joe: "Non se ne parla neanche. Ci ho provato una volta, non funziona...quattro ragazzi, tutti a litigare per chi si doveva chiamare Mr. Black!"

Joe Cabot (Lawrence Tierney) e Mister Pink (Steve Buscemi)
Foto del profilo di laschizzacervelli

Un poliziotto infiltrato deve essere come Marlon Brando. Per fare questo lavoro devi essere un grande attore: devi essere naturale, devi essere naturale come pochi, capito? Devi essere un grande attore perché gli attori mediocri fanno una brutta fine, in questo lavoro.

Holdaway (Randy Brooks) a Mister Orange/Freddy (Tim Roth)
Foto del profilo di laschizzacervelli

Allora, io non ti voglio prendere per il culo,ok? Non me ne frega un beneamato cazzo di quello che sai, di quello che non sai. Tanto ti torturo lo stesso, comunque sia, non per avere informazioni. Il fatto è che mi diverte torturare uno sbirro. Puoi dire quello che vuoi, tanto non mi fa nessun effetto. Tutto quello che puoi fare è invocare una morte rapida. Cosa...che tanto non otterrai.

Mr Blonde (Michael Madsen)
Foto del profilo di laschizzacervelli

Cazzo di idioti, fate "Mezzogiorno di fuoco" in una gioielleria, e vi sorprendete se arrivano gli sbirri?

Nice Guy Eddie (Chris Penn)
Foto del profilo di karolina

Mr. Brown: "Like a Virgin" non parla affatto di una ragazza sensibile che incontra un bravo ragazzo. Quella è "True Blue", sì, è così, su questo non ci piove. Mr. Orange: E qual è "True Blue"? Eddie: Non conosci "True Blue"? Cristo, è stato un successo per Madonna. Allora non segui la Top Ten, se non sai nemmeno cos'è "True Blue". Mr. Orange: Senti, stronzo, ho solo chiesto come fa. Non vorrai mica spappolarmi il cazzo se non sono un fan di Madonna, no? Mr. White: Per me può anche andare a cagare. Mr. Blue: A me piaceva all'inizio quando cantava "Borderline". Ma da quando è entrata nella fase "Papa don't preach" non la seguo più.

Q.Tarantino, Tim Roth, Chris Penn, Harvey Keitel, Edward Bunker.
Foto del profilo di karolina

"Ehi Joe, vuoi che gli spari?" "Se mi spari solo in sogno, è meglio che ti svegli e mi chiedi scusa."

mister White a mister Blond
Foto del profilo di karolina

Mr. Brown: Ve lo dico di cosa parla "Like a Virgin". Parla di una che rimorchia un tipo con una fava così! Tutta la canzone è una metafora sulla fava grossa. Mr. Blonde: No, macché, parla di una ragazza vulnerabile perché se la sono sbattuta di sopra e di sotto, ma poi incontra un tipo sensibile e... Mr. Brown: Nonononono, mammoletta, queste sono cazzate per turisti!

Mister Brown (Quentin Tarantino), Mr. Blonde (Michael Madsen)
Foto del profilo di estanton
8
Foto del profilo di -Priceless Hangman
Foto del profilo di Federico Pietro Nave
Foto del profilo di Harlan Draka
8
Foto del profilo di mary89
8
Foto del profilo di Woody01
Foto del profilo di Fabio Falcone
9
Foto del profilo di Antonio Tedesco
Foto del profilo di milito2290
7
Foto del profilo di Elisa Scott Fitzgerald
9
Foto del profilo di Marianna ✨
Foto del profilo di EdieSedgwick
Foto del profilo di newjerseynet
8
Foto del profilo di Viktoria
Foto del profilo di rory
8
Foto del profilo di Carlo Reginato
Foto del profilo di Paolo Chilà
8
Foto del profilo di Davide
7
Foto del profilo di mic.91
Foto del profilo di Geordie
Foto del profilo di Conz25
9
Foto del profilo di Alex93
9
Foto del profilo di oharakatiescarlett
8
Foto del profilo di Paparina85
7
Foto del profilo di Pietro Bonanomi
8
Foto del profilo di Fabrizio Paraninfo
9
7
Foto del profilo di Bietto83
8
Foto del profilo di danyakoskova
Foto del profilo di mariohead
9
7
Foto del profilo di BooMaTomiC
9
Foto del profilo di camillab
Foto del profilo di Elenaa
10
Foto del profilo di jackreed87
7
Foto del profilo di Juke 80s
Foto del profilo di Mars10
Foto del profilo di daricco1973
7
Foto del profilo di LYLA
7
Foto del profilo di superkikka28
Foto del profilo di leo9696
8
Foto del profilo di KanraOrihara
10

CONDIVIDI SU FACEBOOK I TUOI VOTI E LE TUE RECENSIONI DI NIENTEPOPCORN.IT

Puoi condividere sul tuo profilo di Facebook voti e le recensioni che scrivi su nientepopcorn.it.
E' necessario fornire il consenso alla pubblicazione in tuo nome all'applicazione di Facebook "NientePopcorn.it";

dopodichè ogni volta che voti, aggiungi un film al tuo profilo o scrivi una recensione ricorda di cliccare prima "PUBBLICA SU FACEBOOK" (che diventerà di colore blu).

Di seguito riportiamo alcuni esempi di pubblicazione:

screenshot

fbscreenshot02