Luigi Zampa: scheda regista con i suoi film e la biografia completa

Male
Luigi Zampa

Abbandonando studi precedenti in architettura e ingegneria, Luigi Zampa ha imparato la sceneggiatura e la regia al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, tra il 1932 e il 1937. Ha continuato a girare film di addestramento militare per l'esercito italiano durante la Seconda Guerra Mondiale, oltre a collaborare a sceneggiature di film. Ha iniziato a dirigere nel 1941, inizialmente "commedie romantiche" (commedie romantiche), sebbene i suoi lavori successivi siano stati sempre più influenzati dalle sue esperienze in tempo di guerra. Questo è stato il caso in particolare del suo acclamato film contro la guerra Vivere in pace (1947) ("Vivere in Pace"). Il suo prossimo successo, Anni difficili (1948), esaminò la storia recente dell'Italia sotto l'influenza, prima dei nazisti e, successivamente, degli alleati. Notato come uno dei primi cineasti neorealisti italiani, ha iniettato satira e critiche politiche nei suoi studi sui costumi borghesi e sulla corruzione. I film di Zampa post-1960 tornarono a diventare più evasivi, orientati al commercio.

Luogo di nascita: Rome, Italy
Data di nascita: 02/01/1905
Data di morte: 16/08/1991

Regista (34)

Lascia un commento

jfb_p_buttontext