1968

Il medico della mutua

/ 19686.9116 voti
Il medico della mutua
Il medico della mutua

Guido Tersilli è un medico neolaureato. Nonostante si dimostri attento e competente, il suo ambulatorio è sempre vuoto. A un certo punro, il dottor Tersilli comprende che l'unico modo per avere dei pazienti è quello di procurarsi dei fedeli mutuati. Aiutato dalla madre e della fidanzata, inizierà una vera e propria guerra con i suoi colleghi medici per accaparrarsi il maggior numero possibile di mutuati.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Il medico della mutua
Attori principali: Alberto SordiIda GalliBice ValoriSara FranchettiNanda PrimaveraPatrizia De Clara, Leopoldo Trieste, Adriana Giuffrè, Pupella Maggio, Claudio Gora, Giovanni Nuvoletti, Sandro Merli, Sandro Dori, Cesare Gelli, Egidio Casolari, Marisa Traversi, Franco Abbina, Gianfranco Barra, Gastone Pescucci, Tano Cimarosa, Massimo Foschi, Maria Mizar, Marco Tulli, Christian Aligny, Ennio Antonelli, Giovanna Di Vita, Filippo De Gara, Luciano Bonanni, Jimmy il Fenomeno, Milly Vitale, Elena Nicolai, Bruna Beani, Franca Maria Giardina, Barbara Herrera, Danika La Loggia, Armando Malpede, Suzy Monen, Mirella Pamphili, Luciana Paoli, Luigi Valanzano, Nestore Cavaricci, Riccardo Paladini
Regia: Luigi Zampa
Sceneggiatura/Autore: Luigi Zampa, Sergio Amidei, Alberto Sordi
Colonna sonora: Piero Piccioni
Fotografia: Ennio Guarnieri
Costumi: Bruna Parmesan
Produzione: Italia
Genere: Commedia
Durata: 98 minuti

I gradini della società / 27 Agosto 2017 in Il medico della mutua

Zampa mostra la scalata sociale degli anni 60′ mediante gli “occhi” del giovane dottor.Tersilli, medico della mutua corsaro nell’accaparrarsi clienti a destra e a manca.
Tutti cercano di approfittare del neo nascente “Welfare”: Tersilli con la mutua, gli specialisti e i mutuati con Tersilli. Perfino le donne del dottor Guido saranno dedite alla “salita” verso la cima della società del neolaureato romano.
Insomma, l’ipocrisia della professione medica raccontata da Alberto Sordi nel personaggio più popolare da lui mai interpretato.

Leggi tutto

Il paziente dopo di tutto / 4 Giugno 2016 in Il medico della mutua

Alberto Sordi interpreta (probabilmente) il personaggio più sarcastico del cinema italiano degli anni ’60. Il film, attraverso la solita ironia dell’attore romano, vuole prendere in considerazione la ipocrisia della medicina come altruismo e bontà d’animo. In realtà, dietro si cela un lavoro come un altro, anzi, un lavoro fatto di invidia e di denaro, d’altronde il dottore si sa, fa il suo bell’effetto anche sulle donzelle … Magistrale la colonna sonora di accompagnamento ad una macchietta sordiana che potrebbe essere visto come un personaggio quasi Petroliano …

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.