Amleto & C.: Shakespeare al cinema

Il Cineclub Alphaville, supportato da Nientepopcorn.it, organizza una rassegna dedicata all'influenza del Bardo nella storia del cinema. In più un sentito omaggio a Ettore Scola. Dal 26 al 31 gennaio.

, di

Nuovi appuntamenti al Cineclub Alphaville (Roma, via del Pigneto 283) supportati da Nientepopcorn.it.

La nuova settimana di programmazione si apre, ahinoi, ancora con un sentito omaggio: a pochi giorni dalla scomparsa, il 26 gennaio l’Alphaville ricorda Ettore Scola con la proiezione de IL COMMISSARIO PEPE (1969), con Ugo Tognazzi.
Dal 28 al 31 gennaio, invece, il programma degli eventi sarà dedicato all’influenza che ha avuto una grande figura della letteratura universale nella storia del cinema, a 400 anni dalla sua morte (1616-2016): C’è del marcio in Danimarca! Contemporaneo come 400 anni fa… Sir William Shakespeare, una rassegna che, attraverso 6 film scelti accuratamente, mostrano come l’eredità del Bardo sia quantomai presente nella cultura contemporanea e di come la figura di Amleto sia assolutamente contemporanea. Da Carmelo Bene a Kenneth Branagh fino ad Abel Ferrara, la rilettura dei classici shakespeariani ha fornito più di uno spunto per imbastire opere cinematografiche di grande importanza. Sir Laurence Olivier, uno dei migliori interpreti del Novecento dell’opera shakespeariana, ebbe modo di dire: “Se nel 1599 fosse esistito il cine­mato­grafo, Shake­spe­are sa­rebbe stato il più grande regista del suo tempo”.

A meno di specifiche, tutti gli appuntamenti in saletta inizieranno alle alle 21.
Entrata con tessera e sottoscrizione.

Il programma della rassegna e le nostre schede-film:

26 gennaio
Omaggio a Ettore Scola: IL COMMISSARIO PEPE (1969)

28 gennaio
NEL BEL MEZZO DI UN GELIDO INVERNO (1995) di Kenneth Branagh

29 gennaio
IL TRONO DI SANGUE (1959) di Kurosawa Akira
UN AMLETO DI MENO (1972) di Carmelo Bene

30 gennaio
SHAKESPEARE IN LOVE (1998) di John Madden

31 gennaio
CHINA GIRL (1987) di Abel Ferrara
AMLETO SI METTE IN AFFARI (1987) di Aki Kaurismaki

[Nella foto, un’immagine tratta dal film SHAKESPEARE IN LOVE]

Lascia un commento

jfb_p_buttontext