Recensione su Rock of Ages

/ 20126.1144 voti

Ma quale rock? / 15 Luglio 2013 in Rock of Ages

Per un stra-appassionato e cultore di Hard Rock quale sono io (anche se il mio cuore batte più per il rock genuino degli anni 60 e 70) questo film è peggio di due calci nei cogli**i dati di punta. A prescindere che odio l’80% del movimento hair metal anni 80, tutto trucco, effetti e scena ma poca sostanza, ma poi, ragazzi, qui di rock non c’è davvero traccia, se non nella discreta soundtrack, dove effettivamente troviamo qualche gran pezzo degno (Twisted Sister su tutti). Un film estremamente stereotipato attraversato dai più banali luoghi comuni e popolato di personaggi pompati e inutili, su tutti il patetico personaggio di Tom Cruise, mio nonno con lo stomaco dilatato e il vino sul tavolo è più rock di lui! Il classico film che ti fà disamorare del genere musicale più bello del mondo, almeno lo è stato, nei suoi anni d’oro, che non sono e non saranno mai quelli che fanno da sfondo a “Rock of Ages”.
P.S.
Non c’è nemmeno sesso, ma come si fà?! 🙂

2 commenti

  1. Stefania / 15 Luglio 2013

    L’immagine del nonno mi ha riportato alla memoria l’Asta Tosta e Teomondo Scrofalo: http://bit.ly/17g7P71

  2. Bisturi / 15 Luglio 2013

    ahahah più o meno 😀

Lascia un commento