Recensione su La Solitudine Dei Numeri Primi

/ 20105.3287 voti

Non mi ha catturato / 25 Marzo 2013 in La Solitudine Dei Numeri Primi

La storia di due ragazzi, due corpi che potrebbero fondersi ma che restano murati in una solitudine che si presenta come ineluttabile perché il senso di colpa e il sentirsi fuori posto (in una società sempre più spietata sin dalle età più giovani) finiscono con lo spingere a costruire muri in cui si possono aprire solo piccole brecce che sembrano sempre pronte a richiudersi. Un film dai temi forti e profondi che pero’ non mi ha catturato fino in fondo

Lascia un commento

jfb_p_buttontext