2008

Changeling

/ 20087.7547 voti
Changeling
Changeling

Los Angeles, 1928. Christine è una ragazza-madre impiegata nella società dei telefoni. Improvvisamente, un pomeriggio, il suo bambino di nove anni, Walter, scompare da casa in sua assenza: qualche tempo dopo, la polizia le riporta un ragazzino vagamente somigliante a suo figlio. Al rifiuto della donna di accudire quell'estraneo, le forze dell'ordine la rinchiudono in un ospedale psichiatrico. Solo grazie alla sua tenacia, Christine porterà alla luce un terribile mistero legato alla scomparsa di suo figlio.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Changeling
Attori principali: Angelina Jolie, Jeffrey Donovan, John Malkovich, Geoff Pierson, Amy Ryan, Gattlin Griffith, Michelle Gunn, Frank Wood, Colm Feore, Michael Kelly, Denis O'Hare, Jeffrey Hutchinson, Devon Conti, Peter Breitmayer, Antonia Bennett, Erica Grant, Jan Devereaux, Kerri Randles, Morgan Eastwood, Ric Sarabia, Debra Christofferson, Russell Edge, Mary Stein, Gregg Binkley, E.J. Callahan, Reed Birney, Colby French, Kelly Lynn Warren, Richard King, William Charlton
Regia: Clint Eastwood
Sceneggiatura/Autore: J. Michael Straczynski
Colonna sonora: Clint Eastwood
Fotografia: Tom Stern
Costumi: Deborah Hopper
Produttore: Ron Howard, Robert Lorenz, Brian Grazer, Audrey Chon, Clint Eastwood, Tim Moore, James Whitaker, Geyer Kosinski
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Thriller
Durata: 141 minuti

Wow / 3 Marzo 2016 in Changeling

Beh ragazzi qui siamo di fronte ad un capolavoro! Cosa si può dire dopo aver pronunciato una parola che negli ultimi tempi si osa pronunciare sempre più di rado!? Il film scorre tranquillo ma non per questo è un film cosi all’acqua di rose, anzi, è impegnativo(nel senso buono) e riesce a farti entrare nella storia, a lottare con la protagonista contro la polizia d Los Angeles e a farti provare delle emozioni(che non è poco!). Interpretaone straordinaria della Jolie che, a mio modo di vedere, si sta confermando una delle migliori attrici in circolazione, che interpreta benissimo la parte della madre disperata e combattiva allo stesso tempo! Bravo Clint. OTTIMO lavoro!

Leggi tutto

Ottimo regista! / 23 Febbraio 2015 in Changeling

Non sono un’appassionata di Clint attore, ma come regista è incredibile. Forse è uno dei pochi che può permettersi di girare una pellicola di due ore e mezza senza annoiare. Non provavo un’ansia simile dai tempi di Cast Away. Che dire, speriamo non si cimenti negli horror, altrimenti si salvi chi può.

Un grande film…. / 4 Gennaio 2014 in Changeling

Sono un amante del Clint regista, ma purtroppo ho sempre snobbato questa pellicola, forse per il titolo “criptico” o per l’ambientazione, o forse perché la Joliè non è tra le mie favorite, insomma ero carente ed ho voluto porre rimedio.
Fatevi forza per i primi quindici minuti di film un po’ lenti, per il resto verrete catapultati in una storia intensa, raccontata con pudore, crudezza e sensibilità. Un cast veramente all’altezza si fa guidare ripresa dopo ripresa da un Eastwood sino ad ora sconosciuto a queste latitudini di sensibilità. Un grande manifesto di libertà e democrazia sfoggiato da un filo-Rep convinto, fa si che il complesso del film con i suoi risvolti socio-politici siano molto più incisivi e credibili. Che Eastwood sia un gran regista credo di non scoprirlo io ora, ma con Changeling, si dimostra una volta di più un fuoriclasse senza zone d’ombre, capace di trasmettere emozioni e raccontarci la vita e il dolore con poesia e pudore. Da non perdere.

Leggi tutto

30 Novembre 2013 in Changeling

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Continuo a essere della mia idea, Clint Eastwood, attore non particolarmente superbo, si sta trasformando in uno dei migliori registi dell’ultimo ventennio, dopo “Mystic River”, “Million Dollar Baby” e “Gran Torino” ecco un nuovo capolavoro, un film tratto da una storia purtroppo vera, un film che mi ha angosciato, che mi ha disgustato, che mi ha messo addosso una rabbia immensa, che mi ha quasi sconvolto l’anima.
Un cast straordinario, a partire dalla bravissima Angelina Jolie(il finale, con il suo confronto con il serial killer pochi giorni prima della sua impiccagione è da brividi), fino ad arrivare al talentuoso e a mio parere sottovalutato John Malkovich(senza alcun dubbio questa è una delle sue più belle interpretazioni).
Un film di denuncia contro il sistema, contro la corruzione dei potenti, contro il marcio che ci circonda, ovunque.
Un film che fa riflettere, che fa commuovere, che fa rabbrividire…un capolavoro, l’ennesimo diretto dal buon vecchio e caro Clint.

Leggi tutto

Nessuna novità / 6 Ottobre 2013 in Changeling

Atmosfera cupa, storia tragica, scene forti e follia umana.
Insomma, il solito film di Clint Eastwood, né più né meno. Meno male però che di solito il buon Clint ci sappia fare… e bene.
Nota di merito per la buona interpretazione di Angelina Jolie, raramente così espressiva.