Recensione su Amore & altri rimedi

/ 20106.5489 voti

19 Aprile 2012

Maggie ha il morbo di Parkinson e condivide con Jamie l’incapacità di impegnarsi in una relazione. Il loro rapporto inizia sotto forma di bollenti incontri sessuali, ma si trasforma gradualmente in una storia d’amore.

Tipica storia romantica con malattia annessa, ci risparmia un decesso conclusivo (per quanto non ci regali ovviamente alcuna guarigione), sa di già visto ma Jake Gyllenhaal è sempre un gran bello spettacolo oltre che un bravo attore, e ai maschietti spettatori non dispiacerà l’altrettanto attraente e capace Anne Hathaway.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext