(500) giorni insieme / 20097.1717 voti

(500) giorni insieme

Lui - Tom - è uno di quelli che crede che un giorno la sua lei, l'unica e assoluta, incrocerà la sua strada, e la sua vita ne sarà trasfigurata. Lei - Sole - no, soprattutto perché non pensa in termini di grandi amori e persone speciali. I 500 giorni sono quelli che serviranno per capire se queste due visioni del mondo, dell'amore, e della relazione hanno una possibilità di conciliarsi. In mezzo accade tutto quello che deve accadere perché ciascuno si risvegli dal proprio sogno, passionale o anaffettivo che sia, e capisca che il senso del gioco, in fondo, è proprio questo: lasciare che le esperienze modellino le nostre convinzioni, e scoprire che la vita offre una gamma di possibilità molto più ampia di quella prospettata dagli ideali, romantici o cinici che siano. Il film ha ottenuto due nomination ai Golden Globes 2010 (una come miglior film brillante, l'altra per il protagonista) e il Breakthrough Screenwriter Award all'Hollywood Film Festival 2009.
wigelinda ha scritto questa trama

Titolo Originale: (500) Days of Summer
Attori principali: Joseph Gordon-Levitt, Zooey Deschanel, Chloë Grace Moretz, Geoffrey Arend, Matthew Gray Gubler, Clark Gregg, Patricia Belcher, Rachel Boston, Minka Kelly, Ian Reed Kesler, Valente Rodriguez, Yvette Nicole Brown, Nicole Vicius, Charles Walker, Darryl Alan Reed, Nadine Ellis, Alejandro Estornel, Gregory Thompson, Rebecca Lin, Natalie Boren, Maile Flanagan, Darryl Sivad, Sybil Azur,
Regia: Marc Webb,
Sceneggiatura/Autore: Scott Neustadter, Michael H. Weber,
Colonna sonora: Mychael Danna, Rob Simonsen,
Fotografia: Eric Steelberg,
Produttore: Mason Novick, Jessica Tuchinsky, Mark Waters, Steven J. Wolfe,
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Commedia, Romantico
Durata: 95 minuti

500 days of summer / 30 aprile 2017 in (500) giorni insieme

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Ho trovato questo film una commedia agrodolce che tratta in maniera diversa rispetto alle commedie americane l'innamoramento anche non corrisposti) e tutte le seghe mentali che ci facciamo. Il montaggio atipico con continui sbalzi temporali seguendo il flusso di coscienza del protagonista mi ha rimandato alla mente "io ed annie" di Allen. La colonna... continua a leggere »

La traduzione è il male minore. / 14 novembre 2016 in (500) giorni insieme

Andiamo con ordine. La primissima cosa che mi ha fatto girare le palle è stata la "dedica" iniziale, che voleva sembrare probabilmente simpatica ma su di me ha avuto l'effetto di indispormi ed innervosirmi, dandomi l'impressione (confermata) di vedere un film patetico, senza spunti e che tentasse di sembrare reale ad ogni costo. La seconda cosa che mi ha... continua a leggere »

Colora la mia vita con il caos dell’inquietudine / 7 ottobre 2015 in (500) giorni insieme

Stendiamo ovviamente un velo pietoso o un telo veloso o un pelo vietoso sulla traduzione del titolo. Ho dato 9 stelline per un film che effettivamente ne merita 6 abbondanti. Buona recitazione, ottime colonne sonore ma una trama che sì, non merita l'oscar per l'originalità. Tuttavia nella sua forse eccessiva banalità io mi ci sono ritrovato un casino,... continua a leggere »

23 maggio 2015 in (500) giorni insieme

Colonne sonore uniche...Attori bravi...trama coinvolgente

“L’alternativo è tuo papà” (cit. M. Agnelli) / 8 gennaio 2014 in (500) giorni insieme

Ok, le recensioni qua sotto dicono già abbastanza, aggiungo solo che lei è la classica che vuol far l'alternativa a tutti i costi, ma...c'è un limite a tutto, santo cielo! Dire che Octpus's Garden sia la miglior canzone dei Beatles, è pura follia, ma Sole/Summer adora Ringo Starr "il migliore dei fab four". Dai, non scherziamo. Beccati questa, 'o Sole... continua a leggere »

Il suo nome è Summer, non Sole / 23 settembre 2013 in (500) giorni insieme

Un giorno, forse, qualcuno si degnerà di spiegare, a noi poveri spettatori, per quale assurda ragione nel nostro disastrato Paese c’è la brutta consuetudine di modificare i nomi dei personaggi dei film stranieri. Tornando indietro nel tempo, non possiamo non citare il clamoroso caso di “Nick mano fredda” di Stuart Rosenberg, il cui protagonista,... continua a leggere »

21 agosto 2013 in (500) giorni insieme

Do un voto positivo solo al montaggio "originale", tralasciando gli errori che ne sono derivati. Fa tanto il grosso con il "film-calendario" e poi, quando rappresenta la stagione invernale, i personaggi sono in maglietta. Commedia poco originale per il resto, finale magari non scontato, ma similmente banale. I dialoghi non mi sono troppo piaciuti, almeno... continua a leggere »

17 giugno 2013 in (500) giorni insieme

In realtà ho visto solo 15 minuti.. E mi sono bastati.

Sette e mezzo / 11 febbraio 2013 in (500) giorni insieme

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

"Che mignotta !" -Il Don dopo la visione della pellicola- Da dove inizio ? Va bene, iniziamo dal titolo. (500) Days of Summer meglio noto come 500 giorni insieme è una commediola non troppo romantica. Di solito, non vedo questo genere di film e chi mi segue da molto tempo se ne è accorto (per i nuovi suggerisco una rapida visione dei vari film... continua a leggere »

13 gennaio 2013 in (500) giorni insieme

Originale commedia romantica, forte di ottime interpretazioni, sceneggiatura ed un montaggio non lineare. Finalmente un film interessante anche per questo genere cosi inflazionato.

29 dicembre 2012 in (500) giorni insieme

Tom, laureato in architettura, lavora per una azienda che produce biglietti d’auguri, innamorato dell’amore, è alla ricerca della donna perfetta per la storia perfetta, Sole, neo assunta segretaria, invece non crede nell’amore ed è restia ad impegnarsi in un rapporto serio, ma i due si innamorano. Non possiamo parlare di vera e propria commedia... continua a leggere »

24 dicembre 2012 in (500) giorni insieme

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Grande il titolo italiano che si perde il gioco di parole, ok, non era niente di che, dell’originale. Summer è la lei di cui si innamora il lui, perché forse avete capito che è un film con lui e lei. Insomma che lavorano nella stessa agenzia di pubblicità, si conoscono, si limonano ecc ma non si metton insieme, perché lei sicura non è mai. Mentre... continua a leggere »

19 settembre 2012 in (500) giorni insieme

Se tutti i registi esordissero in questa maniera, basterebbe accendere il televisore per vedere un ottimo film. La trama in sè, non è che sia il massimo dell'originalità, ma lo stile narrativo è unico nel suo genere, supportato da un cast e da una colonna sonora di grande livello.

26 agosto 2012 in (500) giorni insieme

Per me questo film è stato una piacevole sorpresa! Non è la classica commedia romantica con i soliti personaggi, i soliti dialoghi, il solito umorismo tirato con battute che sembra voler far ridere per forza lo spettatore... No, qui ho trovato dei personaggi estremi, lui nella sua patetica e totale disperazione amorosa e lei nel suo totale ed... continua a leggere »

Un filmetto / 25 agosto 2012 in (500) giorni insieme

Che dire... l'ho trovato abbastanza scialbo come film. Non ho ben capito dove volesse andare a parare il regista ma per quanto mi riguarda ho trovato la protagonista femminile irritante e stereotipata e la trama povera di contenuti e abbastanza piatta. A chi potrebbe piacere una figura simile?A chi professa il più becero ed estremo femminismo?Gli do una... continua a leggere »

Fiaba indie-metropolitana / 25 giugno 2012 in (500) giorni insieme

Dolce favola metropolitana di puro stampo indie,è una delle più gradevoli commedie del nuovo millennio."(500) Days of Summer"(evitiamo il puerile titolo italiano) si scolla subito dalla finta etichetta di commedia romantica e si inserisce nel filone delle commedie intelligenti,brillanti,che raccontano una storia d'amore,senza amore.Sembra un... continua a leggere »

12 giugno 2012 in (500) giorni insieme

Per il modo in cui è strutturato, secondo me, ricorda un po' "Eternal Sunshine of the Spotless Mind". Comunque, trovo che sia un film dolcissimo e ben fatto, che non scade nella banalità. Joseph Gordon-Levitt rende benissimo in questo ruolo: impossibile non immedesimarsi. Quasi dimenticavo: colonna sonora semplicemente magnifica.

18 marzo 2012 in (500) giorni insieme

storia e protagonisti fastidiosi la visione è stata una vera tortura

Inutile, insulso, inefficace… / 24 febbraio 2012 in (500) giorni insieme

Inutile: non ha una morale, un insegnamento, non ha pretese, non sembra esserci una vera trama. Sembra il racconto di tutte le sfighe di un povero uomo sfigato. Non apprezzo questo genere...l'ho trovato inutile. Peccato, avevo grandi aspettative su Joseph Gordon-Levitt, ma il film mi ha deluso, e anche la sua interpretazione. Insulso: come per le... continua a leggere »

500 secondi per decidere di non vederlo / 2 novembre 2011 in (500) giorni insieme

Sembra un film per adolescenti, ma riuscito male. A me non è piaciuto e poi Zooei con quello sguardo da cerbiatta impaurita mi ha proprio stancato. Non lo consiglio

Delusione! / 17 agosto 2011 in (500) giorni insieme

Ho visto questo film dopo tante insistenze da parte di amiche che me l'hanno descritto come "stupendo". Io non ci ho trovato proprio niente di stupendo!! A parte il fatto del titolo, come avete detto già voi...la trama l'ho trovata abbastanza superficiale. La protagonista (Sole) mi stava antipatica in un modo pazzesco dopo solo 5 minuti dalla sua prima... continua a leggere »

26 aprile 2011 in (500) giorni insieme

Ennesimo sconcio operato dai traduttori (o chi per loro) italiani: gioco di parole nel titolo legato al nome della protagonista che, qui, da Summer diventa Sole e quindi... buonanotte ai suonatori! Summer/Sole è quel tipo di ragazza che tanti giovanotti sognano di incontrare: bella ma non appariscente, con occhi zaffiro e capelli corvini, cultura... continua a leggere »

Una commedia romantica vicina alla realtà / 26 aprile 2011 in (500) giorni insieme

La storia parla di una relazione che dura 500 giorni tra uno scrittore di cartoline d'auguri, Tom, che aspira a fare l'architetto (Joseph Gordon-Levitt) e la nuova segretaria del suo capo, Sole (Zooey Deschanel, che io personalmente adoro). E' ancor più semplicemente la storia di un ragazzo che incontra una ragazza. La particolarità sta nel fatto che Tom ... continua a leggere »

inserisci nuova citazione
Foto del profilo di Elisewinn

-Domanda. Che succede se per caso ti innamori? -Non dirmi che ci credi. Ci credi? [..] L'amore non esiste è pura fantasia!

Foto del profilo di Notta

Tom: Il tuo week end? | Sole: è stato eccezionale… | Paul: Mi sfugge qualcosa… | Tom: Ha detto "eccezionale"! Enfasi su eccezionale! vuol dire che l'ha passato facendo sesso sfrenato con uno rimorchiato in palestra!

Joseph Gordon-Levitt - Tom Hansen & Matthew Gray Gubler - Paul
Foto del profilo di Notta

Sole: Non c'é niente tra noi te l'ho detto. Siamo solo.. | Tom: Cosa? | Sole: Solo amici.. | Tom: No! Non mi prendere per il culo! Non osare nemmeno! Non è che così che si comportano due amici! Si bacerebbero in sala fotocopie? Andrebbero da IKEA mano nella mano? Scoperebbero nella doccia?! Amici?! Amici un paio di palle! |

Joseph Gordon-Levitt - Tom Hansen & Zooey Deschanel - Sole Finn
Foto del profilo di Notta

Posso dire la mia sul gatto? Ecco, è davvero, oh Ronda niente di personale, sia ben chiaro, ma è davvero una stronzata. "Non avere esitazioni", "ce la puoi fare": non è incoraggiamento è instigazione al suicidio. Se puzzola si buttasse senza esitare sarebbe un gatto morto. Sono tutte bugie, siamo dei bugiardi, anche lei. Perché la gente compra i nostri prodotti? Non perché vuole dire quello che prova, ciò che la spinge a comprarli è che non riesce a dire quello che prova o ha timore di farlo. Il nostro lavoro consiste nel toglierla dall'imbarazzo; ma io vi dico che è ora di dire basta. Guardiamo l'America negli occhi o almeno lasciamo che si esprima con parole sue. Ci state? Insomma, guardate. "Congratulazioni ai neo genitori", perfetto, e se fosse "congratulazione ai neo sepolti vivi addio bisbocce per voi è finita"? Prendiamo questo, con tanti cuoricini, so già dove vuole andare a parere, sì: "un buon san valentino dal tuo principe azzurro... con infinto amore". Ditemi voi se non è un imbroglio. Ecco di cosa parlo. Non sapete nemmeno che significhi amore. Tu lo sai? e tu? e tu? ... se qualcuno mi mandasse questo glielo farei ingoiare. Sono questi cartoncini, le canzoni, il cinema ad alimentare la grande bugia, a spezzare il cuore alla gente e noi ne siamo responsabili, io sicuramente. Facciamo un lavoro sporco: noi impediamo alla gente di dire quello che prova, quello che prova davvero, non gli sciocchi stereotipi che qualche furbastro gli ha messo in bocca. Parole come ad esempio "amore" che non significano niente.

Joseph Gordon-Levitt - Tom Hansen
Foto del profilo di Notta

Non so che fare, da un lato vorrei dimenticarla, contemporaneamente ho la certezza che sia l'unica persona, l'unica dell'intero universo, in grado di rendermi felice.

Joseph Gordon-Levitt - Tom Hansen
Foto del profilo di Notta

Son rosse le rose, son viola le viole, vaffanculo troia!

(biglietto) Joseph Gordon-Levitt - Tom Hansen
Foto del profilo di Notta

Sotto il profilo tecnico la ragazza dei miei sogni probabilmente dovrebbe avere delle importanti protuberanze pettorali ed inoltre una capigliatura diversa e avere preferibilmente un'indole più sportiva… Però, per dirla tutta, Robyn è meglio della ragazza dei miei sogni… perché è reale.

Matthew Gray Gubler - Paul
Foto del profilo di Notta

Scherzi a parte, sai cosa sogno qualche volta? Di volare. Comincia come una corsa a perdifiato e allungo il passo sempre di più. Intanto il terreno sotto di me diventa sassoso e ripido e ad un certo punto vado così veloce che non tocco nemmeno più terra. Galleggio nell'aria ed è bellissimo, bellissimo. Mi sento libera e al sicuro. Poi tutto d'un tratto mi rendo conto che sono completamente sola. E lì mi sveglio.

Zooey Deschanel - Sole Finn
Foto del profilo di Notta

Basta, confesso! Da adesso è ufficiale: sono innamorato di lei. Amo il suo sorriso, i suoi capelli, le sue ginocchia… quella piccola voglia a forma di cuore che ha sopra il seno… Amo il modo in cui ogni tanto si inumidisce le labbra prima di parlare… Amo la sua risata, l'espressione che ha quando dorme… Amo il fatto che sento questa canzone ogni volta che penso a lei… Amo quello che provo quando le sto accanto… quella sensazione che tutto sia possibile… insomma che la vita meriti di essere vissuta.

Joseph Gordon-Levitt - Tom Hansen
Foto del profilo di Notta

Questa è la storia di lui e di una lei. Ma vale la pena chiarirlo subito… Non è una storia d'amore.

Narratore
Foto del profilo di Notta

Colora la mia vita con il caos dell'inquietudine.

Zooey Deschanel - Sole Finn
Foto del profilo di Notta

Penso che la chiave di tutto sia capire cosa è andato storto. Non lo fate mai? Tornare indietro con la mente e ripensare a tutte le cose fatte insieme. A tutto ciò che è accaduto. Ripercorrere tutta la storia nella mente, in cerca del primo segnale di problemi.

Joseph Gordon-Levitt - Tom Hansen
Foto del profilo di valeh

Color my life with the chaos of trouble

Foto del profilo di amantedeiboschi

Non c'è un giorno che tu non mi renda fiero. Ma oggi te lo dovevo scrivere.

Joseph Gordon-Levitt, Tom



CONDIVIDI SU FACEBOOK I TUOI VOTI E LE TUE RECENSIONI DI NIENTEPOPCORN.IT

Puoi condividere sul tuo profilo di Facebook voti e le recensioni che scrivi su nientepopcorn.it.
E' necessario fornire il consenso alla pubblicazione in tuo nome all'applicazione di Facebook "NientePopcorn.it";

dopodichè ogni volta che voti, aggiungi un film al tuo profilo o scrivi una recensione ricorda di cliccare prima "PUBBLICA SU FACEBOOK" (che diventerà di colore blu).

Di seguito riportiamo alcuni esempi di pubblicazione:

screenshot

fbscreenshot02