?>Recensione | Sons of Anarchy | La telenovela dei Sons!

Recensione su Sons of Anarchy

/ 20088.0104 voti

La telenovela dei Sons! / 21 agosto 2017 in Sons of Anarchy

Ho iniziato la serie incuriosito da alcune recensioni sul web. La prima stagione mi ha incuriosito ulteriormente, cosi’ ho continuato, ma a partire dalla seconda ha iniziato ad annoiarmi e non solo. Ho trovato gli attori, in particolare Maggie Siff (Tara) e Charlie Hunnam (Jax) alquanto mono-espressivi e i dialoghi molto ripetitivi. La storia non era male, sinteticamente, la volontà di uscire dall’illegalità e riportare il club alle origini, fermando gli spargimenti di sangue che inevitabilmente si susseguono. Peccato che, essendo i SAMCRO un club motociclistico veramente “sfigato”, ogni accordo raggiunto con le altre gang e ogni promessa non vengano mantenuti e la spirale di sangue e morti tende ad aumentare. Questo fino a quando diventa palese che per fermare la violenza occorre tanta violenza, e se a tutto questo aggiungiamo rivalità interne e gelosie, ecco che tutto precipita.
Con l’andare avanti delle stagioni i personaggi migliorano e la storia si fa un po’ più intricata ed interessante, sicuramente le ultime due stagioni valgono la visione dell’intera serie, che probabilmente poteva essere più breve.
In definitiva, durante le stagioni intermedie, spesso ho pensato di chiudere e sono andato avanti solo per la curiosità di vedere come sarebbe finita.
Voto finale 6.5 che diventa 7 per una settima stagione abbastanza sconvolgente!

Lascia un commento

jfb_p_buttontext