Recensione su Masters of sex

/ 20137.574 voti

8 Ottobre 2014

Masters of Sex, tratta da una storia vera, ripercorre i lunghi tempi dedicati alla ricerca sulla fisiologia sessuale umana ,messa in atto da William Masters e Virginia Johnson.
Dall’iniziale rifiuto sino alla travagliata presentazione ufficiale.
Il finale di stagione (la prima) si rende mix esplosivo di molteplici pregiudizi -tra cui alcuni ancora vivi- senza deludere le aspettative.
Lodevole il modo in cui siano stati riprodotti gli anni ’60 attraverso mode e costumi nonché la rappresentazione della realtà universitaria/ospedaliera.
Forse più adatta ad un pubblico femminile per incalzanti intrecci sentimentali.

Promettente sin dalla prima puntata.
Spero valga lo stesso per la seconda stagione.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext