Sylvia Miles: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attrice

Female
Sylvia Miles

Sylvia Miles era un'attrice americana, nata e cresciuta nel Greenwich Village, a New York City. È stata nominata due volte per l'Oscar come migliore attrice non protagonista, senza mai vincere il premio.

Miles è nato sotto il nome di "Sylvia Scheinwald". I suoi genitori erano il produttore di mobili Reuben Scheinwald e sua moglie Belle Feldman. Miles frequentò la Washington Irving High School, situata nel quartiere Gramercy Park di Manhattan. Ha ricevuto la sua educazione alla recitazione presso l'Actors Studio, situato nel quartiere Hell's Kitchen di Manhattan.

Miles ha fatto il suo debutto teatrale nel 1947, all'età di 23 anni. Ha iniziato ad apparire in televisione nel 1954. Il suo debutto cinematografico è stato il film gangster "Murder, Inc." (1960), drammatizzando la carriera di un gruppo criminale organizzato attivo da c. Dal 1930 al 1940. Il gruppo della vita reale era il garante del National Crime Syndicate, una confederazione libera di organizzazioni criminali americane.

Le successive apparizioni cinematografiche di Miles includevano il dramma a tema generazionale "Parrish" (1961), il film horror a tema "Violent Midnight" (1963) e il dramma a tema di lavoro minorile "Pie in the Sky" (1964) Nel frattempo, Miles ha perso la possibilità della fama televisiva, interpretando il personaggio della commedia Sally Rogers nell'episodio pilota del 1960 "Head of the Family". Il pilota fu la base del popolare programma televisivo "The Dick Van Dyke Show" (1961-1966) e Sally Rogers faceva parte del cast principale. Ma nella serie regolare, Miles è stato sostituito dalla collega attrice Rose Marie (1923-2017).

Miles ha recitato in una scena che ha rubato la scena nel suo prossimo progetto cinematografico, "Midnight Cowboy" (1969). Ha interpretato Cass, una donna invecchiata, che invita Joe Buck (interpretato da Jon Voight) nel suo appartamento per fare sesso. Il ruolo ha permesso a Miles di sfoggiare la sua "figura voluttuosa" e il suo sex appeal. Per questo ruolo, ha ricevuto la sua prima nomination all'Oscar come migliore attrice non protagonista. Il premio fu invece vinto dall'attrice rivale Goldie Hawn (1945-).

I film successivi di Miles includevano il film drammatico "The Last Movie" (1971), il film misterioso "Who Killed Mary What's 'Er Name?" (1971) e la commedia-dramma a tema seduzione "Heat" (1972). Il suo ruolo più importante all'epoca era quello di Jessie Halstead Florian nel thriller poliziesco "Farewell, My Lovely". Il film era il secondo adattamento cinematografico del romanzo di Raymond Chandler del 1940 e rappresentava il detective privato Philip Marlowe che lavorava in un caso di persona scomparsa. Per il suo ruolo nel film Miles ha ricevuto la sua seconda nomination all'Oscar come migliore attrice non protagonista. Il premio fu invece vinto dall'attrice rivale Lee Grant (c. 1925-).

I film cinematografici successivi di Miles includevano il dramma a tema di rivalità "92 in the Shade" (1975), la commedia del periodo "The Great Scout & Cathouse Thursday" (1976), il film horror soprannaturale "The Sentinel" (1977), il recupero – la commedia a tema "Zero to Sixty" (1978) e il film "Helimar".

Gli anni '80 si aprirono con Miles nel ruolo della prostituta assassinata Madame Zena nel film horror "The Funhouse" (1981), con l'omicidio che scatenava la trama principale del film. Successivamente ha interpretato la produttrice teatrale Myra Gardener nel film misterioso "Evil Under the Sun" (1982). Il film era un adattamento del romanzo del 1941 di Agatha Christie e presentava Myra come uno dei sospettati di omicidio del film.

I prossimi film di Miles includevano la commedia a tema ospedaliero "Critical Condition" (1987), il film fantasy a tema fiabesco "Sleeping Beauty" (1987), la commedia romantica "Crossing Delancey" (1988), la commedia a tema mafioso- il dramma "Spike of Bensonhurst" (1988) e la commedia nera a tema vendetta "She-Devil" (1989). Il suo ruolo più importante in questo periodo è stato quello di Dolores the Realtor nel film a tema "Wall Street" (1987), un successo al botteghino dell'epoca.

La carriera di Miles è rallentata negli anni '90, in parte a causa della sua salute sempre più povera. Soffriva di anemia e problemi respiratori. I suoi prossimi film includevano la commedia a tema amicizia "Denise Calls Up" (1995), la commedia a tema marijuana "High Times 'Potluck" (2002) e la commedia a tema strip-club "Go Go Tales" (2007).

Miles è tornato al ruolo di Dolores the Realtor nel film sequel "Wall Street: Money Never Sleeps" (2010). È stato il suo ultimo ruolo da protagonista. Ha trascorso gli ultimi mesi della sua vita in una casa di cura, ed è morta durante il suo trasporto in ospedale nel 2019. Aveva 94 anni, una delle più antiche attrici viventi dell'epoca.

Luogo di nascita: New York City, New York, USA
Data di nascita: 09/09/1932
Data di morte: 12/06/2019

Lascia un commento

jfb_p_buttontext