Jean-Paul Belmondo: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attore

Male
Jean-Paul Belmondo

Jean-Paul Belmondo (nato il 9 aprile 1933) è un attore francese inizialmente associato alla New Wave degli anni '60. Nato a Neuilly-sur-Seine, Hauts-de-Seine, a ovest di Parigi, Belmondo non si è comportato bene a scuola, ma ha sviluppato una passione per la boxe e il calcio. Belmondo ha fatto il suo debutto nel pugilato dilettantistico il 10 maggio 1949 a Parigi, in Francia, quando ha eliminato Rene DesMarais in un round. La carriera di pugilato di Belmondo è stata imbattuta, ma breve. Ha vinto tre vittorie consecutive al primo turno ad eliminazione diretta dal 1949 al 1950. Il suo ruolo decisivo è stato nel Breathless di Jean-Luc Godard (1960), che lo ha reso una figura di spicco nella New Wave francese. Successivamente ha recitato nel film filosofico di Jean-Pierre Melville Leon Morin, Priest (1961) e nel film noir criminale di Melville The Fingerman (Le Doulos, 1963) e Godard nuovamente con Pierrot le fou (1965). Con That Man From Rio (1965) è passato a produzioni commerciali e tradizionali, principalmente commedie e film d'azione, ma è apparso nel ruolo principale del capolavoro di Alain Resnais Stavisky (1974), che alcuni critici considerano la migliore interpretazione di Belmondo. Fino alla metà degli anni '80, quando cessò di essere una delle più grandi star del botteghino in Francia, i personaggi tipici di Belmondo erano avventurieri o eroi più cinici. Crescendo, Belmondo preferì concentrarsi sul lavoro teatrale, dove ebbe successo. Ha subito un ictus nel 2001 e da allora è stato assente dal palcoscenico e dallo schermo fino al 2009, quando è apparso in Un homme et son chien (Un uomo e il suo cane).

Luogo di nascita: Neuilly-sur-Seine, Seine [now Hauts-de-Seine], France
Data di nascita: 09/04/1933

Lascia un commento

jfb_p_buttontext