?>Recensione | Trespass | Inguardabile, insensato..

Recensione su Trespass

/ 20115.144 voti

Inguardabile, insensato.. / 4 settembre 2017 in Trespass

Una coppia ricca (Nicholas Cage che qui dimostra perché viene considerato spesso e volentieri un’attore monoespressivo e Nicole Kidman, in un ruolo tutt’altro che indimenticabile), figlia teenager compresa, sono vittime di un furto operato da una banda di malviventi (tra loro ci sono anche Cam Gigandet e Ben Mendehlson). L’uomo per vivere commercia in diamanti e il gruppo, che sembrerebbe ben preparato, dopo aver fatto vari appostamenti e spiato per bene la situazione, punta a quelli. Ma uscirà fuori ben presto che l’uomo è indebitato, la moglie è andata con uno della banda “inconsapevolmente” e la stessa banda è composta da cretini totali, strafatti che finiscono per darsi addosso. Praticamente un’ora e venti di urla, versi sguaiati, minacce, spari, violenze gratuite e dissapori tra i vari personaggi. Un disastro praticamente totale, Joel Schumacher ormai è sempre più un’ombra di ciò che era stato in passato (veramente è lo stesso di Un Giorno di Ordinaria Follia? Mah…) e il film insomma è dominato da un Nicholas Cage particolarmente in vena di mostrarci come è bravo con la sua monoespressione tipica di quando non ci prova nemmeno.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext