1989

Drugstore Cowboy

/ 19897.070 voti
Drugstore Cowboy
Drugstore Cowboy

Portland, Oregon, primi anni '70. Bob, Dianne, Rick e Nadine sono una banda di tossici che per rimediare la roba ha escogitato un sistema molto efficace: invece di battere le strade dello spaccio si recano direttamente alla fonte, rapinando farmacie,drugstore e perfino ospedali; sebbene abbiano costantemente alle calcagna il tenente della Narcotici Gentry, sarà un semplice colpo di sfortuna a mandare tutta la situazione a rotoli.
laschizzacervelli ha scritto questa trama

Titolo Originale: Drugstore Cowboy
Attori principali: Matt Dillon, Kelly Lynch, James Le Gros, Heather Graham, Eric Hull, Max Perlich, James Remar, John Kelly, Grace Zabriskie, George Catalano, Janet Baumhover, Ted D'Arms, Neal Thomas, Stephen Rutledge, Beah Richards, William S. Burroughs, Robert Lee Pitchlynn, Roger Hancock, Michael Parker, Ray Monge, Doug Cooeyate
Regia: Gus Van Sant
Sceneggiatura/Autore: Gus Van Sant, Daniel Yost, William S. Burroughs
Colonna sonora: Elliot Goldenthal
Fotografia: Robert D. Yeoman
Produttore: Karen Murphy, Nick Wechsler, Cary Brokaw
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Poliziesco, Azione
Durata: 100 minuti

Ottimo film / 15 gennaio 2017 in Drugstore Cowboy

Secondo lungometraggio di Gus Van Sant, un'ottima produzione sul tema della tossicodipendenza. Il film è un lungo flashback: vediamo infatti il protagonista in ambulanza. Via via ci viene raccontata la storia di Bob (un ottimo Matt Dillon) e della sua banda, composta dalla moglie e da un amico con la sua compagna (una giovane Heather Graham): i loro... continua a leggere »

13 gennaio 2013 in Drugstore Cowboy

La notevole performance di Matt Dillon incrementa il valore di questa brillante pellicola sul mondo della droga. A metà tra ramma e dark comedy Gus Van Sant realizza un ottimo risultato.

Personaggi poco credibili / 4 luglio 2012 in Drugstore Cowboy

Avevo un ottimo ricordo di questo film, ma l'avevo visto parecchi anno fa. Meriterebbe anche uno o due punti in più se i protagonisti tossicodipendenti/spacciatori non avessero la faccia così "pulita", sono francamente molto poco credibili: insomma non si vede perchè si drogano (cosa ci trovano di affascinante), non si vede la dipendenza, non si vede la... continua a leggere »

CONDIVIDI SU FACEBOOK I TUOI VOTI E LE TUE RECENSIONI DI NIENTEPOPCORN.IT

Puoi condividere sul tuo profilo di Facebook voti e le recensioni che scrivi su nientepopcorn.it.
E' necessario fornire il consenso alla pubblicazione in tuo nome all'applicazione di Facebook "NientePopcorn.it";

dopodichè ogni volta che voti, aggiungi un film al tuo profilo o scrivi una recensione ricorda di cliccare prima "PUBBLICA SU FACEBOOK" (che diventerà di colore blu).

Di seguito riportiamo alcuni esempi di pubblicazione:

screenshot

fbscreenshot02