Recensione su Il castello di vetro

/ 20176.812 voti

Abusi e valori familiari / 8 Maggio 2019 in Il castello di vetro

Un grande Woody Harrelson nella parte di un padre irresponsabile e alcolista, che costringe la famiglia a una vita di ristrettezze, in un crescendo di abusi; eppure, al tempo stesso, capace di dare e ricevere affetto. Peccato che la sceneggiatura accumuli alla fine alcuni dei gesti più generosi del protagonista, come per dare una sterzata a un ritratto troppo cupo, guastando l’equilibrio ambiguo su cui si fonda il film.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext