Recensione su Roma, Città Aperta

/ 19458.5349 voti

Quando bastano delle pezze di pellicola, per fare grande l’Italia / 5 Aprile 2014 in Roma, Città Aperta

Non avevo mai visto questo film considerato un capolavoro del cinema. Ora che l’ho visto capisco anche il perchè: è semplicemente splendido. Rossellini, con poche pellicole riulitizzate, crea un capolavoro rivoluzionario, che a pochi sarebbe riuscito. Grandissimi gli attori. Clichè del cinema (come la donna vamp, o il prete in odore di santità) che qui funzionano senza essere stereotipi.
Un esempio di quando l’Italia era grande, anche nel narrare la sua storia.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext