1994

Pulp Fiction

/ 19948.61517 voti
Pulp Fiction
Pulp Fiction

Tutto sembra cominciare in un diner: ad un tavolo, Zucchino e Coniglietta parlano di sé, poi imbastiscono la dinamica di una rapina, impugnano una pistola a testa e mettono a ferro e fuoco il locale. Ma non sanno che i sicari Jules e Vincent si stanno rifocillando nella caffetteria dopo aver iniziato male la giornata. Nel frattempo, il pugile Butch è in fuga con la fidanzata, dopo essere sfuggito all'ira del boss Marsellus Wallace.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Pulp Fiction
Attori principali: John Travolta, Samuel L. Jackson, Uma Thurman, Bruce Willis, Ving Rhames, Harvey Keitel, Eric Stoltz, Tim Roth, Amanda Plummer, Maria de Medeiros, Quentin Tarantino, Christopher Walken, Rosanna Arquette, Peter Greene, Duane Whitaker, Angela Jones, Phil LaMarr, Steve Buscemi, Bronagh Gallagher, Laura Lovelace, Frank Whaley, Burr Steers, Paul Calderon, Jerome Patrick Hoban, Michael Gilden, Gary Shorelle, Susan Griffiths, Eric Clark, Joseph Pilato, Brad Blumenthal
Regia: Quentin Tarantino
Sceneggiatura/Autore: Quentin Tarantino, Roger Avary
Colonna sonora: Mary Ramos
Fotografia: Andrzej Sekula
Costumi: Betsy Heimann, Jacqueline Aronson
Produttore: Lawrence Bender, Danny DeVito, Michael Shamberg, Stacey Sher
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Thriller, Poliziesco
Durata: 154 minuti

the frist step to be a Cinefilo / 1 Ottobre 2018 in Pulp Fiction

Servono ancora recensioni di questo film? Non credo quindi mi limito a dare un breve parere: è un film unico, e il primo gradino se si vuole conoscere il cinema per diventare un cinefilo, se adorerai questo film allora potrai farcela altrimenti torna dal via.

E… / 22 Maggio 2017 in Pulp Fiction

Sicuramente il 90% o più delle persone non la penserà come me, ma io rispetto la vostra opinione come spero che voi rispettiate la mia... onestamente ho trovato questo film assolutamente privo di mordente.
Per quale motivo siete stati attratti cosi tanto da questa sequenza di storie più o meno concatenate? Ok, grande cast, ottime musiche, ma non riesco... continua a leggere » realmente a comprendere perchè questo film sia il capolavoro di cui tanto si parla!!
Non ho mai visto volutamente questo film perchè, sentendo e leggendo commenti, mi è sempre apparso come un capolavoro senza pari, uno di quei film talmente superiore alla media che farebbe risultare mediocre qualsiasi altro nel genere.... ok, ora l' ho visto, ma perchè è cosi importante per la storia del cinema? Seriamente, me lo spiegate??
Ho visto film belli e film osceni, ho gusti diversi dagli altri come voi li avete diversi da me, ma vi giuro che quando si parla di capolavori del cinema rimango abbastanza atterrito se essi non mi trasmettono realmente qualcosa.
Ho fatto fatica a sopportare i dialoghi ( per la maggior parte ) senza senso dei vari protagonisti, ho fatto fatica a guardare il film tutto d' un fiato, ho fatto fatica ad ammettere che se sapevo che mi avesse fatto questo effetto non lo avrei neanche visto...
Capolavoro.... perchè?

La rivoluzione / 30 Settembre 2016 in Pulp Fiction

Assolutamente il migliore film di Tarantino e uno dei pilastri senza tempo.

Tosto / 5 Aprile 2016 in Pulp Fiction

Recensire questo film può risultare parecchio inutile, avendolo visto quasi tutti. Beh, personalmente ho sempre rimandato e solo ora me ne pento profondamente. Ricchissimo di punti di vista diversi, nuovi e, probabilmente, precursore di una nuova scuola che oggi riusciamo ad apprezzare nella sua maturazione. Non segue regole, se non due: sorprendere e... continua a leggere » intrattenere.

Capolavoro / 8 Marzo 2016 in Pulp Fiction

Credo ci sia poco altro da aggiungere rispetto a quanto già detto su questo film, per me uno dei più belli di sempre e sicuramente il più bello di Tarantino. Da una storia coinvolgente, a tratti drammatica e persino ricca di humor nero, ai personaggi, alla sapiente regia di Tarantino, nulla è lasciato al caso. Bellissimo il modo nel quale si intrecciano... continua a leggere » le storie dei protagonisti, ottima anche la scelta di non raccontare in modo cronologico gli avvenimenti. Ogni personaggi poi è davvero ben caratterizzato, ti resta impresso praticamente chiunque! Per me, uno dei migliori film di sempre