?>Recensione | Noi siamo infinito | Senza titolo

Recensione su Noi siamo infinito

/ 20127.2636 voti

15 febbraio 2013

E’ uno di quei film che elude la mia capacità di giudizio. E’ entrato senza bussare, mi è sembrato pure troppo veloce all’inizio, ma poi ha iniziato a ricordarmi così tante cose da sopraffarmi: mi ha ricordato i tempi lontani quando per andare al cinema aspettavo tutta la famiglia per vedere un film, mi ha ricordato un modo puro di vivere l’amore, per chi ha avuto la fortuna di viverlo così con le prime cotte, mi ha ricordato che i tecnicismi nelle opere migliori stanno dietro, non contano o non si vedono, non che nel film non ci sia tecnica, anzi, la sceneggiatura la trovo estremamente valida, e la regia inavvertita, assolutamente come doveva essere, ma ciò che ti fa uscire frastornato dalla sala è un profondo senso di nostalgia, misto a quella tristezza che vorresti sempre provare, felice malinconia, voglia di conoscere. E’ stato il caso per me in cui si sono verificate le condizioni necessarie all’evoluzione del cinema in sentimento vero e proprio. Davvero una gran bella esperienza.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext