Recensione su É il mio chaffeur e io la sposo

/ 19869.01 voti

Ricordi / 13 Gennaio 2012 in É il mio chaffeur e io la sposo

In effetti quella che sto per scrivere non è propriamente una recensione al film in quanto tale ma un commento del tutto personale e fortemente influenzato dai teneri ricordi di adolescente che questa commedia mi riporta alla mente. Questo è un film poco conosciuto, con una trama non troppo originale, se non fosse per il fatto che lo chauffeur in questione è una donna che riesce a far innamorare di se, uno degli uomini probabilmente più odiosi del pianeta. Resta il fatto che per qualche strano motivo sono affezionatissima a questo film, forse perchè la protagonista si comporta da vero maschiaccio e nonostante ciò riesce a far cadere ai suoi piedi tutti gli uomini che incontra, compreso un cospicuo gruppo di anzianotti con la bava alla bocca per le sue performances, forse perchè è divertente e non scontato o forse semplicemente perchè sono terribilmente romantica. Tra l’altro ne avevo una vecchia versione in VHS che si irrimediabilmente rovinata e non sono più riuscita a scovarlo da nessuna parte…se per caso qualcuno sa dove trovarlo mi farebbe davvero un bel regalo…ahhhh i ricordi!

Lascia un commento

jfb_p_buttontext