The O.C.

/ 20036.8299 voti
serie tvThe O.C.

O.C. significa Orange County, una zona residenziale tra Los Angeles e San Diego, dove è ambientata la serie. Protagonista è Ryan Atwood, un giovane povero e disadattato che viene arrestato mentre tenta di rubare un'automobile con il fratello maggiore. Rilasciato, viene scacciato da casa dalla madre alcolizzata e, senza più un posto dove andare e nessuno, nè familiari nè amici, che lo aiuta, chiede aiuto all'avvocato d'ufficio che gli era stato assegnato, Sandy Cohen. Sandy è un ricco avvocato di successo democratico e attento al sociale e decide di ospitare Ryan a casa sua, a Newport Beach, la zona più lussuosa di Orange Country. A nulla valgono le proteste di Kirsten Cohen, la moglie di Sandy, a cui l'idea di avere in casa un ragazzo problematico non entusiasma, anche se cambierà presto idea. Ryan inizia a scoprire il suo nuovo ambiente, conosce Seth, il figlio dei Cohen, un ragazzo sensibile e timido, di cui diventerà amico. Farà prima amicizia e poi si innamorerà di Marissa, la bionda e inquieta vicina di casa, fidanzata con Luke, biondone californiano tutto muscoli e niente cervello. Conflitti sociali, conflitti generazionali, conflitti amorosi tutto si mescola in questa serie adolescenziale di alto livello.

Titolo Originale: The O.C.
STAGIONI/EPISODI: 4 Stagioni , 92 episodi, conclusa
Durata episodi: 42 min.
Attori principali: Peter GallagherPeter GallagherKelly RowanKelly RowanBen McKenzieBen McKenzieAdam BrodyAdam BrodyMelinda ClarkeMelinda ClarkeRachel Bilson, Autumn Reeser, Willa Holland
Creata da: Josh SchwartzJosh Schwartz
Produttore: Stephanie Savage, Bob DeLaurentis, Josh Schwartz, McG
Produzione: Usa
Genere: Drama
Network: FOX

Dove vedere in streaming The O.C.

30 Agosto 2015 in The O.C.

Il personaggio di Seth Cohen varrebbe da solo un 10 strameritato, ma la serie era un po’ deboluccia anche se godibile.

13 Giugno 2014 in The O.C.

Ogni tanto mi capita di fare zapping di primo pomeriggio e di imbattermi in “[b]O.C.[/b], un telefilm che ha cercato di seguire le orme dei fortunati “Beverly Hills 902010” e “Dawson’s Creek”, fallendo poi dopo quattro misere stagioni…un telefilm che mi ha entusiasmato solo nelle prime puntate, poi è diventato un continuo di paturnie varie da parte di una delle protagoniste(Mischa Barton che con questo telefilm doveva spiccare il volo come attrice e invece è rimasta sempre ancorata al suo nido), di troieggiamenti vari da parte di buona parte del cast femminile, di argomenti scottanti come droga, abuso di psicofarmaci da parte degli adolescenti, omosessualità trattate all’acqua di rosa…l’unico motivo di interesse era il protagonista, giovane ribelle ottimamente caratterizzato, ma poi totalmente mutato nel corso delle puntate.

Leggi tutto

Peccato! / 18 Aprile 2014 in The O.C.

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

The O.C. racconta la vita di Seth, Summer, Marissa e Ryan nella bellissima quanto ipocrita Newport, Orange County. Ryan è un ragazzo di Cino che viene arrestato per furto d’auto insieme al fratello maggiore, Tray. Il suo avvocato, Sandy Cohen, decide di portarlo con sè a casa, dopo che il ragazzo era stato abbandonato dalla madre in seguito all’arresto, così Ryan e Seth diventano veri e propri fratelli. La prima stagione l’ho trovata stupenda, tra le prime stagioni più belle in assoluto a mio parere, divertente, sarcastica, piena di colpi di scena e con un eccellente sviluppo dei personaggi ai quali non puoi fare a meno di affezionarti (chi non ama Seth Cohen?!!), peccato che già nella seconda stagione si avverta un calo: meno umorismo e più dramma, fino ad arrivare al culmine nella terza stagione, dove pensi che non possa esistere nulla di più tragico della vita di questi poveri ragazzi! Per non parlare della quarta stagione che ho smesso di guardare dopo il primo episodio. Mi chiedo veramente come riescano a rovinare un prodotto così buono nel giro, non di 6, ma di ben 2 stagioni!!!

Leggi tutto

16 Dicembre 2013 in The O.C.

Ad una splendida prima stagione sono seguite altre 2 oscene, ma ha il pregio di essere stato comunque meglio di Dawson’s Creek.

IL Telefilm / 31 Luglio 2013 in The O.C.

The O.C. non è un telefilm qualunque, ma è IL telefilm. Ti fa riflettere, ti fa sorridere, ti fa piangere e ti fa arrabbiare. Ogni personaggio ha la sua storia, ha la sua personalità e il loro perfetto amalgamarsi ha reso possibile la riuscita del telefilm. Nonostante la bella vita, le belle case e i tanti soldi (TROPPI!!!) i personaggi devono far fronte a morti improvvise e devastanti. Non tutto è rose e fiori.. ma nonostante questo emerge la volontà di ognuno di rimboccarsi le maniche, alzarsi e andare avanti, sempre a testa alta e sempre più forti di prima. A chi non ha mai visto The O.C. dico: peccato, se hai tempo GODITELO!

Leggi tutto